Sofficini vegani fatti in casa | Ricetta facile e veloce step by step

0
40

I sofficini fatti in casa sono un modo per rendere più sano e genuino un piatto super goloso che così può anche divenire a prova di dieta vegana.

Famosi, gustosi e amatissimi dai più piccoli (ma anche dai più grandi!). Sono i sofficini, una vera e propria golosità a cui tentiamo però di non cedere troppo spesso un po’ per ragioni caloriche e un po’ per la minor qualità che contraddistingue spesso i prodotti preconfezionati.

Ma se riuscissimo invece a farli direttamente in casa? In questo caso la situazione cambierebbe decisamente e potremmo concederci la filante bontà dei sofficini ben più spesso.

Tempo fa vi avevamo già suggerito alcune ricette per i sofficini homemade ma oggi vogliamo compiere lo step successivo. Non solo sofficini fatti in casa dunque ma anche in versione vegana.

Niente componenti di derivazione animale dunque e anche la bontà di un prodotto confezionato con le nostre mani. Che cosa aspettiamo allora? prepariamo insieme i sofficini vegani fatti in casa!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Tutorial cucina: sofficini fatti in casa, gustosi e sani per i nostri bambini

Sofficini fatti in casa versione vegana

Sofficini fatti in casa
Foto da iStock

Un ricetta golosa con ripieno di funghi e di formaggio veg.

I sofficini che vi proponiamo oggi potranno naturalmente essere da voi rivisitati personalizzando il ripieno come meglio crederete.

Ottime varianti saranno pomodori, melanzane, carciofi, zucchine, spinaci o, più in generale, qualsiasi verdura cotta sappia ingolosirvi.

Avete già l’acquolina in bocca? Scopriamo allora come preparare in casa i nostri sofficini vegani.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Video ricetta: sorrisi al forno ripieni di formaggio e pomodoro

Ingredienti:

  • 400g farina 0
  • 500ml latte di avena o soia
  • 4 cucchiai olio evo
  • 250g verza
  • 300g funghi
  • 1 spicchio di aglio
  • Qb olio evo
  • Qb sale, pepe ed erbe aromatiche
  • Qb formaggio veg

Per la pastella e la panatura:

  • Farina di ceci
  • Acqua
  • Farina di Mais

Cottura:

Forno a 180 gradi per 20-25 minuti

Padella fino a doratura

Procedimento:

Partiamo dal ripieno e facciamo saltare in padella la verza con i funghi concedo con aglio, olio, sale ed erbe aromatiche a scelta. Facciamo cuocere a fuoco dolce con coperchio e occupiamoci intanto dell’impasto.

In un tegame uniamo latte, olio e sale. Arrivato a bollore uniamo la farina e mescoliamo energicamente. Quando l’impasto sarà compatto e si staccherà bene dai bordi sarà pronto: ci vorranno circa uno o due minuti. Ricordate che l’impasto andrà poi rimaneggiato fuori dal fuoco: non preoccupatevi dunque in caso di piccoli grumi, spariranno con la successiva lavorazione a freddo.

Aspettiamo che anche le verdure si raffreddino e siamo pronte per  comporre i nostri sofficini.

Stendiamo l’impasto abbastanza sottile e, aiutandoci con una ciotola, ricaviamo i nostri cerchi che dovranno esser sufficientemente grandi per imitare i sofficini originali.

Uniamo il formaggio veg alle verdure e componiamo i sofficini.

Prima di mettere il tutto in forno dobbiamo procedere alla panatura: passiamo i sofficini in un composto di acqua e farina i ceci e poi ricopriamo accuratamente con la farina di mais che darà la croccantezza esterna.

Cuociamo ora il tutto in forno e serviamo, magari accompagnando con una bella insalata o, per i più golosi, con una maionese, anche questa rigorosamente veg come vi avevamo proposto in Maionese rossa senza uova: la salsa veg che vi conquisterà.

Ricordate che i sofficini potranno esser anche congelati da crudi, per procedere poi alla cottura in un secondo momento, oppure potrete congelarli anche da cotti. A seconda di quale tra le due procedure sceglierete ricordate che varieranno poi i tempio di cottura post scongelamento.

Qualora inoltre decideste di cambiare la tipologia di farina potrete farlo senza problemi ma dovrete poi adeguare il quantitativo di latte aggiunto.