Arrestato Vittorio Cecchi Gori, deve scontare più di otto anni

0
26

Il celebre produttore cinematografico è stato portato nel carcere di Rebibbia dopo la condanna definitiva. Ma potrebbe ottenere i domiciliari

Vittorio Cecchi Gori è stato arrestato. Il celebre produttore cinematografico, ex marito di Rita Rusic, deve ancora scontare una pena di 8 anni e 5 mesi di reclusione per alcuni reati finanziari.

Una pena che è stata confermata definitivamente e quindi nel pomeriggio di venerdì i finanzieri si sono presentati nella sua casa romana. Poi lo hanno portato nel carcere di Rebibbia dove sconterà la sua condanna.

A meno che gli avvocati di Cecchi Gori, puntando sulle sue delicate condizioni fisiche e sull’età (78 anni ad aprile) non riescano a fargli scontare la condanna ai domiciliari.

potrebbe interessarti: GF Vip | Confronto Rita Rusic e Cecchi Gori: spunta la Marini

Cecchi Gori era già stato arrestato nel 2008 e aveva scontato circa quattro mesi di carcere. Poi nel 2011 era finito agli arresti domiciliari per bancarotta fraudolenta nell’ambito di un’altra inchiesta collegati al fallimento della Fin.Ma.Vi e adesso il nuovo arresto.

vittorio cecchi gori
Vittorio Cecchi Gori nella casa del Grande Fratello Vip 2020 – Screenshot video