Alimenti brucia grassi, i 10 migliori

0
29

Possiamo dimagrire anche senza grosse rinunce a tavola e il merito è degli alimenti brucia grassi. Tutte cose che abbiamo normalmente in casa, vedrete.

istock

Si può dimagrire mangiando in maniera normale, senza essere a dieta? Sembra un controsenso perché i regimi alimentari più comuni prevedono comunque delle rinunce. E invece grazie agli alimenti brucia grassi riusciremo a raggiungere i nostri obiettivi senza fatica e portando a tavola tutti piatti buoni.

Sono alimenti perfetti per ci non ha mai voglia o tempo di mettersi a dieta, perché accelerano il metabolismo basale e lo fanno semplicemente mangiando. Parliamo di cibi che elevano il consumo metabolico giornaliero. Quindi consentono di consumare una quantità maggiore di calorie rispetto a tutti gli altri. Il motivo? É legato al fatto che richiedono uno sforzo maggiore da parte del nostro organismo per essere digeriti e quindi bruciano più energia.

Attenzione, non stiamo parlando di alimenti e preparazioni pesanti, come qualcuno potrebbe pensare. Ma soltanto di ingredienti ricchi di nutrienti, fibre e acqua e che quindi agiscono in maniera naturale sul nostro fisico.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Alimenti brucia grassi, quali scegliere?

Salmone

Qui di seguito, i 10 principali alimenti brucia grassi senza un particolare ordine di importanza
Salmone
Anche se è considerato un pesce grasso, in realtà questo aiuta molto il nostro organismo.
L’elevato contenuto di Omega 3 lo trasforma in un alleato prezioso del cervello ma anche in un perfetto brucia grassi. Meglio comunque non appesantirlo troppo in cottura.
Broccoli
Forse l’odore non piacerà a tutti, ma i broccoli sulla tavola non dovrebbero mancare mai, anche perché sono degli efficaci protettori da molti tumori. Inoltre svolgono un’importante funzione depurativa nell’organismo, favoriscono il funzionamento corretto dell’intestino e l’eliminazione delle tossine.

asparago verdura maggio
 asparagi( Istock Photos)

Leggi anche: Ecco gli alimenti che devo e non devo lavare prima della cottura

Cipolla
Vale lo stesso discorso dei broccoli. Non tutte amano il loro odore e sapore in bocca, eppure svolgono diverse funzioni essenziali. Potenziano il sistema immunitario e grazie all’alto contenuto di fitoestrogeni favoriscono la diuresi e l’eliminazione dei liquidi in eccesso. Quindi combattono al meglio la cellulite
Gli asparagi
Gli asparagi, quando è stagione, hanno altissime proprietà diuretiche, aiutano a eliminare le tossine e per la loro digestione consumiamo più calorie di quelle che ci danno.
Sedano
Anche il sedano è un alimento a calorie negative, cioè ne brucia più di quelle che dà. Proprio per questo è consigliato in molte diete come spuntino del mattino o nell’intervallo del pomeriggio prima della cena.

peperoncino
peperoncino effetti collaterali (Istock)

Peperoncino
Contiene la capsaicina, una sostanza che stimola il metabolismo dei grassi. Inoltre diversi studi hanno dimostrato che spezza i morsi della fame, non solo quella nervosa.
Menta
Non è molto utilizzata in cucina, eppure ha il merito di risvegliare il metabolismo e quindi costringe il corpo a bruciare di più sciogliendo il grasso nei punti critici. Ad esempio potete aggiungerne qualche foglia al vostro thè e il gioco è fatto.
Insalata
I dietologi sottolineano che, oltre ad entrare nell’alimentazione quotidiana dovrebbe essere anche consumata all’inizio del pasto e non come contorno. Dà un generoso apporto di fibre che aiutano a regolarizzare il transito intestinale ma anche un senso di sazietà che aiuta non esagerare a tavola.

Dieta ananas e peperoni
Fonte: Istock

Ananas
Altro cibi brucia grassi per eccellenza, è anche efficace contro gli inestetismi della cellulite. Inoltre
favorisce la digestione e aiuta a depurare.
Thè verde
Questo invece è un antiossidante naturale che aumenta il metabolismo bruciando calorie. Fatene uso tutti i giorni e capirete.