Dimentica la pancia gonfia grazie a queste sane abitudini

0
34

Proviamo per un attimo a pensare a tutte quelle volte in cui “No no, mi sento troppo gonfia”! Proviamo a capire perché e quali sono le cause di quel gonfiore che spesso intacca la nostra giornata e ci impedisce di sentirci a nostro agio e in forma. Perché abbiamo la pancia gonfia? Tutti i consigli per contrastarla.

Dimentica la pancia gonfia
Dimentica la pancia gonfia grazie a queste sane abitudini (Unsplash photo)

Noi donne lo sappiamo bene, quando ci sentiamo gonfie pare vada tutto storto! Il disagio che avvertiamo nell’uscire con le amiche, nell’andare in palestra, nello sbrigare tutti gli impegni della routine quotidiana, pare ci affligga. Che ne dite di dedicare pochi minuti ad informarvi su ciò che realmente accade quando la nostra pancia è gonfia? Qui i nostri consigli.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Quali sono le possibili cause del gonfiore addominale?

Pancia gonfia
Quali sono le possibili cause del gonfiore addominale? (Istock photo)

Il gonfiore addominale può avere innumerevoli cause. Tutte le problematiche che ci inducono a soffrirne sono ovviamente legate al nostro apparato digerente. Per fortuna, possiamo risolverlo grazie a piccoli accorgimenti. Le cause alle quali possiamo appellarci, come dicevamo, sono svariate, vediamo le possibili

Leggi anche >>>

  1. Un’alimentazione inadeguata, mangiare in maniera esagerata, abbondare quindi nelle porzioni, non includere alimenti ricchi di sostanze nutritive, dare spazio ad un eccesso di carboidrati o peggio, cibi raffinati. Per non parlare di quantità inverosimili di bevande zuccherine. Ma anche alimenti lievitati male o che contengono troppo lievito.
  2. L’aerofagia, sicuramente il mangiare velocemente è una delle cause più consuete. Possiamo però aggiungere a questa il consumo di caramelle e gomme da masticare, e. ovviamente il tabacco.
  3. I problemi d’intestino, intendiamo lo squilibrio della flora batterica intestinale, talvolta questo può essere causato da patologie di disturbo alimentare, assunzione prolungata di antibiotici.
  4. La scarsa o nulla attività fisica, muoversi fa bene, questo lo sappiamo sicuro! Fare attività fisica in modo costante migliora la nostra digestione, accelera il nostro metabolismo (puoi sapere di più su quale ingrediente stimola il tuo metabolismo), e aiuta il cibo ingerito ad arrivare più velocemente nell’intestino.
  5. Le intolleranze alimentari, è la causa più comune ormai correlata al gonfiore addominale, consigliamo in tal caso di fare per tempo degli esami specifici. Di solito il primo sentore, è appunto la pancia gonfia.
  6. Lansia, proprio così, stati di ansia e stress portano molto spesso a gonfiore addominale. I nostri stati emotivi influenzano di gran lunga la nostra funzionalità intestinale. Infatti, il nostro intestino si rapporta con il nostro cervello attraverso una parte dei recettori nervosi ed endocrini, ecco perché reagisce in base al cervello.
  7. La cattiva digestione, un pasto consumato troppo velocemente oppure troppo pesante, ad esempio ricco di carne e condimenti può provocare stati postumi di gonfiore.
  8. I disturbi ormonali, molte volte avere la pancia gonfia dipende dalla sindrome premestruale, da situazioni di sovrappeso, dal fatto che avete mangiato un alimento fuori dalla vostra routine quotidiana.

Infine, problematiche ben più serie, tra queste possiamo citare: sindrome del colon irritabile, intossicazioni alimentari, celiachia, gastrite

Scopriamo tutti i possibili rimedi per contrastare la pancia gonfia

Capire da cosa sia generato il nostro gonfiore addominale sta alla base. È bene iniziare a fare una cernita delle possibili cause testandole e/o eliminando via via quelle cattive abitudini. Nel concreto, cosa possiamo iniziare a fare? I 5 rimedi

  1. Iniziamo a scriverci su un quadernino tutto quello che mangiamo durante la giornata e impariamo a valutare se quello che ne esce fuori è realmente equilibrato e sano oppure se va completamente revisionato.
  2. Sprigioniamo la forza di volontà e mettiamoci in marcia con la giusta dose di attività fisica giornaliera, evitiamo di trascurare il nostro corpo. Fare movimento contribuisce senz’altro a velocizzare i processi digestivi. Basterà un allenamento di 30 minuti circa per 5 volte a settimana.
  3. Possiamo aiutarci anche integrando la nostra alimentazione con dei fermenti lattici probiotici che contribuiscono a migliorare la funzionalità del nostro intestino e rinforzare le nostre difese immunitarie.
  4. Possiamo anche concederci dei piccoli aiuti naturali, magari la sera prima di andare a dormire. Parliamo delle tisane, ormai in commercio ce ne sono davvero tante, finocchio, zenzero, la tisana peppermint ecc…
  5. Per le cause però elencate nell’ultimo punto sopra è necessario recarsi da uno specialista per agire in maniera approfondita e risolvere il problema quanto prima.
Pancia gonfia e rimedi
Rimedi per la pancia gonfia (istock Photos)

Torniamo a consumare i cibi integrali, i cereali, impariamo a dedicare un piccola frazione di tempo alla cucina, alla preparazione di tutto ciò che gioverà senza dubbio alla nostra forma fisica, alla nostra salute e limiterà rischi e situazioni di disagio come lo stato della pancia gonfia.