Tisana alla salvia, bruci i grassi in eccesso

0
46

Tisana alla salvia, uno dei rimedi più naturali per bruciare il grasso in eccesso in diverse parti del corpo. Ma deve essere sempre associata ad un regime alimentare equilibrato.

Istock

Diverse piante di utilizzo comune in cucina e per preparare rimedi di bellezza naturale sono anche utili per farci stare meglio. Come nel caso della tisana alla salvia, molto interessante perché aiuta a bruciare i grassi in eccesso nella pancia, sui fianchi e nella schiena.

Attenzione, lo diciamo subito per non essere fraintesi. La salvia ha molti poteri e per questo viene largamente utilizzata dagli italiani non solo per insaporire i piatti. Ma non è strettamente una pianta che fa dimagrire. Perché se non la associamo ad una dieta equilibrata e controllata, non otterremo nessun risultato concreto.

Però al tempo stesso non dobbiamo abusare di diete fatte in casa, regimi alimentari che non producono nessun risultato concreto se non quello di danneggiare la nostra salute. La soluzione migliore è quella di praticare una dieta equilibrata, fare regolarmente attività fisica, ma anche ingerire alimenti e infusi che aiutino a facilitare la perdita di peso. Come per la tisana alla salvia, che in questo caso aiuta moltissimo.

Che donna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Tisana alla salvia, pochi ingredienti e tanto gusto

Fonte: Istock

La salvia infatti è una pianta piena di proprietà medicinali. Ha il potere di ridurre la quantità di gas nello stomaco e attenua il dolore provocato dalla gastrite. Ma soprattutto ha molte proprietà depurative, digestive e diuretiche. Aiuta infatti ad eliminare le tossine, stimola la cistifellea, serve per combattere la stitichezza. Inoltre combatte la ritenzione idrica. Per tutti questi motivi in ogni periodo dell’anno, anche quelli che arrivano dopo i grandi pranzi e cene delle feste, una tisana alla salvia è ideale.

Leggi anche: Natale 2019 | di nuovo in forma con le tisane depurative

Ma come si prepara un’ottima tisana alla salvia? In realtà serve pochissimo. Qualche foglia di salvia, un bastoncino di cannella, quattro o cinque foglie di alloro e 1 litro di acqua. Facciamo bollire l’acqua in una pentola, quindi aggiungiamo insieme le foglie di salvia, quelle di alloro e la cannella.

Poi coprite la pentola e fate bollire per almeno 15 minuti. Quando la tisana è pronta, fatela raffreddare almeno per 5-6 minuti, prima di filtrarla e servire. Potete bere questa tisana almeno tre volte al giorno, prima dei pasti principali e non c’è bisogno di riscaldarla.

iStock