Tartufi al gorgonzola | un finger food che si realizza in pochissimo tempo

0
32

Tartufi al gorgonzola sono un antipasto perfetto da servire a cena quando avete ospiti a cena e non avete molto tempo a disposizione.

Tartufi al gorgonzola
Tartufi al gorgonzola Fonte:iStock Photo

tartufi al gorgonzola sono un antipasto che si prepara in pochissimo tempo, perfetto quando avete ospiti a cena e avete poco tempo a disposizione per organizzare il tutto.

Sono perfetti anche da servire ad una cena a buffet tra amici e parenti, potete variare questa ricetta come credete, potete sostituire la granella di pistacchi e mandorle con semi di sesamo, di papavero, di zucca, di girasole.

Sono davvero gustosi, lasceranno tutti i commensali a bocca aperta, scopriamo insieme come prepararli.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Indice dei contenuti

Tartufi al gorgonzola

Gorgonzola
Gorgonzola Fonte:Pixabay

Per preparare questo antipasto al formaggio, occorrono pochi ingredienti e pochissimo tempo, vediamo come realizzare i tartufi al gorgonzola.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Cosa cucino oggi? Il menu completo con il gorgonzola-VIDEO-

INGREDIENTI per 4 persone
  • 250 g di gorgonzola dolce
  • 150 g di philadelphia
  • 50 g parmigiano reggiano grattugiato
  • 150 g di granella di pistacchio
  • 100 g di mandorle tritate
  • pepe nero q.b.

Preparazione

In una ciotola, mettete il gorgonzola tagliato a pezzetti, poi aggiungete il parmigiano grattugiato, un pizzico di pepe nero, lavorate il composto con un cucchiaio, fino a quando non otterrete un composto omogeneo.

Il composto dovrà essere cremoso, ma non troppo morbido, fate riposare la crema ottenuta in frigorifero per 2 ore, l’importante che la ciotola sia coperta con la pellicola trasparente per alimenti.

Dopo due ore, togliete dal frigo la ciotola, e iniziate a formare delle palline di media dimensione, le modellate con le mani. In una ciotolina mettete la granella di pistacchi e le mandorle tritate, mescolate bene con un cucchiaio.

Passate le palline di gorgonzola, nella granella e poi trasferite nei pirottini di carta, servite in un piatto da portata e gustateli.

Se non mangiate tutti i tartufi di gorgonzola, potete metterli in un contenitore a chiusura ermetica e conservare in frigo per 2-3 giorni.

Gorgonzola (Istock Photos)

Consigli

In alternativa alla philadelphia, potete utilizzare anche la ricotta, il mascarpone o la robiola.