Coppia |10 modi per capire se andare oltre con un uomo o fermarsi

0
40

Andare oltre con un uomo a volte non è una decisione facile. Ecco una piccola guida di sopravvivenza per non sbagliare.

Coppia che si bacia
Fonte: iStock photo

Quando si parla di sentimenti prendere decisioni non è mai semplice, spesso abbiamo paura di sbagliare, ma siamo tentate di provare…in pratica il nostro cervello e il nostro cuore si fanno una guerra civile spietata. Per fortuna che esiste un metodo semplicissimo per capire se l’uomo che stiamo frequentando è davvero l’uomo che vogliamo.

Ti potrebbe interessare anche >>> Stai con la tua anima gemella? | Ecco i segnali per scoprirlo

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Andare oltre con un uomo, 10 casi per capire se farlo

mangiare
 (Istock Photos)

Basta arrovellarsi il cervello chiedendosi se fare o meno il passo successivo. Se sei stufa di procedere per tentativi e vuoi una relazione vera, esiste un metodo molto semplice per capire, basta analizzare il profilo dell’uomo che stiamo frequentando per capire se è l’uomo che vogliamo davvero. Ecco le varie tipologie di uomo che potresti aver incontrato e come valutare la situazione:

1. L’amico

L’amicizia tra uomo e donna è un tema caldo e delicato, quel che è certo è che vivere una storia d’amore con un uomo che è anche il nostro migliore amico potrebbe essere un’esperienza fantastica. A tal proposito scopri gli 8 segni che il tuo uomo è anche il tuo migliore amico.

Ad ogni modo con lui stiamo bene, ci capisce, ridiamo tanto e possiamo sempre contare su di lui, quindi perché no dopo tutto?

In realtà la differenza tra amore e amicizia è labile, un fidanzato potrebbe essere un amico con l’aggiunta di attrazione. A molte persone è capitato di doversi allontanare dagli affetti per un periodo di tempo e di essersi ritrovate a pensare al loro migliore amico piuttosto che al loro ragazzo e che dopo aver confessato i propri sentimenti vivono una bellissima storia d’amore.

Ma attenzione,  il più delle volte prendiamo l’iniziativa per le ragioni sbagliate. In generale, perché in un determinato periodo non abbiamo di meglio sotto mano e il nostro amico sembra assumere questa possibile connatazione di “fidanzato”. In breve, se non senti le farfalle nello stomaco quando pensi a lui  è perchè è solo un amico e non potrà mai essere altro, non fare confusione tra grande stima ed affetto ed amore c’è molta differenza.

2. L’amico dell’amico

Lo conosci appena, ti piaciucchia, vi scambiate sorrisi, messaggi, occhiatine languide e ha un grande vantaggio: avete gli stessi amici.
Sì, può funzionare ma ciò non significa che funzionerà. In questo caso bisogna correre il rischio e provare a vedere se le affinità si rafforzano con la frequentazione.

3. L’incontro casuale

Le circostanze del nostro incontro sono incredibili! È un segno del destino! da una magia così può nascere solo una bella storia d’amore!
Anche in questo caso potrebbe essere essere così ma anche no. Le ragioni del tuo incontro, per quanto straordinarie possano sembrarti, non sono in alcun modo un criterio di selezione. Si sta con qualcuno per le sue caratteristiche, non per le CIRCOSTANZE.

4. Il collega

Gli intrighi amorosi sul posto di lavoro sono un classico, alla fine sono persone con le quali trascorriamo gran parte del nostro tempo, ci affezioniamo e può succedere che lasciamo vagare la mente verso strane fantasie … Ma nel 99% dei casi, sono SOLO fantasie. Quindi pensaci attentamente prima di iniziare una relazione con un collega, potresti finire col dover cambiare pure lavoro per sfuggire alla situazione.

5. La bomba atomica

Un’attrazione così non l’avevi mai provata, un solo sguardo e senti un grande fuoco dentro, farfalle che si dimenano nello stomaco, il cuore che pulsa anche solo al suono della sua voce, sei letteralmente pazza di lui.
Se ti scatena tutte queste fantasie, perchè non farti trasportare dall’onda del desiderio? Vedi come va, divertiti e prova a vedere come evolve, sempre con lucidità. Deciderai in seguito se andare oltre o no. Il feeling è una delle basi principali per costruire una relazione. Se non si innesca feeling tra di voi, una relazione fa fatica persino a decollare ma ricorda che se il feeling esiste solo a letto è altrettanto difficile che la storia abbia un seguito.

Clicca su SUCCESSIVO per leggere il resto dell’articolo