Home Salute e Benessere Un cucchiaio di sale salva i tuoi capelli | Scopri cosa succede

Un cucchiaio di sale salva i tuoi capelli | Scopri cosa succede

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:00
CONDIVIDI

Vi sembrerà insolito sentir parlare di sale per capelli. L’uso comune del sale è prevalentemente nelle nostre cucine. Perché dovremmo utilizzarlo come integrazione dello shampoo? In questo articolo vi diremo perché e resterete sbalordite! Un cucchiaio di sale salva i vostri capelli.

Il sale per lo shampoo
Un cucchiaio di sale per la salute dei capelli | Scopri come applicarlo (Istock photo)

Un cucchiaio di sale salva i vostri capelli, cosa si intende di preciso? Pare che il sale da cucina possa diventare un alleato naturale non da poco per la cura dei vostri capelli. Scoprirete tutti i vantaggi per utilizzarlo al meglio e prendervi cura, in maniera incredibilmente economica, del vostro cuoio capelluto, sbarazzandovi di tutti quei fastidiosi problemi come forfora e capelli grassi.

Leggi anche >>>

La salvezza naturale per i tuoi capelli | Un cucchiaio di sale

Già, è proprio un ingrediente così naturale e così povero e potrebbe risolvere non poche pecche dei nostri capelli. Infatti il sale stimola la crescita e si fa capo di eventuali danni al cuoio capelluto. Può combattere capelli grassi e forfora e riesce ad eliminare le cellule morte e l’eccessiva quantità di sebo sui capelli.

In realtà si tratta di un antico rimedio naturale che oggi torna in auge perché poco dispendioso e di facile utilizzo. Potrete risparmiare un sacco di soldi spesi in prodotti che, al primo utilizzo, sembravano miracolosi, ma che poi si sono rivelate miscele totalmente prive di efficacia.

Il sale per i capelli ha la peculiarità di controllare le ghiandole sebacee. Basterà aggiungere due cucchiai nel vostro shampoo. Vi aiuterà a combattere la forfora, riesce naturalmente a stimolare la circolazione sanguigna del cuoio capelluto eliminando così la forfora, che altro non è se non un’abbondante desquamazione biancastra di cui molte persone soffrono. Per chi patisce a causa dei capelli grassi stesso vantaggio, con due cucchiai di sale, già dopo due/tre lavaggi, inizierete a notare dei notevoli miglioramenti.

Ricapitolando, l’uso del sale apporta molti benefici

  • Aiuta il capello grasso
  • Migliora lo stato della forfora
  • Stimola la crescita dei capelli, infatti, il sale riesce a prevenirne la caduta

Entriamo nello specifico citando il migliore | Il sale di Epsom

Sale di Epsom
Il sale di Epsom per la salute dei capelli (Istock photo)

Quando parliamo di benefici per i capelli grazie al sale ci riferiamo soprattutto ad un sale in particolare: i sali di Epsom.

Questi sali, anche chiamati sali inglesi poiché originari della Gran Bretagna, sono composti solfato di magnesio. Esiste una guida completa degli utilizzi dei sali di EpsomI sali sono stati scoperti nei depositi di evaporazione delle sorgive di Epsom in Inghilterra e, questi sali sono stati sempre utilizzati per la depurazione dell’organismo.

Qual’è il giovamento che regalano ai nostri capelli? Contribuiscono ad un’azione volumizzante: uniamo i sali inglesi al nostro balsamo e lasciamo in posa per 20 minuti. Per combattere il sebo presente sul cuoio capelluto occorreranno 9 cucchiai di sali e mezza tazza di shampoo.

Un cucchiaio di sale
Un cucchiaio di sale salva i tuoi capelli | Scopri cosa succede (Istock photo)