Girelle di pasta sfoglia con speck | un antipasto sfizioso e facile

0
30

Girelle di pasta sfoglia con speck sono un antipasto facile e veloce, da realizzare con pochissimi ingredienti, per un aperitivo che stupirà tutti.

Girelle di pasta sfoglia con speck
Girelle di pasta sfoglia con speck Fonte:Pixabay

 

Le girelle di sfoglia con speck, sono un antipasto facile e veloce da preparare, basta acquistare un rotolo di pasta sfoglia e farcirlo con patate scaldate, speck e formaggi.

E’ un idea da servire a tavola sia freddo che tiepido, come stuzzichino prima della cena, si può preparare anche per un cena improvvisa, visto che si realizza in pochissimo tempo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Antipasti fantasia: coccinelle e spiedini di pomodorini

Magari in questo caso potete omettere le patate, perchè necessitano di cottura, se volete dare una croccantezza maggiore alle vostre girelle, potete sostituire la pasta sfoglia a alla pasta brisèe.

E’ un antipasto sfizioso, gustoso è una ricetta versatile e particolare che accontenterà tutti i commensali, anche i più piccoli.

 

Come preparare le girelle di pasta sfoglia con speck

Pasta sfoglai

Le girelle di pasta sfoglia è un antipasto perfetto per una cena improvvisa, perchè vi toglierà pochissimo tempo, vediamo come prepararle.

Ingredienti per 4 persone

  • Rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 250 g di patate
  • 50 g di Parmigiano reggiano
  • 100 g di speck
  • 50 g di Edamer
  • Latte q.b.

Preparazione

Per preparare questo gustosissimo antipasto, mettete in una pentola dai bordi alti contenete acqua fredda, le patate con la buccia e portatele ad ebollizione. Fate cuocere fino a quando non risulteranno morbide, fate la prova con i rebbi di una forchetta. Scolatele, fatele intiepidire e sbucciatele, trasferitele in uno schiacciapatate, conservate le patate in una ciotola, unite il parmigiano reggiano grattugiato e mescolate per bene.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Parmigiana light di zucchine grigliate

 

Adesso è il momento di farcire la pasta sfoglia, srotolatela, stendete le patate schiacciate uniformemente su tutta la superficie, distribuite lo speck tagliato a dadini e il formaggio edamer tagliato a fettine sottili.

Arrotolate delicatamente la pasta sfoglia dal lato corto e poi chiudete pizzicando con le dita, tagliate il rotolo a fettine di circa due dita, è preferibile utilizzare un coltello molto affilato. Su una leccarda da forno, mettete la carta forno e posizionate le girelle di pasta sfoglia, distanziate tra loro, per evitare che in cottura si attaccano tra loro. Infornate in forno preriscaldato, modalità ventilato a 180° per 20 minuti, oppure lasciate cuocere fino a quando non saranno cotte e la superficie non sarà dorata.

Sfornate le girelle di pasta sfoglia e fatele intiepidire poi le servite.

Cosa cucino oggi? Il menu completo per pranzo e cena con lo speck
Fonte foto: Pixabay