Home Attualità Capodanno | Come le grandi città italiane accoglieranno il 2020

Capodanno | Come le grandi città italiane accoglieranno il 2020

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:40
CONDIVIDI

Il 31 dicembre si avvicina, come si stanno preparando le grandi città all’arrivo del 2020. Gli eventi più rappresentativi.

Come festeggiare Capodanno in città
Come festeggiare Capodanno in città (Istock)

La notte di San Silvestro è l’incognita per antonomasia: non si sa (quasi) mai cosa fare, dove passare la serata che porterà al nuovo anno. Spesso è motivo d’ansia, per chi non è talmente previdente d’aver già tutto pronto, e le idee dell’ultimo minuto non sempre arrivano in soccorso.

Leggi anche –> Cenone di Capodanno | Caramelle colorate, il primo piatto originale

Il fine ultimo è sempre quello di evitare un Capodanno squallido, alla Fantozzi, dove l’orchestrina suona veloce imponendo ritmo laddove non c’è con il solo scopo di mettere in stand-by una cerimonia nell’attesa del fatidico conto alla rovescia. Quest’anno, poi, tutto ha un sapore diverso: il 2020 è il lasciapassare per il nuovo decennio. Molte cose ci aspetteranno: parecchie ignote, alcune prevedibili. Per il momento le grandi città si stanno preparando ad accogliere il nuovo anno nel migliore dei modi, con eventi mirati per far sì che l’ingresso nella prossima decade sia all’altezza per stile, eleganza e originalità.

Capodanno, gli eventi nelle principali città italiane per l’arrivo del 2020

Il Capodanno nelle principali città Italiane
Il Capodanno nelle principali città Italiane (Istock)

Milano, ad esempio, ha sposato la causa della sostenibilità ambientale: il 31 dicembre, infatti, in piazza Duomo ci sarà “Milano Capodanno For Future 2020”. Tanti ospiti si alterneranno su un palco allestito per l’occasione: personalità dello spettacolo ma anche attivisti come Federica Gasbarro, selezionata per rappresentare l’Italia al vertice sul clima dell’Onu. Tra gli ospiti musicali, invece, confermata la presenza di Miss Keta, Lo Stato Sociale e Coma_Cose. Conduttore della serata: Filippo Solibello.

La Capitale d’Italia ha optato, nel frattempo, per 24 ore all’insegna di arte, natura e divertimento: il 31 dicembre si parlerà di ambiente anche nella Città Eterna, senza però focalizzarsi sui problemi legati ad esso. Ruolo centrale avrà la figura umana, il binomio uomo-natura tra palco e realtà. Aprirà le danze Ascanio Celestini al Circo Massimo, con la performance “La terra inventata”, subito dopo lo spettacolo di luci Deep Nature. Poi spazio alla vocalità di Carmen Consoli e all’estro poliedrico di Skin, fra gli ospiti più attesi con il suo djset. Le prime luci dell’alba, invece, saranno accompagnate dal concerto del pianista performer Marino Formenti “The first hour” al Giardino degli Aranci.

Di tutt’altro avviso è Genova: il veglione quest’anno si farà all’acquario per godersi la maestosità e l’allegria dei delfini. La serata ha un costo di 160 euro, per visitare le varie sezioni dell’acquario e pasteggiare al fianco degli ospiti in vasca. Compreso buffet e cenone di rito.

Leggi anche –> Cenone di Capodanno 2020 | Il menù completo Finger Food  

Rimini ha scelto un profilo diverso, basato sulla condivisione e sulla buona musica: il protagonista in Emilia Romagna sarà Coez, il concerto del cantautore animerà la folla emiliana che, una volta caricata a dovere con i brani più rappresentativi dell’artista, potrà godersi il djset dei Planet Funk nel centro storico. Dopo i classici fuochi d’artificio allo scoccare della mezzanotte.

Ad Ascoli Piceno, precisamente ad Appignano del Tronto, invece si celebra il nuovo anno in maniera più sobria: allo sfarzo e la ribalta della festa viene contrapposto l’equilibrio e l’autocontrollo per riscoprire il valore dell’attesa: spazio alla “Processione dell’anno vecchio”, una sorta di corteo con tutti i personaggi più in voga dell’anno passato – rappresentati nel miglior modo possibile – che sfilano per le vie della città in attesa del 2020.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google news, per restare sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI