Home Ricette Dessert Tarte Robuchon | la crostata golosa al cioccolato

Tarte Robuchon | la crostata golosa al cioccolato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:45
CONDIVIDI

Portare in tavola la tarte Robuchon significa copiare uno dei più grandi chef del Novecento e di questa prima parte di secolo. Buonissima, ma anche semplice.

Tarte Robuchon iStock

Crostate al cioccolato ce ne sono molte. Ma accattivanti, gustose e delicate come la tarte Robuchon ne troverete davvero poche. Come dice il nome, è stata inventata dallo chef stellato francese Joel Robuchon e ha nella sua apparente semplicità il segreto più grande.
Pochissimi ingredienti, tutti facili da trovare.

Ma devono essere di prima qualità, a cominciare dalla cioccolata fondente che si trasforma in una crema avvolgente e costituisce il cuore di questa torta. Un dolce perfetto per concludere un pranzo, oppure per una merenda con adulti e bambini. Preparando la tarte Robuchon siete sicuri di ottenere un grandissimo risultato.

Leggi anche: Bake Off Italia | La crostata geometrica di Martina

Tarte Robuchon, una crostata golosa

Pasta frolla
Pasta frolla
iStock Photo

La base per la tarte Robuchon è la pasta frolla, della quale abbiamo parlato più volte. Se non avete il tempo di prepararla fresca in casa, comprate quella già pronta.

Ingredienti:

1 rotolo di pasta frolla
200 g di cioccolato fondente
150 g di panna fresca
50 g di latte intero
1 uovo

Preparazione:

Partite stendendo la pasta frolla con un mattarello su un piano di lavoro infarinato portandola ad uno spessore di circa 5 millimetri. Con la pasta frolla foderate uno stampo da crostata (possibilmente con il bordo amovibile) da 24 centimetri di diametro, ricoprendo sia i bordi che la base.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Bake Off Italia | La torta di Ciliegie di Riccardo 

Togliete la pasta eventualmente in eccesso e bucherellate la base con i rebbi di una forchetta.
Mettete la pasta frolla in forno, coperta con un foglio di carta forno e un peso (vano benissimo dei fagioli secchi), in modo che non si gonfi. Cuocete per circa per 15 minuti a 180°. Poi togliete i pesi e il foglio di carta forno e terminate la cottura per altri 5 minuti sempre a 180°.

Passate quindi al ripieno della torta. Portate il latte a bollore insieme alla panna fresca. Quindi a parte tritate il cioccolato in maniera grossolana e ponetelo in ua ciotola. Quando i liquidi cominciano a bollire, versate il mix di panna e latte sulla cioccolata mescolando con una frusta
fino a ottenere un composto omogeneo, senza grumi. Solo a quel punti aggiungete anche l’uovo e fatelo incorporare.
Versate tutto il composto intiepidito all’interno della base di frolla e cuocete nel forno già caldo a 120° per circa 40 minuti, o comunque fino a quando la crema avrà raggiunto una consistenza compatta ma morbida. Lasciate raffreddare completamente la vostra tarte Robuchon prima di toglierla dalla tortiera e servite. Non serve spolverare con zucchero a velo, è già buona così.

i Stock