Allenamento glutei con elastico | VIDEO con esercizi

0
38

Chi di voi conosce già gli elastici e non può più farne a meno? Già, gli elastici riescono ad attivare maggiormente i nostri muscoli, si dimostrano efficaci per moltissime situazioni di riabilitazione e giovano al corpo anche nel nostro allenamento di routine. Oggi vedremo quali esercizi con l’elastico possiamo includere nell’attività fisica.

Allenamento glutei con elastico
Allenamento glutei con elastico | Guida completa (Unsplash photo)

Imparare ad attivare i glutei con gli elastici migliorando l’efficacia dei nostri esercizi è possibile grazie a una varietà di esercizi specifici che andremo a vedere passo passo e che ci forniranno le giuste informazioni per praticarli al meglio. Pronte? Allenamento glutei con elastico | Guida completa

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Integriamo l’attività fisica con l’ausilio degli elastici

Allena i glutei con l’elastico così
Allena i glutei con l’elastico così | Esercizi utili da fare a casa (Unsplash photo)

Continuiamo ad ampliare la rubrica degli esercizi che possiamo fare in casa e aggiungiamo alle “attrezzature” per il nostro allenamento gli elastici. Questo è di fatto un metodo abbastanza semplice da applicare all’esecuzione degli esercizi anche per tutte coloro che sono digiune di allenamento e di nozioni specifiche.

Gli elastici possono essere utilizzati inoltre per diversi tipi di attività: per lo stretching a inizio o a fine allenamento, per l’allenamento funzionale, per esercizi di tipo riabilitativo e per attivare diverse parti del corpo. Grazie agli elastici riduciamo di gran lunga i rischi di infortuni diversamente da ciò che può accadere con i pesi.

Leggi anche >>

La loro versatilità ci da la possibilità di sperimentare innumerevoli esercizi che mettono in gioco anche il nostro livello di equilibrio e stabilità aiutandoci a rafforzarli nel tempo. In voga, nelle palestre, assistiamo o pratichiamo spesso a lezioni basate su circuiti, una serie di attività a rotazione che, nella maggior parte dei casi, prevedono l’uso degli elastici.

Con essi riusciamo a pianificare degli allenamenti a bassa intensità tanto quanto ad alta intensità dipendentemente dalle nostre necessità. Il loro utilizzo per i glutei può realmente essere efficace, ovviamente abbinato a tanto altro per chi porta con sé problematiche in questo punto specifico e, non rinunciando all’aggiunta dei pesi per chi già pratica consapevolmente schede di allenamento ben strutturate e studiate.

Attività consigliate per i glutei con l’aggiunta dell’elastico

Oggi vogliamo pensare soprattutto a tutte le donne che non possono o che non riescono ad andare in palestra, chiuderemo un occhio per chi è soltanto soggiogata dalla pigrizia! Da oggi, se volete integrare la vostra seduta di corsa all’aria aperta o sul tapis roulant, potete acquistare gli elastici.

Leggi anche >>>

Con questi, comodamente a casa vostra, potrete non solo sperimentare esercizi per tutto il corpo, ma soprattutto, attivare i glutei. Importantissimo è scegliere la giusta resistenza degli elastici per assicurarci nel tempo un lavoro che ci offra dei veri risultati.

Gettate le scuse nel dimenticatoio e iniziate a far lavorare i vostri glutei. Riscaldatevi sempre a dovere prima di ogni tipo di allenamento. Il numero di ripetizioni per ogni esercizio può variare in base al vostro livello di allenamento. Le ripetizioni consigliate sono 20 per ogni singola esecuzione.

Di seguito un video esplicativo da ripetere con facilità seguendo passo passo tutti gli esercizi e, come detto poco fa, scegliere in base alla preparazione soggettiva il numero di ripetizioni.

Allena i tuoi glutei con l’aiuto dell’elastico
Allena i tuoi glutei con l’aiuto dell’elastico | Esercizi efficaci (Unsplash photo)

Includere gli elastici nell’allenamento a casa è senza dubbio una valida integrazione pratica e semplice. Gli esercizi vanno sempre eseguiti con impegno e costanza, come l’attività fisica in generale, per ottenere risultati visibili.