Home Gossip Sanremo 2020 | La canzone di Diodato era per Levante? Lui nega...

Sanremo 2020 | La canzone di Diodato era per Levante? Lui nega (male)

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:07
CONDIVIDI

Tutti quelli che hanno ascoltato la canzone vincitrice del Festival 2020 erano pronti a giurare che il brano fosse stato scritto per Levante, ex fidanzata di Antonio Diodato ma, secondo la versione di lui, non è così.

Diodato sanremo 2020
Diodato ha dedicato la canzone vincitrice di Sanremo 2020 a Levante o no? (Foto: Instagram)

Hanno fatto di tutto pur di tenere nascosta la loro relazione: tra il 2017 e il 2019 soltanto gli amici più intimi della coppia sapevano che Levante e Antonio Diodato erano fidanzati.

La cosa si è diventata di dominio pubblico, però, proprio nei giorni di Sanremo 2020, giorni che hanno visto per la prima volta i due ex fidanzati rivali in una competizione canora.

Quando è stata proclamata la vittoria di Diodato, infatti, Coez era con Levante e l’ha stuzzicata provocando una rapida ritirata di lei. Nei giorni successivi, poi, Zia Mara ha deciso di infilare il dito nella piaga e di chiedere molto direttamente a Diodato delucidazioni sulla cosa ottenendo una risposta molto ambigua da parte di lui.

E’ sempre più chiaro, quindi, che ci sia qualcosa di molto strano in tutta questa situazione, e non si capisce per quale motivo la canzone vincitrice di Sanremo 2020 non possa essere ufficialmente dedicata alla ex fidanzata del suo interprete.

Ecco la versione di lui: basata su prove certe ma che non convince nessuno!

Diodato: “La canzone per Levante non è quella di Sanremo”

Diodato Levante Sanremo
Levante (Foto: Instagram)

Il nuovo album di Antonio Diodato uscirà ufficialmente nei negozi di dischi e negli store digitali il giorno di San Valentino. Il nuovo lavoro del cantante si intitolerà Che Vita Meravigliosa e, guarda casa, uscirà nel giorno degli innamorati.

Secondo Antonio Diodato però, l’album contiene un’altra canzone d’amore, quella sì, dedicata davvero a Levante: il brano si intitola Quello Che Mi Manca di Te.

Sarebbe quindi “eccessivo” dedicare ben due canzoni alla stessa storia d’amore e – quindi – alla stessa persona, eppure Diodato non è sembrato molto deciso nel negare questa ipotesi.

Il cantante, tenuto sotto scacco da una “terribile” Mara Venier in cerca di Gossip ha infatti risposto “Sì, anche” a una domanda trabocchetto di Zia Mara.

La domanda era, per chi se la fosse persa, se la canzone vincitrice del festival fosse dedicata a qualcuno: “Magari a un’ex morosa bella, bruna, simpatica, sexy, che canta bene, che ha fatto Sanremo con te?”

Quel “Sì, anche” un po’ imbarazzato e buttato lì per non dover aggiungere altro, è stato colto dal pubblico (e dagli amanti del gossip) come una vera e propria ammissione di “colpa” da parte di Diodato.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Sonia (@la.supersonica) in data:

La reazione di Antonio è stata speculare a quella di Levante, la quale la sera della proclamazione del vincitore era insieme a Coez in un ristorante. Quando Coez ha insinuato scherzosamente che il brano di Diodato fosse proprio dedicato a lei, la focosa Levante se l’è data rapidamente a gambe pur di non dover rispondere all’amico e far finire la risposta su Instagram.

Troppo tardi: il popolo dei social e quello che ha guardato il Festival si è affezionato moltissimo a questa storia e, che i due protagonisti siano d’accordo o meno, Fai Rumore – a furor di popolo – è dedicata a Levante.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.