Home Bellezza Make Up Make up over 40 | ecco le regole da seguire

Make up over 40 | ecco le regole da seguire

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:05
CONDIVIDI

E’ importante sentirsi sempre belle e in forma a qualsiasi età, ma quale è il make-up over 40 più adatto e che ci valorizzi al meglio? Scopriamolo.

Make-up over 40
Make-up over 40 Fonte:iStock Photo

Come truccarsi dopo i 40 anni per valorizzare la propria bellezza?

Il make-up consigliato a questa età deve essere semplice, pulito e non marcato, che punti ad esaltare i pregi in modo naturale.

Anche se può sembrare banale ricordarlo, non truccarsi mai allo stesso modo di giorno e di sera, questo a prescindere dall’età.

I capelli e il trucco giocano un ruolo fondamentale, se scelti bene possono contribuire a donare al vostro viso una luminosità unica.

Sono tante le donne che utilizzano prodotti sbagliati, perchè pensano che dopo i 40 anni si sta invecchiando, e quindi un trucco vale l’altro. Invece non è così, dopo i 40 anni, si deve cambiare qualcosa nel proprio make-up, è importante scegliere dei prodotti che vanno ad esaltare i punti di forza del viso.

Noi di CheDonna.it vi consigliamo il make-up adatto, indirizzandovi su  prodotti specifici come che vanno a tonificare la pelle, partendo dalla preparazione del viso.

 

 

Prendersi cura della propria pelle

Prima di pensare al make up adatto è importante prendersi cura della pelle del viso, partendo da una buona idratazione, che è il primo step, che tutte le donne dovrebbero farlo a prescindere dall’età.

Idratarsi ogni giorno non vi porterà via tanto tempo, basta seguire dei piccoli passaggi che vi farà apparire al vostra pelle più luminosa e idratata.

La mattina dopo aver lavato il viso come fate di solito, applicate la crema da giorno, che dovrà essere adatta al vostro tipo di pelle. al momento dell’acquisto fatevi consigliare quella più adatta a voi. Sono  preferire quelle a filtro solare, così la pelle del viso sarà protetta dai raggi UV.

Poi la sera dopo aver struccato la pelle del viso, applicare la notte, anche una ad effetto rigenerante.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Struccarsi il viso perfettamente: segui tutti i passaggi

Lo scrub è consigliato a tutte le donne di qualsiasi età, è importante farlo anche una volta a settimana, perchè consente di  rimuovere le cellule morte e tutte le impurità.

Quest’ultime sono causa del colorito spento del viso, la maschera la potete applicare dopo aver messo la crema a base di acido ialuronico, che leviga la pelle del viso e riduce le rughe.

Make -up over 40: segui i consigli

Prodotti make-up
Prodotti make-up Fonte:Pixabay

Per realizzare un make-up adatto alla vostra età seguiamo tutti gli step per non sbagliare.

1- Correttore e fondotinta liquidi

E’consigliabile applicare come base un fondotinta e un correttore  liquido, perchè sono più facili da applicare e nascondono alcune rughe.

La tonalità del correttore, deve essere adatta al vostro colorito, nè troppo chiaro, nè troppo scuro, per quanto riguarda il fondotinta, invece, deve essere dello stesso colore della pelle, al massimo di un tono più chiaro.

Dopo aver preparato la base trucco, il viso risulterà levigato e molto più luminoso. Vi sconsigliamo i prodotti in polvere, in quanto, appesantiscono il colore.

Le donne che hanno la pelle del viso mista o grassa possono optare ad un fondotinta minerale in polvere, che va opacizza la pelle senza eccedere troppo.

2- Trucco occhi

Le donne over 40 dovranno scegliere un ombretto sobrio, elegante che non sia d’impatto, come quelli glitterati.

Gli ombretti da preferire sono quelli opachi sicuramente durante il giorno, mentre di sera gli ombretti con toni perlati, ma sempre tonalità neutre. Oppure in sostituzione all’ombretto, potete applicare una matita occhi o un eyeliner, se avete dimistichezza nel farlo. Anche se non sono da preferire soprattutto se avete la palpebra cadente e con molte rughe, si noterebbe di più.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:Trucco occhi: 10 consigli per farlo in modo perfetto

Il colore adatto è il nero, se volete esaltare il vostro sguardo, oppure il marrone, una tonalità che non va a valorizzare troppo lo sguardo, consigliato soprattutto quando il viso risulta stanco.

Completate il trucco occhi con un mascara volumizzante, applicatelo sulle punte, il colore deve essere abbinato al vostro outfit e ombretto.

3- Terra o fard

Dopo il fondotinta, non potete lasciare così il viso senza applicare il fard o la terra, serve per donare un pò di colore al vostro incarnato. Ricordate la regola importante è non esagerare, il trucco deve essere il più naturale è possibile.

Per la terra, stendetela con un pennello da cipria, che non va a marcare troppo i tratti, in questo modo lascia il viso quanto più naturale è possibile senza segnarlo troppo.

Per il trucco sera è meglio utilizzare il fard, prediligete i trucchi rosati o pesca, evitando assolutamente il bordeaux o le tonalità troppo forti.

4- Rossetto opaco o lucido

Il trucco labbra sono l’ultimo step del trucco viso, quale scegliere il rossetto opaco o lucido?

I rossetti liquidi sono da preferire perchè donano alle vostre labbra nuances naturali. Scopriamo i vantaggi, ecco quali:

Però ha anche dei svantaggi:

  • non ha una lunga tenuta: rispetto a quelli matti;
  • poco stabile
  • molto luminoso
  • evidenzia le imperfezioni
  • rischio di sbavature

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Rossetto opaco o lucido | Guida nella scelta perfetta

Per evitare sbavature è consigliabile delineare le labbra prima con la matita, iniziate a delineare i contorni, gli angoli della bocca e le mucose.

A questo punto applicate un rossetto lucido solo nella parte centrale, in questo modo si va a creare un punto di luce, poi con un pennellino adatto, colorate il resto delle labbra.

Le tonalità consigliate sono quelle trasparenti o leggermente colorati. come il rosa, marroncino chiaro.

E’ sconsigliato quello opaco, perchè si valorizzano le labbra notevolmente, rischiando anche la sbavatura.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

La tonalità del rossetto dipende dal colore delle vostre labbra, se sono di un colore acceso, vi consigliamo di applicare una matita color carne sul contorno labbra e  poi applicate il rossetto. In questo modo evidenziate la nuances.

 

Errori da evitare assolutamente

Cipria in polvere
Cipria in polvere Fonte:Pixabay

Ci sono degli errori che dovete assolutamente evitare di fare quando vi truccate, per non sembrare ancora più grandi di età.

Ecco gli errori da evitare:

  • Non esagerare con il fondotinta
  • Scegliere una cipria a polvere compatta: preferire quella a polvere libera, perchè hanno una texture molto sottile che non vi fanno evidenziare le rughe
  • Contouring: è sconsigliato perchè scolpisce il viso e armonizza i lineamenti. Se volete esaltare i vostri zigomi, potete applicare  la terra molto leggera.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Organizzare il proprio beauty case in modo facile e veloce

  • No all’eye liner sulle palpebre inferiori: se avete le così dette ” zampe di gallina”, tendono ad accentuarsi.
  • Esaltare il blush sulle guance: potete farlo solo se queste ultime non sono molto rilassate, potete applicarlo sul punto più alto degli zigomi, basta passare il pennello dall’alto all’indietro.
Trucco over 40 Fonte: iStock Photo
  • Non struccarsi prima di andare a dormire: può sembrare starno, ma la pelle invecchia prima, perchè durante tutto il giorno sulla pelle del vostro viso si attaccano smog e impurità, che sommati al trucco, non lasciano respirare la pelle. A lungo andare la pelle risulterà stanca e invecchierà prima. Inoltre se non vi struccate, non eliminate le cellule morte dal viso, e di conseguenza la pelle non riesce a respirare durante la notte.