Capelli tinti | come prendersene cura | Segui i consigli

0
32

Hai capelli tinti e non sai come prendertene cura? Non scoraggiarti, segui i nostri consigli per sfoggiare una chioma splendente e forte.

Capelli tinti
Capelli tinti Fonte: iStock Photo

 

Tutte le donne sono a conoscenza che i capelli tinti hanno bisogno di una cura maggiore rispetto al capello naturale.

Il capello soggetto a tinte, è più secco e indebolito, questo a causa dello stress subito dai diversi prodotti utilizzati per renderli tali. Ma se ce ne prendiamo cura, utilizzando prodotti specifici e poco aggressivi, senza andare ad alterare la struttura della fibra capillare, sarebbe una soluzione perfetta.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Prendersi cura dei capelli ogni giorno | segui i nostri consigli

Sicuramente l’ammoniaca, il fissativo del colore, possono causare non solo allergie ma anche irritazioni al cuoio capelluto, causando una chioma poco luminosa che con il tempo si danneggia. Infatti sono molti gli hair-stilyst che utilizzano prodotti vegetali e naturali, come l’henné, anche se tende a sbiadire durante i lavaggi. I capelli tinti si possono curare  con semplici accorgimenti, scopriamo quali.

 

Capelli tinti: come prendersene cura

capelli colorazione
Fare la tinta una volta al mese Fonte:iStock Photo

Per trattare i capelli tinti è importante seguire alcuni accorgimenti così i capelli saranno più splendenti e meno sfibrati, ecco come:

  • non fare la tintura due volte al mese: basta farla una volta al mese;
  • acquistare shampoo e balsamo che contengono ingredienti naturali: non pensate al risparmio;
  • scegliete prodotti adatti ai capelli colorati che non contengono solfati: perchè mantiene fisso il colore e si prende cura anche della vostra chioma.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Capelli e colore | Ecco i 7 errori che vi faranno sembrare più vecchia

E’ importante utilizzare una maschera idratante per capelli tinti, potete farla anche voi a casa in modo facile e veloce, con l’aloe vera, l’aceto, l’uovo e l’avocado.

Provate quella all’aceto di mele, ecco come prepararla:

  • prendete mezzo bicchiere di aceto di mele
  • diluitelo in mezzo litro di acqua
  • applicatelo sui capelli e lasciatelo per circa 15 minuti
  • risciacquare con abbondante acqua , non troppo calda, perchè potrebbe danneggiare i capelli, è preferibile tiepida, perchè è più delicata per i vostri capelli già trattati;
  • asciugare i capelli con una temperatura media. In estate, potete farli asciugare direttamente dal sole, ma utilizzate uno spray che protegge i capelli dal sole. Se andate al mare sciacquare subito i capelli eliminando la salsedine, stesso discorso vale se avete fatto il bagno in piscina. In quest’ultimo caso il cloro è un nemico per i vostri capelli, utilizzate una cuffia per tuffarvi in acqua, ma inumidite i capelli e pettinateli. Nel caso in cui avete i capelli con tinte forti dai colori come il viola, il blu, dovete evitare l’esposizione al sole.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: La maschera al miele e olio d’oliva per capelli spenti: ricetta – VIDEO

 

Preparare impacchi con semi di lino

maschera capelli
Impacchi ai capelli (Thinkstock)

I capelli colorati si possono curare con gli impacchi, potete farli anche a casa potete, se non avete tempo di recarvi dal vostro hair-stilyst.

Ecco come farli:

  • mescolate 4 cucchiai di olio di semi di lino con 5 gocce di olio essenziale di limone ed un cucchiaino di miele;
  • applicate il composto ottenuto sui capelli, poi raccogliete i capelli in un asciugamano o cuffia per doccia;
  • lasciateli in posa per circa 40 minuti
  • sciacquateli con uno shampoo delicato.

 

Capelli tinti
Capelli tinti Fonte:Pixabay

Quando avete tempo, fatevi fare un trattamento alla cheratina dal vostro parrucchiere, la cheratina è una proteina presente naturalmente nel nostro organismo, ma è un alleata per la salute dei nostri capelli. E’ utile perchè conferisce lucentezza, forza ed elasticità ai capelli, noterete subito la vostra chioma lucida e più forte.