Coppia | 10 cose che non bisogna mai tollerare in una relazione

0
11

L’amore può renderti cieco. Dell’altro ci sono difetti che possiamo accettare, anche noi non siamo perfetti, ma a tutto c’è un limite. Scopri cosa non devi mai tollerare.

problemi di coppia
E’ possibile soffrire di meno per amore? (Istock Photos)

Vivere in coppia non è sempre facile, ci vorrebbe un manuale di sopravvivenza in alcuni casi. Possiamo comunque convenire che l’odio ed il rancore che germogliano nel cuore non fanno stare bene, riuscire a perdonare e ricominciare è benefico principalmente per se stessi. Ma attenzione, perdonare si ma lasciarsi calpestare, assolutamente no! Ecco una pratica guida per capire quando è il momento di mettere un freno.

Sullo stesso argomento >>> Coppia |10 modi per capire se andare oltre con un uomo o fermarsi

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Coppi, 10 cose da non tollerare in amore

coppia relazione problemi
Photo iStock

Su quante cose sorvoliamo ogni giorno per amore? sopportiamo un partner disordinato, sbadato, poco collaborativo. Certo litigare alla minima incomprensione rende una relazione più un campo di battaglia che un nido d’amore e i pretesti per litigare sono sempre all’ordine del giorno. Armarsi di pazienza è importante ma a volte siamo talmente abituati a comprendere l’altro e a giustificarlo che non ci rendiamo conto che ci sono cose che assolutamente non vanno tollerate perchè rendono una relazione tossica. Ecco 10  campanelli di allarme che non dovresti mai sottovalutare:

1- La relazione è a senso unico

Spesso accade che i bisogni del partner vengano messi in primo piano. Rendere felice lui è più importante che rendere felici noi stessi. Questo atteggiamento si traduce così: tu lo ascolti, tu gli dai dei consigli,  tu lo aiuti quando ha bisogno, tu gli dimostri il tuo amore… ma non ricevi quasi nulla in cambio. Ricorda che meriti qualcuno che ti ami e ti renda felice come fai tu. Se non lo fa il tuo partner, troverai qualcuno in grado di farlo altrove.

2- Il partner è disinteressato

Dice di amarti e di tenere a te eppure non ti ha mai fatto una domanda sul tuo passato. Non vuole che nomini i tuoi ex perchè dice di provare gelosia, ma non ti ha mai chiesto niente neanche sul resto. La tua infanzia, le tue passioni, non sa nulla e soprattutto non gli importa … Questo atteggiamento viene fuori quotidianamente, hai uavuto una giornataccia e vorresti sfogarti ma lui non ha voglia di starti a sentire. Questo comportamento fa male e a lungo andare non sarai più disposto a giustificarlo. Quindi non perdere tempo o energia.

3- Il partner vuole cambiarti

Non ti accetta per come sei. Che orrore! Non c’è niente di peggio. Con i nostri difetti e le nostre qualità, siamo unici, geniali! Chiunque abbia la stupidità di volerci cambiare non ci merita.

4- Il partner non è lungimirante

All’inizio di una frequentazione siamo incentrati su noi due. Tutto il resto fa parte di un tutto che considereremo a tempo debito. Ma ovviamente arriva il momento prima o poi di conoscee la sua famiglia, alcuni amici, alcuni colleghi di lavoro… Se dopo 9 mesi di relazione non hai mai avuto questo piacere e ti sei reso conto che non gli importa molto di incontrare i tuoi cari, allora forse è il caso di porsi un paio di domande, e la prima è ” che ci sto a fare con lui?” Amare l’altro significa amare la sua vita e quindi conoscere le persone importanti che la compongono, se questa condizione non si realizza anche un futuro insieme non appare in prospettiva.

5- Flirta con altre ragazze … davanti a te

Ama giocare, stuzzicarti, in ogni caso non manca mai l’occasione di flirtare con terze persone. Se non sei in una relazione apertamente poligama, questo è ciò che viene chiamato una grande mancanza di rispetto e non va in alcun caso tollerato.

6- Ha dei brutti modi

E’ un tipo che mantiene le promesse, è disponibile non dice bugie ma gli basta davvero poco per diventare violento, verbalmente e fisicamente.
Ricordati sempre che alla base dell’amore ci sono fiducia e rispetto. Non tollerare mai una relazione in cui questi non regnano sovrani.

7- Il partner è possessivo

Basta che qualcuno ti sorride per strada per farlo innervosire. Per evitare discussioni non ti dedichi più alla tua vita privata al di fuori di lui, amici, parenti tutti si lamentano di vederti sempre meno e mai da sola. Decide come è meglio che tu ti vesta, cosa è meglio che tu dica… e poi a letto vuole continuamente essere soddisfatto ma hai l’impressione che pensa solo al suo piacere, che dia poco amore.

8- Il partner è lunatico

Cambia umore come calzini. Un giorno ti ama follemente, il giorno dopo elenca i tuoi innumerevoli difetti. Non ti ama  o ha solo un carattere molto instabile? Forse entrambi … In ogni caso, se non vuoi avere un crollo di morale e di nervi, non stare più ai suoi cambi di stato.

9- Sparisce tutto il giorno

Ok, forse è una persona molto impegnata. Ma non è possibile che non trova mai un minuti da dedicare a noi! Se lui non vuole di più significa che sta bene così,  purtroppo in questi casi è meglio tenere la porta chiusa, con lui fuori però!

10- Il partner ti fa più piangere che ridere.

IL primomotivo motivo per uscire dalla relazione adesso. Se sul piatto della bilancia i dispiacere pesano più delle gioie questa relazione non è quella che ti meriti.

Ti potrebbe nteressare anche >>>10 modi di manipolare un uomo senza che se ne renda conto