Si chiamano Arepas e sono le Focaccine più morbide del mondo | Ricetta

0
45

Si chiamano Arepas e sono le Focaccine Venezuelane più morbide e gustose del mondo | Solo 3 ingredienti semplici per creare mini panini leggeri e sfiziosi: la Ricetta senza lievito

focaccine
arepas le focaccine morbide (Gettyimages)

Si chiamano Arepas e sono focaccine made in Venezuela. Morbidissime e veloci da preparare, queste focaccine soffici hanno solo 3 ingredienti: acqua, farina di mais e sale per un risultato strabiliante. Queste focaccine venezuelane sono preparate con farina di mais bianco, acqua e sale, e vengono farciti con i più svariati ingredienti creando un panino delizioso. Queste focaccine sono perfette per i più piccoli, ideali per merende sane e gustose ma anche come pane per accompagnare pranzi e cene. Insomma, focaccine perfette per la linea, poiché povere di grassi, ottime come spezza fame e per chi è intollerante ai latticini. Scopriamo come farle a casa e come farcirle nei modi più semplici e sfiziosi.

Potrebbe interessarti anche: Cosa cucinare con il Riso Basmati | 5 Ricette da non perdere – VIDEO

Arepas: le focaccine più morbide del mondo | Ricetta veloce

arepas focaccine
Arepas le focaccine più morbide del mondo (pixabay)

Le arepas sono una delle ricette venezuelane più conosciute in tutto il mondo. Queste morbide focaccine, infatti, sono sì originarie del Venezuela ma sono molto diffuse anche in Colombia. L’impasto base è realizzato con farina bianca, acqua e sale senza la necessità di aggiungere il lievito, ma una volta cotte, come farcire le arepas?

Le Arepas preparate seguendo questa ricetta possono essere farcite come meglio desiderate, scegliendo tra salumi, formaggi, verdure ma sono perfette anche in alternativa al pane classico o come accompagnamento per altri piatti a base di carne o pesce. Vediamo subito tutti i passaggi della preparazione.

Ingredienti per 4 persone

  • 150 g di farina di mais bianca
  • 160 ml di acqua
  • 1/2 cucchiaino di sale finissimo
  • olio di semi per friggere

Procedimento | Come preparare le Arepas venezuelane fritte

focaccine
arepas le focaccine morbide (Istock)

Come prima cosa versate la farina e il sale in una terrina capiente, aggiungete l’acqua e lavorate in modo da ottenere un panetto sodo. Coprite con un canovaccio e lasciate riposare per 20 minuti.

Trascorso il tempo di riposo dividete l’impasto in 10 palline all’incirca delle medesime dimensioni. Schiacciate le palline in modo tale da ottenere dei dischetti dello spessore di circa 2-3 centimetri.

Quindi, prendete una padella larga, versate un dito d’olio di semi per friggere, adagiate sul fuoco la padella e non appena l’olio avrà raggiunto la giusta temperatura iniziate a friggere le vostre focaccine.

Fate cuocere massimo 3 minuti per lato fino a quando le focaccine risulteranno ben dorate. Terminata la cottura sollevate le Arepas e asciugatele dall’olio in eccesso con un foglio di carta assorbente. Tagliate, quindi, a metà le focaccine e farcitele con quello che più vi piace.

Servite le arepas calde o tiepide, buon appetito!

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Arepas venezuelane | La ricetta leggera al forno

focaccine
arepas le focaccine più morbide del mondo (pixabay)

Una variante più light della classica focaccina venezuelana fritta è quella cucinata al forno o, in alternativa, su una piastra per grigliare. Vogliamo proporvi la ricetta al forno poiché è molto semplice e veloce, nonché perfetta per chi vuole mantenere la linea e non vuole rinunciare al gusto. In più, la cottura al forno è molto più salutare, ovviamente, e dunque ottima anche per chi ha problemi di salute. Ecco la ricetta, partendo dagli ingredienti:

Ingredienti per 10-15 piccole/6-8 grandi arepas

  • 2 tazze di farina di mais bianca o semplice farina di mais
  • 2 tazze di acqua tiepida da rubinetto
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva (o altro olio vegetale) e un po’ di più per grigliare
  • una padella antiaderente per grigliare

Potrebbe interessarti anche: Il pane ideale per l’hamburger perfetto: consigli – VIDEO

Procedimento | Come preparare le Arepas al forno

ricetta pizza
arepas le focaccine morbide (Istock Photos)

Come prima cosa preriscalda il forno a 160°C. Quindi, mescola insieme acqua, olio e sale in una ciotola capiente.

Aggiungi, poco per volta, la farina di mais e mescola con le mani fino a che gli ingredienti si amalgamano completamente. L’impasto deve essere risultare sodo e non deve attaccarsi alle mani ma anche abbastanza morbido da non rompersi.

Metti una piccola ciotola con acqua accanto alla ciotola dell’impasto. Forma piccole palline, prendi ad esempio il palmo della tua mano e quindi, la metà del palmo per palline piccole, e tutto il palmo per palline grandi. Dopodiché premile tra le tue mani per formare panetti. Per allisciare la superficie arrotonda gli angoli con le mani bagnate.

Ora scalda la padella per circa 5 minuti. Spennella le focaccine con un cucchiaino di olio d’oliva e grigliale per 5 minuti per lato.

Posiziona le arepas su una teglia da forno, foderata con della carta da forno. Cuocile per 10 minuti.

Potrebbe interessarti anche: Focaccine soffici al rosmarino: Ricetta veloce – VIDEO

Come farcire le focaccine venezuelane | Idee e ricette

arepas focaccine
arepas le focaccine più morbide del mondo (Istock)

Il ripieno delle arepas può essere di vario genere. Come farcirleCon carne, con salumi e formaggi, con verdure e paté, si ha davvero da che attingere.

Forse non tutti lo sanno, ma c’è una differenza – in quanto a condimento – tra l’area colombiana e quella venezuelana: la prima viene farcita per tradizione solo con uova e formaggio. E’ nel secondo caso che ci si può sbizzarrire. Nulla vieta, ovviamente, di consumare le focaccine al posto del pane come accompagnamento dei pasti ma, se siete in cerca di idee sul ripieno delle arepas, ecco alcune sfiziose idee.

  • Arepas con carne mechada, una delle versioni tipicamente usate per gustare le arepas. La mechada non è altro che una sorta di carne per spezzatino che viene sfilettata e cotta con tanti altri ingredienti.
  • Arepas con formaggio e prosciutto cotto. Facile e veloce, basta farcire le arepas con una fetta di prosciutto cotto, tacchino o altro e con del formaggio fresco a fette come la fontina o la scamorza.
  • Arepas con perico. Ovvero con una specie di frittata strapazzata tipica venezuelana che viene impreziosita con ciò che vi è in frigo (cioè con gli avanzi del giorno prima).
  • Arepas con fagioli e formaggio: con fagioli cannellini, borlotti, sia in umido, sia cotti a vapore e tanto  tanto formaggio fresco a scaglie o grattugiato.
  • Arepas con tonno sott’olio. Aggiungi se ti va anche lattuga, formaggio, pomodori e funghi.
  • Arepas con guacamole, la famosa salsa messicana, pesce affumicato e pomodori essiccati
  • Arepas con pollo: usate il pollo arrosto a straccetti o cotto in padella, qualche foglia di lattuga e alcune fette di pomodoro. In più, si può aggiungere una salsa allo yogurt o della semplice maionese fatta in casa. Ottimi e genuini.

Potrebbe interessarti anche: L’Hamburger light | Ecco come si fa – La ricetta perfetta

Arepas venezuelane | Ricetta originale – VIDEO