Elton John | Il cantautore britannico sta male: problemi alla voce

0
18

Elton John lascia il palco del Mount Smart Stadium di Auckland, dove era impegnato in un concerto, per problemi alla voce. La star ringrazia comunque i fan per il sostegno.

Elton John lascia il palco per problemi alla voce
Elton John lascia il palco per problemi alla voce (Getty Images)

La voce, talvolta, è l’arma più potente che abbiamo e ce ne rendiamo conto soltanto quando la perdiamo: vale nella vita quotidiana, dove dobbiamo lottare ogni giorno per affermare la nostra voce e il nostro punto di vista, anche dinnanzi a chi vorrebbe metterci a tacere, e vale nella straordinarietà degli eventi. In senso stretto, i cantanti non possono – per ovvie ragioni – prescindere dal farsi sentire poiché la loro voce diventa una dote espressiva. Non solo mezzo di comunicazione, ma anche veicolo dell’arte più eterogenea, astratta e pura: la musica.

Leggi anche –> Domenica In | Elettra Lamborghini preoccupa Mara Venier: “Mi licenziano!”

Con il tempo ci sono state contaminazioni, la musica ha prestato il fianco al teatro: così teatralità e musicalità si sono fuse dando vita ad un Act – un vero e proprio atto teatrale – che se sviluppato diventa musical, altrimenti rimane un gradevolissimo numero di intrattenimento. Ora, Achille Lauro, dalle parti di casa nostra, ha riportato in auge questa tendenza ma in principio c’era Elton John che incantava l’Europa e il mondo con il suo stile scanzonato e irriverente.

Elton John, la star abbandona il palco durante il suo ultimo concerto: il motivo

Elton John, problemi vocali durante il suo ultimo concerto
Elton John, problemi vocali durante il suo ultimo concerto (Getty Images)

A dire il vero – e per fortuna – continua ad esserci ed indicare la via a colleghi altrettanto avanguardisti e visionari che vogliono, esattamente come fece lui moltissimi anni prima, dare una sferzata al panorama artistico, culturale e sociale. Nota dopo nota, sempre in maniera irriverente. Chi coltiva l’ambizione di rompere gli schemi fa una promessa implicita con il proprio pubblico: “Mi vedrete scalare le vette più alte delle classifiche, abbattere qualche tabù, ma sempre in nome di una lealtà che devo alla musica e all’arte in generale”.

Leggi anche –> “Si vive una volta sola” | Verdone inganna la morte con un pizzico d’ironia

Elton John, in anni di onorata carriera, infatti, questa promessa l’ha mantenuta: ha saputo prendersi i suoi rischi, ma non ha mai tradito la fiducia dei suoi fan. Forse è questa la differenza fra pop star ed icona, non sottovalutare mai la propria parola e l’effetto che può avere su un pubblico che non aspetta altro. Vale all’apice della carriera, così come alla conclusione. Il cantautore ha dato prova di questa consapevolezza recentemente, sul palco del Mount Smart Stadium di Auckland – nel bel mezzo di Daniel – quando ha deciso di fermarsi per parlare apertamente ai suoi fan: “Mi dispiace, mi dispiace così tanto. Non ho più voce”, sottolinea. Qualche lacrima, nel frattempo, scende sul volto cupo e rassegnato dell’artista.

Un applauso liberatorio dei fan, commossi e stupiti, parte mentre Elton John lascia il palco. La star, successivamente, posta un messaggio su Instagram per spiegare ancora meglio la fase delicata che sta attraversando: “Voglio ringraziare tutti quelli che erano presenti stasera ad Auckland. Oggi stesso mi è stata diagnosticata una forma di polmonite atipica, ma ero determinato a regalarvi il miglior show umanamente possibile. Ho cantato e suonato con tutto il mio cuore, fino a quando la mia voce non ha retto più, ha spiegato il cantautore che, da qualche tempo, è alle prese con una forma atipica di polmonite che non gli consente di esibirsi al meglio. “Sono profondamente deluso, turbato e dispiaciuto. Ho dato tutto quello che ho potuto. Vi ringrazio per il vostro straordinario supporto e per tutto l’amore che mi avete dimostrato durante la performance di questa sera. Vi sono e sarò sempre eternamente grato”, conclude l’artista che – non appena la voce glielo consentirà – riprenderà il tour di concerti che lo vedrà impegnato in più di trecento spettacoli in tutto il mondo. Un buon modo per salutare il suo pubblico: dopo questa tournée, infatti, Sir. Elton John si ritirerà dalle scene musicali. Anche se personaggi del suo calibro non vanno mai via del tutto.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google news, per restare sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI