Home Bellezza Unghie Unghie rovinate | ecco gli errori da evitare assolutamente

Unghie rovinate | ecco gli errori da evitare assolutamente

ULTIMO AGGIORNAMENTO 2:00
CONDIVIDI

La salute delle vostre unghie è importante, ogni giorno si commettono degli errori che si possono evitare. Scopriamo quali sono.

Unghie rovinate
Unghie rovinate Fonte: iStock Photo

Le unghie si danneggiano facilmente, soprattutto se non abbiamo molta cura, quotidianamente commettiamo degli errori che possono danneggiare permanentemente le nostre unghie.

Le mani sono il nostro biglietto da visita, è importante che siano sempre in ordine, ma scopriamo quali sono gli errori comuni che tutti noi facciamo ogni giorno.

Unghie rovinate: errori che commettiamo ogni giorno

Unghie perfette
Unghie perfette Fonte:iStock Photo

Avere lo smalto per un tempo lungo, mangiare costantemente le unghie, fare le pulizie di casa senza guanti, avere spesso le mani in acqua o a contatto con sostanze aggressive,  può rovinare le unghie. Esaminiamo in dettaglio gli errori comuni che commettiamo ogni giorno, che sono causa di unghie rovinate.

1- Avere per lungo tempo lo smalto

Avere sempre le unghie con lo smalto, le danneggia, in quanto non le permette di respirare, e a lungo andare indebolisce le vostre unghie.

In questo caso diventano gialle a causa dei pigmenti colorati dello smalto, ma a tutte piace avere le unghie con lo smalto, ma si può essere anche in ordine senza smalto.

Se proprio non riuscite a rinunciare, potete rimuoverlo la sera e al mattino seguente potete rimetterlo, in modo che l’unghia ha il tempo di respirare.

2- Mangiare le unghie

Può sembrare stano, ma ci sono ancora persone che hanno l’abitudine di mangiare le unghie, ma cosa accade alle unghie se avete questa abitudine?

  • risultano disomogenee
  • umide: a causa della vostra saliva. così divengono più deboli, fragili e pronte a spezzarsi.

Per ovviare a questo errore, potete applicare lo smalto con  sapore sgradevole, così vi lascerà un retrogusto sgradevole.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Come scegliere lo smalto giusto per ogni occasione: idee e linee guida

3- Tagliare le cuticole
Uno degli errori, più comuni è quello di tagliare le cuticole da sole, queste sono molto delicate, farlo in modo errato può incidere la pelle in profondità e si rischia di causare delle infezioni. Affidatevi a professionisti in questo caso.
4- Il fumo della sigaretta

Il fumo della sigaretta non solo nuoce alla salute, ma anche le nostre unghie, rendendole gialle e deboli,

5- Mangiare poco frutta secca

Se la vostra dieta è povera di frutta secca, le vostre unghie saranno più deboli, quindi   non deve mancare, in quanto contiene acidi grassi, che sono utili per il nostro organismo e per la cura di unghie e capelli e anche la vitamina B5.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Come capire se sei carente di vitamine: i segnali e la cura

Gli acidi grassi li ritroviamo nelle noci e nel pesce, mentre la vitamina B5 nelle uova, lievito di birra e pollo.

6- Non utilizzare i guanti per le faccende domestiche

Utilizzare i guanti quando fate le faccende domestiche, soprattutto quando lavate i piatti o quando utilizzate prodotti molto aggressivi.

Ricordate che le unghie quando sono a contatto per troppo tempo con acqua e detergenti  sono più umide e di conseguenza più fragili.

 7- Dieta povera di calcio e proteine

L’alimentazione gioca un ruolo fondamentale non solo per il benessere del nostro organismo, ma anche per le nostre unghie.

Se la vostra dieta è povera di proteine e calcio, si può causare un indebolimento delle unghie, quindi prediligete questi cibi:

  • uova
  • latte e formaggi
  • vegetali di colore giallo/arancio ricche di vitamina A.

8- Lavarsi le mani dopo l’applicazione di creme anticellulite

Le crema che utilizzate sul vostro corpo, soprattutto ai fanghi e alle creme anti cellulite, questi prodotti contengono degli ingredienti che possono macchiare o che non sono compatibili con la cura delle nostre unghie. Quindi lavatevi accuratamente le mani una volta utilizzate.

9- Prodotti struccanti aggressivi

Ci sono alcuni prodotti creati per struccare il viso, che possono risultare troppo aggressivi per le nostre unghie, causando lo sfaldamento. Se utilizzate sempre lo stesso struccante e notate che le unghie si sfaldano, è arrivato il momento di cambiare prodotto.

10- Tenere le mani troppo in acqua

Lo abbiamo già ribadito, che avere le mani per troppo tempo in acqua, indebolisce le unghie, con il rischio che possa insorgere la micosi.

 

Unghie perfette Fonte: iStock Photo