Home Reality Show Grande Fratello Fernanda Lessa crolla | “Ho pensato per un anno a come uccidermi”

Fernanda Lessa crolla | “Ho pensato per un anno a come uccidermi”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:01
CONDIVIDI

Fernanda Lessa crolla nella notte al Grande Fratello Vip 2020: “da piccola ero diversa. Ho pensato per un anno a come uccidermi”.

fernanda lessa gf vip
Fernanda Lessa al Grande Fratello Vip 2020 – Screenshot da video

Crollo di Fernanda Lessa al Grande Fratello Vip 2020 durante la notte. Dopo la diretta con Alfonso Signorini, la Lessa si è chiusa in camera da letto lasciandosi andare ad un pianto disperato causato dalle accuse che le sono state rivolte in puntata. Fernanda, infatti, è finita sott’accusa per l’atteggiamento che ha nei confronti di Antonella Elia che secondo la modella brasiliana avrebbe “un’energia negativa”.

Fernanda Lessa crolla al Grande Fratello Vip 2020 e fa una confessione choc: “da piccola ero diversa. Sono stata bullizzata e ho pensato per un anno a come uccidermi”

fernanda lessa gf vip suicidio
Fernanda Lessa crolla al Grande Fratello Vip 2020 – Screenshot da video

Fernanda Lessa ha accusato più volte Antonella Elia di avere un’energia negativa al punto da aver scatenato la reazione di Alfonso Signorini. In puntata, contro la Lessa si sono scagliati anche Pupo e Wanda Nara. La moglie di Icardi ha detto: “sembra che fai la magia nera”. Le accuse ricevute in puntata

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Le accuse ricevute hanno portato a galla un momento doloroso della vita di Fernanda che si è lasciata andare ad un lungo e disperato pianto. A consolarla ci ha pensato Adriana Volpe che, mettendo da parte la rabbia nei confronti di Zequila, ha ascoltato la confessione choc della modella brasiliana.

Io ho pensato a più di un anno a come uccidermi. Ho subito bullismo. Sono stata malissimo. Hanno fatto vedere solo le cattiverie in questa puntata. Io non sono una strega, non sono malefica. In puntata hanno parlato della mia religione e mi sono sentita discriminata” – ha raccontato ad Adriana Volpe.

Poi è tornata al periodo della sua infanzia: da piccola ero diversa e per questo mi prendevano in giro. Ero particolare. Già da piccola mi dicevano che ero una strega. Io parlavo con i miei amici immaginari. I pupazzi erano i miei soli amici. Anche mia sorella e i miei genitori mi facevano muro. Sono stata bullizzata perchè sono mezza indios. Adesso sono orgogliosa, ma io andavo in una scuola di borghesi. Erano tutti ricchi, avevno gli autisti. Uo ero la povera indios”, ha aggiunto piangendo tra le braccia della Volpe.