Home Curiosità Come fare un fiocco con un nastro e non solo: varianti step...

Come fare un fiocco con un nastro e non solo: varianti step by step

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:25
CONDIVIDI

Scopri tecniche e varianti per realizzare il fiocco perfetto avvalendoti di un semplice nastro e di movimenti impeccabili.

fare un fiocco
Foto da iStock

C’è chi se lo tatua come simbolo di legami o di amicizia e chi invece lo ha piegato a vera e propria acconciatura (come vi avevamo spiegato in Capelli, dolce coda con fiocco per San Valentino), il fiocco rimane comunque un vero e proprio simbolo di femminilità e spesso realizzarlo al meglio si trasforma in una vera e propria sfida.

Chi non si è mai trovato di fronte a un pacco regalo che si avrebbe voluto chiudere con eleganza o a un nastro da trasformare in elegante fermaglio per sigillare una coda super chic. Occasioni in cui si vorrebbe realizzare un fiocco perfetto certo non mancano a una donna e noi oggi vogliamo fornirvi le giuste indicazioni per garantirvi una volta per tutte un risultato d’eccellenza.

Scopriamo allora insieme come procedere.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Test: dimmi che fiocco scegli, ti dirò chi sei

Come fare il fiocco perfetto con un nastro

tecniche fiocco nastro
Foto da iStock

Non prendiamoci in giro: avere una buona manualità sarà senza dubbio d’aiuto in questa “missione” fai da te ma, altrettanto sicuramente, tanto impegno e la pazienza di provare e riprovare ci garantiranno un ottimo risultato.

Intrecciare il nastro per realizzare un bel fiocco, che abbia tutte le estremità al posto giusto, senza occhielli di dimensioni diverse o code troppo lunghe o troppo corte, è questione di pochi ma decisivi passaggi e, più di ogni altra cosa, della giusta partenza.

Il primo decisivo passo per onerare un fiocco perfetto con il nastro è presto detto: partire da due occhielli. Si dovrà far scorrere il tessuto che serve per dare loro la giusta misura e fermarlo poi fra indice e pollice delle due mani.

E poi? Scopriamo subito gli altri passaggi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Come realizzare un fiocco nascita fai da te – VIDEO

Il secondo step consisterà nel sovrapporre i due occhielli in modo che si formi una sorta di croce con in alto gli occhielli e in basso le code.

Infine occorrerà fare un bel nodo, facendo in modo che uno dei due anelli passi prima sotto e poi dentro il nodo stesso, tornando infine verso l’alto.

Ora il fiocco è pronto, basterà sistemare la parte superiore con le dita, dando un po’ di volume, mentre quella inferiore, se dovesse servire, può essere accorciata con una forbice. In quest’ultimo caso un taglio obliquo su ogni coda, dopo aver piegato le code verso l’interno, garantirà un bel finale a punta di freccia.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

fiocco perfetto
Foto da iStock

Tutto chiaro? In caso di dubbi vi consigliamo di seguire il video tutorial qua sotto che vi propone ben  sette varianti del fiocco perfetto. Almeno una farà senza dubbio al caso vostro.