I trucchi della nonna per pulire la casa e farla apparire come nuova

0
44

Con questi trucchi della nonna, mirati stanza per stanza, avrai una casa perfettamente pulita e ordinata in poco tempo, sembrerà una casa nuova.

Piante in salotto
 casa Fonte: iStock Photo

La sensazione di entrare in una casa pulita e profumata è fantastica. Fare le pulizie è un compito arduo, a volte non sappiamo neanche da dove iniziare oppure finiamo per dilungarci nelle pulizie di una stanza finendo per trascurare tutte le altre.

Pulire la casa in poco tempo ottenendo i risultati migliori è una questione di tecnica e organizzazione unito a qualche saggio consiglio che ci permetterà di utilizzare i prodotti giusti e risparmiare tempo e fatica.

Sullo stesso argomento >>> Come usare il bicarbonato per pulire e profumare la casa

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Come pulire e rinnovare la tua casa in poco tempo

donna felice casa
 (Istock photos)

Quando sfogli le riviste di arradamento quelle case ordinate e pulite ti fanno invidia. Vorresti tornare a casa dal lavoro e essere accolta anche tu da un ambiente altrettanto confortevole, invece ti guardi intorno e trovi macchie ostinate sul divano, impronte sulvetro, calcare nel bagno. Anche se il tempo che abbiamo a disposizione per pulire la casa non è molto considerando tutti i nostri impegni, pulendo in modo mirato otterremo risultati incredibili in pochissimo tempo, degni di una casa da esposizione.

Ecco i trucchi stanza per stanza che ti faciliteranno il compito delle pulizie:

1) Pulisci i tuoi alleati delle pulizie

Il primo consiglio che dovrai seguire è quello dipulire scope, mocho e stracci ogni volta che avrai finito di fare le pulizie e farli asciugare in modo che siano puliti al prossimo utilizzo.Ci vogliono pochi minuti ma è molto importante. Gli oggetti che usiamo per pulire sono i più sporchi e se non li rinfreschiamo finiranno per dare l’effetto contrario a quello sperato.

SALOTTO

2) Rimuovi le macchie dal tuo divano in tessuto

Ilredel salotto è senza dubbio il divano, spesso lo compramio comodo, enorme allungabile…ed in tessuto. Ci piace passare molto tempo sul divano in famiglia a guardarela tv e magari mangiamo qualche snack finendo per sporcarlo. Un divano pieno di macchie fa apparire sporca anche la casa più pulita pertanto il primo passo da compiere è farlo tornare splendente. Per rimuovere le macchie dai divani in tessuto puoi usare il tuo detersivo per lavare i piatti. Applicare il detersivo in piccole quantità sul tessuto, lascialo agire per alcuni minuti e quindi pulisci con un panno umido. Questo detersivo sgrassa in profondità e non lascia aloni.

CUCINA

E’ arrivato il momento di dirigerci nella stanza più impegnativa della casa dove sporco e grasso e residui di cibo la fanno da padrone.

3) Lucidare il lavandino

Una volta che avrai liberato illavandino dalle stoviglie sporche occupati di ridargli lucentezza in modo che quando entri in cucina il suo splendore ti abbaglia. Per farlo tornare nuovo ti consigliamo di mescolare una tazza di bicarbonato di sodio con due tazze di aceto di mele. Versa il tutto sul lavandino, lasciare per 5 minuti e risciacqua con acqua molto calda.

4) Pulire i pensili della cucina

Con il tempo, i tuoi mobili da cucina perdono il loro splendore e si ingrassano. Prendi una spazzola per i piatti e pulisci i pensili con il detersivo per piatti per rimuovere il grasso sulla superficie e risciacqua con un panno.

5) Pulire il forno e i fornelli

Il forno è un’altro tallone d’achille in cucina. È il nostro primo alleato nella preparazione di pasti deliziosi ma è anche quello che si sporca di più a causa delle alte temperature di cottura. Per pulirlo mescola 4 cucchiaini di bicarbonato di sodio con 5 cucchiaini di aceto di mele e un pò di sapone per i piatti. Copri forno efornelli conquesta miscela senza strofinare, lascia agire per alcune ore e poi pulisci con un panno umido.

6) Rinnova le tue pentole

Lo spazio a casa sembra non bastare mai. Molte volte usiamo piattaie a muro o pensili per sistemare le pentole a giorno ma quando le pentole perdono il loro splendore quella parete dona un colpo di grazia alla cucina. Prima di esporre le tue padelle rinnovale e il loro splendore unito a quello del lavandino e dei pensili renderà molto attraente la tua cucina. Per rimuovere il grasso ostinato e bruciato dalle pentole segui questo suggerimento: come lucidare le pentole in modo naturale ed economico

CAMERA DA LETTO

7) Il letto

Il re della camera da letto è il letto, quello che noti prima di tutto il resto entrando in camera da letto. Ricordati di rifarlo, rinfrescarlo e rendelo accogliente. A volte basta davvero poco per valorizzare un letto, un copriletto in tinta con le tende, un bel baldacchino e un lampadario imponente che lo sovrasta.

Ti potrebbe interessare anche >>>

Lo STUDIO

8) Pulisci lo schermo del tuo computer

Quando entri nello studio la prima cosa che noti è la scrivania. Occupati di riordinare tutte le carte che la ricoprono e di spolverare ferma carte, cornici e quant’altrola adorni. Ricordati di pulire anche il tuo pc, soprattutto lo schermche o è sempre pieno di impronte digitali e polvere. Per pulirlo utilizza una miscela composta per metà da acqua distillata e metà da aceto e spruzzala sul panno in microfibra che userai per pulire il pc.

9) Usa un panno in microfibra per pulire i tuoi scaffali

Lo studio è solitamente anche il luogo dove teniamo libri e librerie che si riempiono di polvere. Il panno in microfibra è il modo migliore per rimuovere polvere che penetra negli angoli. Attira efficacemente la polvere il che lo rende perfetto per la pulizia di piccoli angoli e scaffali.

BAGNO

10) Sbarazzati delle macchie sulle pareti della tua doccia

Entrando in bagno il primo colpo d’occhio va alla doccia. De le sue pareti sono brillanti anche il bagno sembrerà brillante. Per rimuovere il calcare non c’è niente di meglio dell’aceto. Mescola in parti uguali aceto di mele e detersivo per piatti ecologico. Strofina accuratamente le pareti e risciacqua con acqua calda. Risultato? pareti perfettamente pulite!

Ti potrebbe interessare anche>>> Bagno sempre pulito: 5 regole d’oro da attuare in non più di 10 minuti

coppia in casa
(Istock)

Farsi aiutare nelle pulizie di casa è il modo migliore per economizzare i tempi e ridurre lo stress. Se nonriesci a convincere il tuo partner a darti una mano dovresti leggere questo >>> La risposta geniale da dare al marito che non vuole aiutare in casa