Home Ricette Antipasti Cestini di Capodanno | tre ricette veloci

Cestini di Capodanno | tre ricette veloci

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:05
CONDIVIDI

Veloci, gustose e adatte ai gusti di tutti. Queste tre ricette dei cestini di Capodanno si adattano perfettamente al cenone del 31 dicembre.

cenone di capodanno 2020 foto: Istock

Il veglione di Capodanno si avvicina e noi di Chedonna vi vogliamo suggerire tre ottime ricette che saranno ideali per aspettare la mezzanotte.

Sia che decidiamo di fare il classico cenone sia che decidiamo di fare un buffet con qualcosa di stuzzicanti questi tre cestini salati ci faranno fare un’ottima figura con i nostri ospiti.

leggi anche: >>>>
Lasagne con la zucca, la variante delicata di un classico della cucina

Semplici da preparare, belli da vedere e soprattutto buoni i nostri cestini salati conquisteranno tutti.

Si tratta dei cestini salati senza sfoglia, cestini di pancarrè ripieni e infine dei cestini di pancarrè con insalata russa. Tre ottime pietanze che arricchiranno la nostra tavola e che renderanno l’attesa della mezzanotte più gustosa.
Non ci resta che andare a vedere le ricette.

Cestini di Capodanno, come si preparano?

PER SCOPRIRE ALTRE RICETTE GUSTOSE DA FARE A NATALE CLICCA SULLA FOTO!

speciale Natale 2019 chedonna.it

A Capodanno c’è tanto da portare in tavola e poco tempo per prepararlo. Ecco perché questi cestini sono la soluzione ideale.

Cestini salati veloci senza sfoglia, ricetta

Ingredienti:

uova
farina
spezie miste

Preparazione:

Prendiamo una ciotola e lavoriamo due uova con la farina e le spezie (ottime sono origano ed erba cipollina). Riscaldiamo una piccola padella circa 10 cm e versiamo un mestolino di pastella girandola da entrambi i lati.

Quando saranno cotte sistemiamo le nostre frittatine su uno stampo da muffin e mettiamo in forno a 180 gradi, passandole per qualche minuto.

A questo punto i nostri cestini sono pronti per essere conditi da nostro piacimento e possiamo sbizzarrici con la fantasia. Visto che siamo a Capodanno un consiglio potrebbe essere con robiola e salmone.

leggi anche: >>>>

Antipasto di Natale : cestini di pancarrè con robiola e salmone affumicato

Tutti i Cestini di pancarrè

Cestini di pancarré ripieni

Ingredienti

2 fette di pancarrè
1 uovo
2 fette di prosciutto cotto

1 peperone
mezzo bicchiere di latte
cipolla di tropea
scamorza e fiordilatte
sale e pepe

Preparazione:

Cuociamo per 10 minuti circa il peperone e la cipolla con latte e coperchio chiuso. Prendiamo le fette di pancarrè e mettiamo nei nostri stampini da muffin. Inforniamo a 180° per un quarto d’ora.

leggi anche: >>>>

Ricetta primi piatti: Tagliolini colorati al gorgonzola e noci
Quindi aggiungiamo ai peperoni e alla cipolla l’uovo e poi sistemiamo il nostro composto nei cestini aggiungendo sopra il prosciutto e i pezzi di scamorza e fiordilatte.

Passiamo ancora 5 minuti in forno e i nostri cestini saranno ottimi da gustare.

 

Cestini di pancarrè con insalata russa

Ingredienti:

3 fette di pancarrè
2 barattoli di maionese
1 barattolo di giardiniera
150 g di piselli

Procedimento:

Faremo i cestini di pancarrè con un’insalata russa molto semplice e veloce fatta con la giardiniera, perché per la vera insalata russa il processo è molto più lungo.

Amalgamiamo bene la maionese con la giardiniera che avremo ben scolato e i piselli. Teniamo un po’ di maionese da parte per i ritocchi finali.

Togliamo la crosta dal nostro pancarrè e sistemiamolo su uno stampo da muffin. Facciamo cuocere in forno a 200 gradi per circa 10 minuti fin quando non li vedremo dorate.

leggi anche: >>>>

Rotolini di Frittata colorati al forno | 5 Ricette veloci

Lasciamo che raffreddino e successivamente possiamo condire i nostri cestini con l’insalata russa veloce.

I nostri cestini sono pronti da gustare. Voi quale delle tre ricette preferite?

Cestini-di-pancarrè- salmone antipasto natale
istock