Coronavirus | Parla Conte: tutta l’Italia è zona rossa VIDEO

0
66

Esordisce così il premier “Tempo non ce n’è”. Conte parla in diretta. L’Italia tutta in zona rossa causa Coronavirus. Solidarietà ma cambiamento delle abitudini per il bene superiore cioè la salute pubblica. IO RESTO A CASA.

Giuseppe Conte
Conte discorso in diretta (Screen shot Facebook)

Tutta l’Italia zona rossa, blocco totale degli spostamenti e divieto di assemblamento in luoghi pubblici. Conte si mostra consapevole ma deciso nell’intervento per garantire la salute a tutti. Necessaria responsabilità e sforzo da parte di medici e strutture sanitarie. Coronavirus. Discorso Conte

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.

Sarà difficile cambiare le nostre abitudini ma è arrivato il momento di agire | Tutta Italia ZONA ROSSA

Così Giuseppe Conte annuncia con un discorso in diretta che tutto il paese è ufficialmente zona rossa. Tutte le misure più stringenti per salvaguardare il popolo italiano.

  • Per quanto riguarda gli spostamenti rimangono confermate le giustificazioni autocertificando la ragione per la quale ci si sta spostando. Queste dovranno essere ovviamente veritiere, in caso contrario si tratterà di reato.

Leggi anche >>>

 

  • No alle limitazioni dei mezzi pubblici per consentire alle persone di andare a lavorare, quindi al momento nessuna misura.
  • Riguardo allo spostamento del deficit nulla ancora deciso.
  • Divieto delle aggregazioni nei posti pubblici anche all’aperto.
  • No alle manifestazioni, gare, sportive. Quindi no al calcio.
  • Chiuse tutte le palestre.
  • Sospensione di tutte le scuole di ordine e grado e delle università di tutta Italia fino al 3 aprile. 

Queste misure sono nel decreto che andrà in Gazzetta Ufficiale stasera ed entrerà in vigore domattina. 

Leggi anche >>>

Tutte le regione hanno acconsentito ad una misura unica per tuto il paese senza obiezioni. Resta doveroso da parte di tutti cambiare le abitudini e attenersi alle regole per rialzarci in fretta da questo momento buio.

Coronavirus
Questa battaglia si vince con il contributo di TUTTI. Agiamo responsabilmente. (Instagram photo)

Conte termina la conferenza con queste parole

Non possiamo accettare fughe e tentativi di ribellione, invitiamo tutti a rientrare da questi episodi che sono assolutamente inaccettabili