Salute | Ecco i 6 alimenti naturali che rinforzano il cuore

0
38

Salute | Ecco i 6 alimenti che rinforzano il cuore e che non possono mancare sulla tua tavola. Dalla frutta secca, ai cereali integrali. Tutti i benefici e le proprietà nutritive

alimenti per cuore
6 alimenti che rinforzano il cuore (Istock)

Quali sono gli alimenti che proprio non possono mancare sulla tavola di ogni italiano? Sicuramente quegli alimenti “amici” del cuore come, il salmone, la frutta secca e i cereali integrali. Nella vita frenetica di ogni giorno, spesso trascuriamo una delle cose fondamentali per il nostro benessere fisico, il mangiare. Siamo così presi dai mille impegni della vita quotidiana che, molte volte, mangiamo la prima cosa che capita, senza pensare che il nostro cuore risente di queste “sporcizie”. Mettiamo che poi siamo anche dei fumatori incalliti e non abbiamo molto tempo a disposizione per praticare del buon esercizio fisico e tutto diventa dannoso e pericoloso per la nostra salute. Facciamo un po’ di chiarezza e sveliamo le proprietà nutritive e i principi benefici dei 6 alimenti che non possono mancare in una dieta che si rispetti e che rinforzano il cuore.

Potrebbe interessarti anche: Varietà di riso: nero, rosso e integrale, tutte le proprietà e  i benefici

Salute | I 6 alimenti che rinforzano il cuore, tutti i benefici

Alimentazione sana
6 alimenti naturali che rinforzano il cuore Fonte: iStock Photo

Uno degli alimenti che fanno bene al proprio organismo e, in particolar modo, al nostro cuore sono sicuramente i cereali integrali. I ritmi frenetici possono mettere a dura prova la salute del cuore. La vita frenetica e l’insorgenza dello stress è uno dei fattori che possono incidere sul buon funzionamento del cuore. Per limitare i rischi da stress, facciamo spazio sulla nostra tavola a cibi ricchi di antiossidanti e fibre, di cui sono una buona fonte anche i cereali integrali in chicco.

Potrebbe interessarti anche: Rischio ictus e infarto | Il 60% degli italiani si salva con il peperoncino

Cereali integrali per il cuore

cereali integrali
6 alimenti che rinforzano il cuore Fonte: Istock

I cereali integrali sono fondamentali per la salute. Se consumati regolarmente hanno mostrato di ridurre il rischio di malattie del cuore e della circolazione; proteggono dallo sviluppo del diabete, delle vene varicose, delle emorroidi. Le persone che mangiano giornalmente cereali integrali dichiarano di non soffrire più dei comuni disturbi intestinali come gonfiore, dolore addominale e stitichezza.  Dunque alimenti come farro, avena, cereali integrali, ma anche miglio, orzo e pane integrale possono ridurre il rischio di cardiopatia ischemica del 30%. È quanto emerge da una ricerca dell’Università di Harvard condotta qualche anno fa su più di 75.000 donne.

“La Food and Drug Administration (FDA), ha da tempo deciso di aiutare i consumatori americani a identificare gli alimenti a base di cereali integrali con opportune etichette sulle confezioni di vendita. Consumare almeno 30 grammi di cereali integrali ogni giorno abbasserebbe in rischio di sviluppare malattie cardiovascolari.”  (Fonte: fda.com)

Potrebbe interessarti anche: 9 alimenti che puliscono le arterie e prevengono l’infarto

Salmone | L’amico del “cuore”

salmone
i 6 alimenti naturali che rinforzano il cuore (Istock)

Il salmone fresco offre molti benefici alla salute, in modo particolare se viene consumato fresco. Presenta infatti elevate proprietà nutrizionali e in più ha un significativo apporto di proteine, sali minerali. Il salmone è una delle principali fonti di acidi grassi essenziali (Omega 3), grassi polinsaturi (quelli buoni, alleati della nostra salute) e caratenoide. Mangiare salmone abbassa il livello di colesterolo cattivo (LDL) complessivo alzando il livello di quello buono (HDL); in più proteggono il sistema cardiovascolare (abbassando i livelli di trigliceridi ed impedendo l’accumulo di questi grassi).

In 100 grammi di salmone fresco vi sono all’incirca 200 kal (13% di lipidi), mentre nel salmone affumicato le kal sono 150 (con solo il 5% di lipidi). “Il metodo dell’affumicamento riduce il contenuto di grassi ma aumenta il contenuto di proteine, sodio e colesterolo. Essendo ricco di proteine e grassi il suo contenuto calorico è significativo. Per ciò che riguarda gli effetti “indesiderati” legati al salmone, bisogna solo non abusarne nel consumo né abbinarlo a formaggi, uova e latticini in genere poiché  ricchi di colesterolo cattivo; Essendo ricco di sodio favorisce la ritenzione idrica ed è, quindi, da sconsigliare a chi soffre di ipertensione; Essendo abbastanza calorico non va consumato più di 1-2 volte alla settimana, questo per evitare di prendere peso in eccesso.

Le Noci | Frutta secca alleata del cuore

i 6 alimenti che rinforzano il cuore istock

La frutta secca e, in questo particolare caso, le noci, sono un alleato amico per il cuore. Consumare frutta secca a guscio, come le noci, almeno una volta a settimana, aiuterebbe di molto a ridurre il rischio di malattie cardiovascolari e cardiopatiche pari a circa il 20 per cento . Infatti chi consuma noci o arachidi per, almeno due volte la settimana, ha un rischio di malattie cardiovascolari più basso del 15-20% per cento e una riduzione del 23% per cento di malattie coronaropatie. Infine più cresce il consumo di noci e noccioline, più diminuisce il rischio di ictus. Essendo, la frutta secca molto calorica, è sempre buona abitudine non consumarne in quantità eccessive, poiché si rischierebbe un aumento di peso. La porzione ideale è 30-50 grammi al giorno (corrispondenti a 4/5 noci o altro frutto secco al dì).

Potrebbe interessarti anche: Gli alimenti base che aiutano a vivere più a lungo e serenamente

Barbabietola rossa | Abbassa il colesterolo

barbabietola
6 alimenti che rinforzano il cuore (Istock)

La barbabietola rossa è ricca di acqua e contiene fibra alimentare, proteine e vitamine, in particolare del gruppo B, e una buona quantità di sali minerali, tra cui spicca il potassio, sodio, calcio, ferro e fosforo. È ricca anche di zuccheri e, per questo motivo, non è un alimento particolarmente adatto a chi soffre di diabete. Ha proprietà rimineralizzanti e rinfrescanti; il suo consumo è quindi consigliato alle persone indebolite o convalescenti. Ha, inoltre, un blando potere antinfiammatorio a carico dell’apparato digerente.
Bere succo di barbabietola rossa aiuta a combattere l’ipertensione nonché l’anemia. Utilissima anche per chi vuole rimanere in forma, poiché 100 grammi di barbabietola rossa apporta solo 19 kcal.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Avocado | Mantiene il cuore in salute

Cosa cucino oggi? Il menu completo per pranzo e cena con l'avocado
i 6 alimenti che rinforzano il cuore Fonte foto: Pixabay

L’avocado è un alimento incredibilmente prezioso per la nostra alimentazione. Ha un profilo nutrizionale perfetto, basti pensare che 100 grammi di avocado apportano circa 150 calorie i quali forniscono al nostro organismo fibre, grassi “buoni”, vitamine del gruppo B, vitamina C, vitamina E, vitamina K e potassio, sostanze utili per aumentare il senso di sazietà e ridurre il rischio di problemi cardiovascolari importanti. In caso di colesterolo alto e per coloro i quali soffrono di sovrappeso, il consumo di avocado è fondamentale e consente di introdurre quantità ottimali di acido oleico, lo stesso acido presente nell’olio d’oliva. Consumato con regolarità, l’avocado aumenta il colesterolo buono (HDL) e riduce quello cattivo (LDL).  Secondo numerosi studi, mangiare mezzo avocado durante i pasti favorirebbe l’aumento della sazietà, contribuendo alla diminuzione del peso e della forma fisica.

Potrebbe interessarti anche: Alimenti anticancro: lista completa degli alimenti che combattono il cancro

Olio extravergine d’oliva | Ottimo per la prevenzione

olio di oliva
6 alimenti naturali che rinforzano il cuore Photo iStock

L’ideale per chi è a rischio di malattie cardiovascolari è assumere olio d’oliva nei condimenti. L’olio  extravergine d’oliva è ricco di proprietà nutritive essenzialie fondamentali per prevenire infarti e ictus.  L’olio extravergine di oliva è da sempre considerato un alimento in grado di proteggere il nostro cuore e, più in generale, le nostre arterie. In sostanza usare olio di oliva extravergine rappresenta un ottimo modo per fare prevenzione e diminuire problemi cardiaci.

Ma quali sono le giuste quantità da assumere? Sicuramente per una dieta sana ed equilibrata non vanno superati i 4 cucchiai al giorno. E’ importante ricordare infatti che un eccessivo consumo di olio non fa abbassare il colesterolo ma, al contrario, lo innalza. Per quanto riguarda invece il modo in cui lo si utilizza, il consiglio degli esperti è quello di preferirlo a crudo per condire le insalate o i primi piatti. Va però anche detto che l’extravergine non è dannoso nei cibi cucinati, l’importante è non friggerlo!

alimenti
i 6 alimenti naturali che rinforzano il cuore (Istock photo)

Rinforza il cuore con “stile”

Infine, tra i consigli generali per mantenere il cuore in salute, è bene ricordarsi di non fumare e condurre uno stile di vita sano, che prevede attività fisica regolare e commisurata alla propria condizione, quando possibile, meglio all’aria aperta. Una camminata, anche breve, tre volte alla settimana, rappresenta, ad esempio, un’ottima abitudine.

La lista dei cibi che rinforzano il cuore

sport allunga la vita
6 alimenti che rinforzano il cuore(Istock)
  • pesce di mare, preferibilmente pesce azzurro (ad es. salmone, sarde, alici) ricco di acidi grassi Omega-3, da consumare 3 o 4 volte alla settimana
  • carne bianca, tra cui pollo, tacchino, coniglio
  • frutta fresca come arance, mango, kiwi, mandarini, prugne, ma anche albicocche, mirtilli, ciliegie, mele, melone, ananas
  • frutta secca come noci, nocciole, arachidi
  • verdura, preferendo spinaci, radicchio rosso, funghi, zucchine, rucola, finocchi
  • cipolla e aglio che riducono il rischio di infarto, se consumati regolarmente
  • cioccolato fondente
alimenti per cuore
i 6 alimenti che rinforzano il cuore (Istock)

La lista dei cibi per rinforzare il cuore si basa, quindi, su frutta, verdura e pesce azzurro. Ma abbiamo ancora qualche consiglio per voi. Se volete prevenire i problemi cardiovascolari con la dieta, fate attenzione anche ai cibi nemici del cuore: latticini, uova, cibi ricchi di grassi saturi, come la pizza, che si può mangiare sostituendo gli ingredienti e preparandola in casa.

(Fonte: ilgiornaledelcibo.it)