Home Matrimonio Scarpe da sposa | I modelli più belli del 2020 per tutte...

Scarpe da sposa | I modelli più belli del 2020 per tutte le tasche

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:11
CONDIVIDI

Le scarpe da sposa che nel 2020 andranno a completare gli abiti bianchi delle fashion victim sono classiche, esuberanti ma anche low cost

scarpe sposa
Foto da Pixabay

Perfette, ecco come vogliamo apparire noi donne nel giorno delle nostre nozze.

Quel magico momento, che spesso abbiamo immaginato per una vita, è il contesto in cui i sogni ci sembrano poter finalmente divenire realtà. Se vicino a noi c’è infatti il Principe Azzurro perché non avrebbe far parte del pacchetto anche un abito da fiaba, un trucco da star di Hollywood, capelli impeccabili e, ovviamente, scarpe degne di una moderna Cenerentola?

Il sogno deve esser sogno fino in fondo e nessun tassello può mancare nel puzzle.

Se a sposarsi è poi una fashion victim appare ovvio che il dress code assuma una certa importanza. L’abito giusto infatti non può bastare, ci vogliono anche i giusti accessori, a partire ovviamente da loro: le scarpe.

Nel gran giorno infatti è raro si porti una borsa e anche quando accade si opta per un oggetto veramente minima: ecco allora che il meraviglioso mondo degli accessori viene essenzialmente incarnato dalle nostre amiche scarpe.

Se già ci ossessionano quotidianamente, ecco che nel giorno delle nozze le scarpe divengono un vero e proprio oggetto del desiderio. C’è chi punta sulla comodità, pensavo con terrore a un’intera giornata di tortura, e chi non può certo rinunciare a un tacco in stile Carrie Bradshaw ma, in entrambi i casi, nessuno sottovaluta l’acquisto delle scarpe.

Quali sono allora le proposte del momento, quelle tra cui potranno scegliere le spose che andranno all’altare nel 2020? Scopriamo le opzioni più affascinanti ma, soprattutto, quelle per tutte le tasche.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Matrimonio | Quali date non devi mai scegliere per sposarti

Scarpe sposa: il meglio del 2020

scarpe gioiello sposa
Foto da Pixabay

Una magica combinazione di stile, eleganza e comodità. le scarpe per le nozze seguono un equilibrio molto sottile che deve far sentire la sposa non solo bellissima ma anche, e soprattutto, a suo agio lungo l’intera giornata.

Naturalmente anche le scarpe devono rientrar nel budget stanziato per le nozze e così c’è chi decide di fare una scelta ben ponderata e chi invece decide che saranno proprio loro lo sfizio un po’ sopra le righe (e sopra le cifre) che la sposa si concederà.

Per chi allora volesse cedere alla griffe il primissimo nome da valutare è uno e uno solamente: Jimmy Choo.

Sandali e décolleté del celebre stilista lasciano senza parole, in particolare i modelli con le perle, ovvero le creazioni della linea Sacora, tra le più riconoscibili della collezione e disponibili con tacchi di varie altezze.

Il secondo nome sulla lista extra lusso è poi sicuramente Christian Louboutin con proposte lussuose e da sogno, abbellite dalla classica suola rossa. A parte le intramontabili décolleté Pigalle e So Kate, quest’anno spicca il modello Clare Nodo, ovvero un paio di décolleté a punta sfilata con tallone scoperto, tacco medio basso (viva la comodità!) e maxi fiocco esterno in pelle verniciata rigorosamente bianca.

Se però oltre al lusso la sposa ama l’originalità si potrà puntare su   René Caovilla, con le sue celebri creazioni fuori dal comune come i sandali Cleo Flora, con laccio sul polpaccio e applicazioni floreali ovunque, e Sophia Webster, i cui modelli più celebri presentano ali di farfalla all’altezza del tallone per un tocco a dir poco fiabesco.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Organizzazione matrimonio | Il wedding diary per prenderti i giusti tempi

C’è poi chi all’altezza vuole unire la comodità. Perfetti allora i sandali Pronovias con tacco largo e plateau squadrato, unito a cinturino abbellito da una fibbia squadrata in tessuto.

E lo scintillio? Di gran tendenza in questo 2020, applicazioni in Pietro o glitter sparsi un po’ ovunque donano una luce più che speciale.  Perfette in tal senso sono le décolleté da principessa di Rosa Clarà o dalle decisamente più low cost proposte di Paradox London. Questo marchio propone modelli estrosi senza mai superare i 100 euro.

Su cifre ancor più basse si posiziona Dorothy Perkins, brand fashion che strizza l’occhio anche alla moda nuziale proponendo cifre anche sotto i 50 euro.

Volete però andare veramente sul sicuro? Ricordate allora un dettaglio importante: quando si parla di accessori nozze, a patto di avere un tocco chic, nulla è vietato. Se anche non fossero propriamente scarpe da sposa, se piacesse un modello che di bianco non ha nulla o che non compare nei cataloghi Wedding la scelta non sarà certo da scartare. C’è chi si sposa in All Star, chi in Superga, chi ancora in galoche: chi siamo allora noi per metterei paletti? Ciò che renderà la sposa felice sarà certo la scelta più giusta.

scarpe matrimonio
Foto da Pixabay

A prescindere dalla scarpe che sceglierete non dimenticate infine la regola d’oro che ogni amante del tacco ben conosce: le scarpe vanno conosciute, indossate in casa per prendervi confidenza e ammorbidirle. Prima del grande giorno scarpe e sposa dovranno esser grandi amiche.

Fonte: blog.cliomakeup.com