Pamela Anderson | L’ex marito rivela: “Finito in bancarotta a causa sua”

0
58

Pamela Anderson si separa dall’ultimo marito dopo 12 giorni di unione. La verità del coniuge, il produttore Jon Peters.

Pamela Anderson si separa per la quinta volta
Pamela Anderson si separa per la quinta volta (Getty Images)

Qualche tempo fa, Pamela Anderson è tornata a far parlare di sé dopo l’ennesima separazione: cinque matrimoni, tutti falliti miseramente per colpe e responsabilità reciproche. L’ultimo atto, quello con il produttore Jon Peters, è durato appena dodici giorni. Poi la separazione, inevitabile.

Leggi anche –> Elton John | Il cantautore britannico sta male: problemi alla voce

Lei stessa, all’Hollywood Reporter, aveva dichiarato: “Ci siamo allontanati, è giusto riflettere sulla possibilità di buttarsi in una nuova storia. Noi stiamo ragionando sul valore reciproco che abbiamo l’uno per l’altro”, parole forti e spiazzanti, soprattutto se arrivano dopo la Luna di Miele in cui tutto sembrava essere andato a gonfie vele. Certezza, questa, arrivata sempre dall’ex bagnina di Baywatch che il 28 gennaio scorso aveva postato su Instagram: “Mai pentirsi di aver detto sì”, con relativo hashtag #Honeymoon.

Pamela Anderson, l’ex marito Jon Peters: “Gli sono servito solo per pagare i debiti”

Pamela Anderson tronca anche il quinto matrimonio
Pamela Anderson tronca anche il quinto matrimonio (Getty Images)

Opinione piuttosto fragile quella della bagnina per antonomasia che, come detto, pochi giorni dopo ha annullato il sodalizio d’amore. Nel frattempo, Jon Peters ha incassato il colpo senza fiatare: perlomeno pubblicamente. Ora che è passata qualche settimana dalla rottura con la Anderson, Peter ha deciso di parlare e si è affidato alle pagine di Page Six: “Ho lasciato tutto per Pam. Aveva debiti per 200.000 dollari e non aveva modo di pagarli. Così l’ho fatto io e questo è il ringraziamento che ho ricevuto”, rivela l’ex marito.

Sedotto e abbandonato, insomma. Quella che sembra la sceneggiatura di un film assume toni ancor più bizzarri non appena Peters ammette lo strano modo con cui Pamela l’avrebbe conquistato: “Inutile dire che, quando mi ha inviato un messaggio di testo che diceva che voleva sposarsi, era come se un sogno fosse diventato realtà anche se era impegnata con qualcun altro. La proposta dell’attrice statunitense, infatti, sarebbe arrivata via mail.

Leggi anche –> Barbara D’Urso asfalta Piero Delle Piane a Live: “Non ti permettere!”

Tutto aveva l’aria di una macchinazione, o quantomeno di un’unione che avrebbe dovuto concretizzarsi per convenienza piuttosto che per sentimento. Il produttore se lo immaginava, sottolinea, ma la tentazione di vederla diventare sua moglie è stata più forte di qualunque rischio: “Ci sono donne bellissime ovunque, e avrei potuto scegliere chiunque, ma negli ultimi 35 anni ho amato solo lei. Mi rende selvaggio, in senso positivo. Mi ispira. La proteggo e la tratto come lei merita di essere trattata”, confessa Peters.

Un amore impagabile, dunque. Anche se, per come sono andate le cose, il prezzo dei sentimenti è stato piuttosto alto. Seppur, a certi livelli, i soldi non manchino mai.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

#Honeymoon You never regret saying yes 🌹 Photo by @stephenwayda

Un post condiviso da The Pamela Anderson Foundation (@pamelaanderson) in data:

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google news, per restare sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI