Home Senza categoria Ricette di San Valentino Panzerotti con zucchine e provola

Ricette di San Valentino Panzerotti con zucchine e provola

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:45
CONDIVIDI

I panzerotti con zucchine e provola sono un’idea originale e molto semplice per preparare un antipasto veloce e gustoso anche la sera di San Valentino.

I panzerotti con zucchine e provola sono quello che oggi amiamo definire finger food. Ma per la sera di San Valentino vanno benissimo: sono pronti in pochissimo tempo ma costano anche decisamente poco. Quindi potrete concentrare i vostri soldi su altro, per preparare un piatto afrodisiaco come pezzo forte della serata.

Come spesso succede con le nostre ricette, è solo un’idea di massima. Ad esempio il prosciutto cotto, se qualcuno è vegano o vegetariano potete tranquillamente eliminarlo. E come formaggio?
La provola o la scamorza, sono perfette, ma vanno bene anche altri formaggi filanti che si sposano bene con le zucchine.

Leggi anche: Ricette di San Valentino | fettuccine agli scampi con pesto di pistacchi

Panzerotti con zucchine e provola, la ricetta

La preparazione dei panzerotti con zucchine e provola non richiede un’abilità particolare. Dovrete semplicemente rispettare due o tre passaggi chiave e il risultato finale sarà golosissimo.

Ingredienti (per 2 persone):

250 g farina 00
200 g zucchine
100 g prosciutto cotto
150 provola
1 cucchiaino bicarbonato
sale

Preparazione:

Partiamo con la ricetta di questi gustosi panzerotti con zucchine e provola. Puliamo le zucchine eliminando le parti terminali, quindi passiamole in una grattugia a fori larghi.
Salate le zucchine, mettetele in un colapasta con un peso sopra, per fare perdere tutta l’acqua in eccesso. Quando le zucchine avranno perso i liquidi, mettetele in una ciotola insieme alla farina al bicarbonato. A quel punto cominciate a lavorare con le mani fino ad ottenere un impasto morbido ma bello sodo.

Dopo averlo fatto riposare per 10 minuti, cominciate a lavorare l’impasto aiutandovi con un po’ di farina per non farlo attaccare. Dividetelo in parti uguali (cinque o sei con questa dose) e stendeteli per ottenere un cerchio alto circa mezzo centimetro.
A quel punto farcite con la provola e il prosciutto (o quello che più vi piace), poi chiudete a semicerchio sigillando bene i bordi. Premete bene per non far uscire il ripieno. I panzerotti con zucchine e provola saranno pronti per essere fritti in olio di semi, oppure se li volete più leggeri infornati per una ventina di minuti a 190°. Poi serviteli.

Cosa cucino oggi? Il menu completo per pranzo e cena con il prosciutto cotto