Coronavirus | Napoli sperimenta un farmaco: miglioramenti in 24 ore

0
33

Coronavirus | A Napoli i medici  hanno somministrato un farmaco sull’artrite a due malati in condizioni instabili. I primi risultati sono arrivati dopo 24 ore

coronavirus bevande calde
Photo by MLADEN ANTONOV/AFP via Getty Images

Momenti di panico e tensione per il nostro paese a causa del Coronavirus che non fa altro che estendersi sul nostro territorio, ma finalmente si iniziano a vedere i primi segnali di speranza per una cura a questo male che sta piegando il bel paese.

Come riportato da Il Messaggero, da una collaborazione tra alcuni medici cinesi e i dottori dell’Azienda Ospedaliera dei Colli e l’Istituto dei tumori di Napoli, è stato utilizzato un farmaco per l’artrite reumatoide, il Tocilizumab, su due pazienti affetti dal virus in condizioni non proprio favorevoli. I due, è bene specificare, non sono guariti ma dopo 24 ore hanno riscontrato grossi miglioramenti. Soprattutto su uno dei due che era affetto da una grave crisi respiratoria.

Il farmaco era già stato testato su 21 pazienti cinesi e al momento si sta valutando la possibilità di poterlo somministrare su altri casi in condizioni critiche.

Siamo vicini nello scoprire una cura al Coronavirus? Dalla Cina sembra essere stato individuato anche un potenziale vaccino.

Leggi anche:

Corona virus | Il figlio di Fabio Testi a Shanghai: “Ci stiamo riprendendo”

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Cina sperimenta un vaccino sul Coronavirus: siamo vicini alla cura?

Coronavirus
Coronavirus (Getty Images)

Buone notizie arrivano anche dalla Cina. Come riportato a Storie Italiane da un’inviata di Eleonora Daniele, di recente tra l’altro ha commentato com’è vivere un periodo delicato come la gravidanza nell’era del Coronavirus , si trova a Pechino e ha rivelato che i medici stanno somministrando ad alcuni pazienti un potenziale vaccino già sperimentato sugli animali.

Non ci resta che attendere che questa cura faccia il suo effetto. Soltanto così, qualora tutti i pazienti dovessero risultare guariti, sarà possibile considerarlo come una cura al Coronavirus.

Leggi anche:

Coronavirus | Appello di Fabrizio Moro | “Diventiamo italiani”

Coronavirus Prezzo Amuchina
(Fonte: Instagram)

Nonostante il periodo non facile, visto che sono stati impediti anche alcuni movimenti, qui per capire come affrontare gli spostamenti, bisogna impegnarsi a seguire le regole imposte dallo stato al fine di contenere l’epidemia prima della scoperta dell’effettivo vaccino.