Coronavirus | 5 attività da fare in casa con i bambini

0
63

Il Coronavirus ha costretto tutti noi a cambiare le nostre abitudini di vita, soprattutto quelle dei bambini con la chiusura forzata delle scuole. Ecco 5 attività da fare a casa con i bambini. 

Coronavirus | 5 attività da fare a casa con i bambini
Fonte foto: Pixabay

Il Coronavirus ha costretto tutti noi a prendere contatto con il concetto di paura e anche di pazienza, sì, perché per sconfiggere questo virus ci si deve davvero impegnare a vivere in modo più composto ed isolato. In questo modo si tiene a bada la paura di un eventuale contagio e si mette però a dura prova la pazienza dei più piccoli, che in poche ore, sono passati dal vivere con i compagni di scuola e fare esperienza delle attività didattiche a ritrovarsi in casa.

Noi adulti abbiamo il dovere di sfoderare il nostro miglior sorriso e trasformare queste ‘vacanze forzate’ in un’esperienza magica, che ricorderanno senza dubbio per tutta la loro vita. Rispolverare la fantasia di bambini farà bene anche a noi, ci farà distrarre dalla dura realtà con cui attraverso i media, veniamo a contatto ogni giorno.

Ecco 5 attività da proporre ai bambini da poter svolgere tra le mura domestiche e perché no anche all’aperto, nel caso in cui  si abbia la possibilità di uno spazio esterno come una terrazza o un piccolo giardino. Il sole che accompagna queste giornate, ci aiuterà senza dubbio a guardare tutto con positività.

->>>POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Ecco come tagliare il cibo ai bambini evitando il soffocamento

Coronavirus e bambini | ecco 5 attività divertenti da poter fare in casa

Coronavirus e bambini | ecco 5 attività divertenti da fare in casa
Fonte foto: Pixabay

I bambini costretti a stare in casa durante l’emergenza per il Coronavirus avranno bisogno di essere tranquillizzati e soprattutto intrattenuti con giochi e attività. Le scuole in tutta Italia hanno provveduto a continuare le lezioni on line, tramite piattaforme come Skype, tuttavia dopo la scuola tutti i bimbi avranno bisogno di svagare la mente, sia i giovani studenti che i bambini in età scolare. 

Perfetti tutti i giochi che permettano ai bambini di esprimere se stessi e tirare fuori anche molta emotività, via libera dunque alle attività manuali, soprattutto per i più piccoli. Ecco 5 attività divertenti con cui intrattenere i bambini in casa: 

La pittura 

Il disegno e la pittura possono essere praticati sia dai bambini più piccoli che da quelli più grandicelli. Per i bimbi da uno a tre anni, si potrà applicare al pavimento un telo plastificato e mettere a loro disposizione i colori a dita, completamente atossici e studiati per le prime esperienze artistiche. I bambini immergeranno le loro manine nel colore, e tanto finirà sulla carta, ma tutto il resto sulla loro pelle e sui loro vestiti. Niente paura, verranno via con della semplice acqua saponata.

I più grandi potranno cimentarsi in veri e propri capolavori, magari sperimentando tecniche pittoriche come l’acquerello o i colori ad olio. Perfetti per tutti i libri di arte terapia, dove ci saranno intere pagine da colorare, con deliziosi disegni mandala ricchi di spunti creativi.

Le paste modellabili 

Anche per le paste modellabili, vi sarà un’ampia scelta sia per i bimbi piccoli che più grandi. Le paste modellabili per i piccolini si potranno fare in casa come per esempio il fluffy slime ai marshmallows che è anche commestibile. 

I bambini più grandi potranno divertirsi a modellare il classico DAS, o per i più appassionati anche la creta. Sia i maschietti che le femminucce si divertiranno molto a creare degli oggetti e dei regalini per le persone della famiglia.

I lavoretti per Pasqua

La Pasqua è in arrivo e così sarà divertente far creare ai bambini dei piccoli lavoretti, attività che avrebbero senza dubbio fatto a scuola. I bimbi più piccoli potranno imporre le mani immerse nel colore su un cartoncino colorato con il quale poi confezionare un bigliettino per i nonni, i più grandi potranno costruire diversi oggetti e decorazioni come per esempio le campanelle pasquali con il riciclo creativo o i cestini porta ovetti in feltro. 

La Musica 

L’attività musicale è davvero molto stimolante per tutti i bambini. Per i più piccoli si potranno confezionare delle originali bottiglie sensoriali dove mettere piccoli oggetti rumorosi, oppure acquistare uno xilofono con cui potranno sperimentare le prime note. I più grandi potranno trovare l’occasione giusta per iniziare a suonare uno strumento musicale, o per ascoltare delle buona musica assieme ai genitori.

10 consigli utili per motivare i bambini nello studio
(Istockphoto)

Ballare 

Il ballo è l’attività fisica più divertente che ci sia, e per i bambini sarà un modo per scaricarsi e vivere un momento estremamente divertente e costruttivo assieme ai genitori. I più piccoli potranno muoversi al suono delle canzoncine, anche solo muovendo le manine e battendole a tempo e i più grandi potranno seguire delle vere e proprie coreografie, che i genitori, anche i meno portati, potranno facilmente trovare e apprendere sul web.

->>>POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Come rispondere agli infiniti “perché” dei bambini | Istruzioni per genitori