5 Dolci che si fanno in padella | Le ricette per chi ha poco tempo

0
169

5 Dolci che si fanno in padella | Le ricette per chi ha poco tempo a disposizione: facili, veloci e gustosissime, pronte in un attimo! 

dolce in padella
5 dolci che si fanno in padella (Istock)

Hai poco tempo a disposizione ma hai voglia di mangiare un dolce fatto in casa? Niente paura, dimentica il forno, oggi vi proponiamo 5 dolci che si fanno direttamente in padella! Veloci, pratici e gustosissimi da assaporare. Niente più forno e teglie impiastricciate, solo una padella antiaderente e 5 minuti a disposizione. 5 idee gustose da mangiare a colazione, a merenda per i più piccoli o a fine pasto con il caffè. Dai pancake cioccolato e banane, sino alla torta cookie al cioccolato, scopriamo i dolci che si fanno in padella

Potrebbe interessarti anche: Pan di mele | La torta che si fa direttamente nel frullatore, velocissima

5 Dolci che si fanno in padella | Le ricette per chi ha poco tempo

ingredienti
5 dolci che si fanno in padella (Istock Photos)

Ho provato a fare questi dolci un giorno quando non mi andava di accendere il forno e il risultato è stato ottimo! Come prima cosa, il tempo che ho impiegato è stato davvero minimo, un gran bella scoperta, quando hai poco tempo a disposizione. Seconda cosa: le stoviglie da lavare? Pochissime, praticamente solo una ciotola, un frusta e la padella. E così, da quel giorno, mi diletto a preparare dei dolci in padella che sono la fine del mondo! In più, questi dolci sono una valida alternativi a biscotti e merendine confezionate che, magari, usate per la vostra colazione. Pochi ingredienti sani e genuini che in frigo tutti hanno. Scopriamo quindi, come fare i dolci in padella. Eccovi 5 ricette diverse da provare assolutamente tutte, una dopo l’altra!

Potrebbe interessarti anche: Spuma di caffè all’acqua | La crema senza uova e latte pronta in 3 minuti!

1. Pancake cioccolato e banana senza uova | Ricetta

Banana pancake
5 dolci che si fanno in padella (Istock photo)

Esistono infinite versioni di questi facili e veloci dischi dorati che allietano le nostre domeniche mattina. La versione classica è certamente quella più buona e di facile esecuzione, basta mescolare uova, latte, farina, burro e zucchero; ma è anche bello spaziare verso nuovi orizzonti soprattutto quando si parla di sapori.

Vegani e intolleranti sono sempre nei nostri pensieri ed è per questo che vogliamo offrirvi questa splendida versione light, estremamente gustosa e di sicuro effetto realizzata con le banane mature. Provate ad immaginare il retrogusto di banana e una crema di nocciole e cacao spalmata sopra un caldo pancake, non vi è già salita l’acquolina in bocca?Ovviamente le variazioni e gli esperimenti non finiscono qui, è possibile infatti eliminare lo zucchero per favorire l’utilizzo di un dolcificante adatto ai diabetici o aggiungere qualche cucchiaio di cacao amaro per una versione total black!

Ingredienti

  • 1 banana media matura
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • 4 cucchiai di farina 0 (o altro tipo)
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere (facoltativo)
  • Un filo d’olio
  • Latte vegetale q.b.

Potrebbe interessarti anche: Girelle alla nutella senza cottura | Il dolce per la colazione in 1 minuto

Procedimento | Come fare i pancake cioccolato e banana senza uova

In una ciotola schiaccia energicamente una banana fino a ridurla in poltiglia, aggiungi tutti gli ingredienti (zucchero, farina, lievito, cannella e olio) e amalgama evitando la formazione di grumi.

Trova la giusta consistenza versando a filo il latte vegetale mentre mescoli. L’impasto deve adagiarsi a filo sul resto del composto in modo continuo per qualche secondo. Per ridurre i tempi della preparazione, puoi ovviamente mettere tutti gli ingredienti dentro la ciotola di un mixer.

Scalda una padella antiaderente, versa un filo d’olio e passa sulla superficie un tovagliolo per uniformare l’unto.

Con l’ausilio di un ramaiolo versa una o più dosi e crea i pancakes. Migliora e velocizza la cottura con un coperchio, appena la superficie risulterà asciutta e piena di forellini, gira i pancakes e continua la cottura senza coperchio per 1 minuto circa.

Continua fin quando l’impasto non sarà esaurito e servi insieme a sciroppo d’acero/agave, miele, crema di nocciola o frutta mista.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

2. Crumble di mele in padella | La ricetta veloce

crumble di mele
5 dolci che si fanno in padella (Isotck photos)

Il crumble di mele è un dolce tipico inglese caratteristico nelle migliori e tradizionali cucine casalinghe di tutto il Paese. Dal suo gusto rustico e per la sua facilità di preparazione, il crumble di mele risulta essere molto amato in tutto il mondo. Due strati di squisita dolcezza: uno strato base morbido e succoso di mele cotte e una crosta croccante all’odore inconfondibile di cannella che va a caratterizzare la croccantezza del dolce inglese. Consigliamo di servire il crumble di mele caldo o anche tiepido, accompagnandolo con un po’ di gelato alla vaniglia, squisito e imparagonabile!

Ingredienti

  • 50 gr di burro
  • 40 gr di zucchero
  • succo di mezzo limone
  • 2 mele
  • 40 gr di farina tipo 00

Procedimento | Come preparare il crumble di mele

Fate sciogliere il burro in un pentolino. Aggiungete una mela tagliata a cubetti e, a piacere, un cucchiaino di cannella in polvere. Aggiungete quindi anche lo zucchero, mescolate bene e versate anche il succo di mezzo limone. Una volta che le mele saranno caramellate, spegnete il fornello. Ora in una ciotola, mescolate 40 g di farina con 20 g di zucchero e 30 g di burro. Lavorate energicamente l’impasto con le dita fino ad ottenere un composto sbriciolato. Fate cuocere il vostro crumble in un pentolino antiaderente e, quando si sarà completamente dorato, adagiatelo sulle mele tgliate.

Potrebbe interessarti anche: Come fare le crêpes dolci e salate: ricetta originale e varianti

3. Le Crepes | Ricetta veloce e facile

crepes senza burro
5 dolci che si fanno in padella Foto da iStock

Le crepe sono sempre la scelta giusta! Parliamo di un impasto di base che si presta bene ad ogni tipo di ripieno sia dolce che salato.
Qualche esempio? Sicuramente la più amata di tutte, la crepe alla Nutella! Per quelle salate non abbiamo dubbi a consigliarvi delle golose crespelle gorgonzola e radicchio! Oppure, se preferite un’alternativa più rustica, potete provare le crepe integrali. E se volete stupire i vostri ospiti potete provare la maestosa torta di crepe, perfetta per le occasioni speciali. Ci sono soltanto poche cose da sapere per riuscire a preparare le crepe dolci e salate, ve le raccontiamo subito.

Ingredienti per circa 12 crêpes:

  • 250 g di farina
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • 3 uova
  • 25 g di burro (dolce o salato a scelta) fuso
  • 50 cl di latte

Procedimento | Come fare le crepes dolci

Mescolate in una ciotola la farina, lo zucchero e il sale. Formate una fontana e versatevi al centro le uova. Cominciate a mescolare e unite il burro fuso.

Sempre mescolando, aggiungete il latte poco alla volta. Mescolate bene fino ad ottenere un impasto liscio e lasciate riposare in frigorifero per almeno 1 ora.

Scaldate una padella per crêpes (o una padella larga dal bordo basso) con un po’ d’olio. Quando la padella sarà ben calda, versate un mestolo d’impasto e distribuitelo in maniera uniforme su tutta la superficie aiutandovi con il manico della padella.

Quando il fondo sarà cotto e la crêpe si staccherà dal fondo, rigiratela. Continuate la cottura allo stesso modo finché la crêpe sarà pronta. Servite a piacere con della marmellata o altro.

4. Torta Cookie al cioccolato | La ricetta

Biscotti con uva passa
5 dolci che si fanno in padella Fonte: iStock Photo

La Torta Cookie al cioccolato è unicamente golosa nel suo genere. Ti conquista sin dal primo morso ed è perfetta perché semplice da fare.
Una ricetta facile e veloce che regala il buonumore come solo il Cioccolato sa fare.
L’impasto è come quello dei famosi cookies con la differenza che non dobbiamo formare tante palline ma versiamo il composto goloso direttamente in padella, solo 2 minuti per farla e subito in forno per apprezzare un mega biscottone ripieno di sola cioccolata.
Per realizzare la torta cookie vi servirà solo un padella antiaderente, ma se non avete padelle adatte alla cottura in forno niente paura, usate un normale stampo per crostate o per torte basse.
La torta cookie al cioccolato in padella somiglia in tutto e per tutto ad un biscotto morbido e quando andiamo a mordere il pezzo più solido di cioccolato è un piacere che non ha paragoni, sentiamo il cioccolato sciogliersi in bocca lentamente, uno spettacolo!
Per avere un risultato ottimale di questa torta procedete così:

  • Usate cioccolato in pezzi grossi e non gocce di cioccolato, nell’ultimo caso diventerebbe troppo morbida la torta togliendo la caratteristica propria del cookies, croccante!
  • Usate una padella antiaderente (possibilmente senza manico) e rivestite il fondo con carta forno.
  • La torta cookies al cioccolato è deliziosa sia mangiata tiepida che fredda, conservatela ben coperta con pellicola  trasparente o in alluminio per alimenti.
  • Potete servirla al naturale oppure aggiungere la panna, una noce di gelato o del caramello, a seconda dei propri gusti.
  • Può essere usata come base per una torta di compleanno, basta decorarla con dei confettini o zuccherini colorati e tutto quello che la vostra fantasia vi suggerisce.

Ingredienti per 4-6 persone

  • 165 g di zucchero
  • 125 g di burro ammorbidito
  • 1 uovo
  • 190 g di farina
  • 30 g di cacao amaro
  • 30 g di nocciole tostate a pezzi
  • 75 g di cioccolato al latte a pezzi
  • 75 g di cioccolato bianco a pezzi
  • ½ cucchiaino di estratto di vaniglia
  • ½ cucchiaino di lievito per dolci

Procedimento | Come fare la Torta cookie al cioccolato

Scaldate il forno a 180°.  Lavorate il burro insieme allo zucchero e alla vaniglia fino ad avere un composto spumoso, soffice e chiaro.

Aggiungete ora l’uovo e sbattete con le fruste energicamente. Setacciate dunque la farina, il cacao e il lievito e aggiungeteli insieme alle nocciole tritate grossolanamente ed il cioccolato a pezzi grandi, mescolate il tutto velocemente con l’aiuto di una frusta elettrica o se ne siete provviste, anche del robot da cucina.

Premete l’impasto in una padella dal diametro di 20 cm o, in alternativa in uno stampo basso per crostate; Imburratela leggermente o, se non avete il burro, potete rivestirla con un foglio di carta da forno.

Infornate per 30 minuti fino a quando è ben cotta. Lasciate raffreddare la torta cookie in padella, appena raffreddata tagliatela a spicchi e servite tiepida o fredda.

5. Torta alla nutella in padella | La ricetta veloce

torta nutella
5 dolci che si fanno in padella (Istock)

La torta alla nutella in padella è una ricetta davvero da tenere sotto mano se si è in vacanza e in casa non c’è il forno o se c’è ma fa troppo caldo per accenderlo. La nutella e la vaniglia renderanno questa torta superlativa, soffice, leggermente umida e morbidissima. Scopriamo gli ingredienti

Ingredienti

  • 150 gr di zucchero

Procedimento | Come fare la Torta alla nutella in padella

Montate le uova con lo zucchero fino a renderle gonfie e spumose .Unite il latte, la vaniglia e l’olio e continuate a montare.

Poi unite la farina ed il lievito e lavorate fino a ottenere un composto omogeneo. Versate l’impasto ottenuto in una padella dal fondo spesso, antiaderente e imburrata, da 24 cm.

Versate la nutella pian piano intorno alla torta. Poi con uno stuzzicadenti create un decoro o una figura se vi piace.

Coprite la torta con un coperchio e cuocete in padella a fiamma bassa per 40 minuti circa o fino a che l’impasto non si sarà completamente rappreso anche in superficie.

Una volta cotta, staccate delicatamente i bordi con una paletta poi mettete la torta in padella su un piatto da portata e servite.

cucinare torte o dolci
5 dolci che si fanno in padella (istock photos)

I 5 dolci che si fanno in padella sono pronti per essere mangiati. Ogni giorno una ricetta diversa per una colazione alla grande, ideale per grandi ma anche per i più piccoli di casa. Scegli di mangiare genuino, mettiti alla prova con la qualità e la bontà, fai una coccola alla tua famiglia.