8 cose che il succo di limone fa al tuo corpo e che dovresti sapere

0
47

Il limone è uno degli alimenti con il maggior numero di antiossidanti. Ricco di vitamina C, il frutto del limone ha molteplici proprietà terapeutiche.

Limone beneficiOgni persona dovrebbe avere delle sane abitudini per iniziare la giornata nel modo giusto. Bere acqua tiepida e limone è un rituale benefico per la salute fisica e mentale. Inoltre, sembra che lo stile di vita attuale possa ostacolare il funzionamento ottimale del corpo. La malnutrizione, le tossine, il tabacco e lo stress possono causare un gran numero di malattie. Ricorda, il tuo corpo è un dono di cui devi prenderti cura quotidianamente.

Ti potrebbe interessare anche >>> 44 incredibili usi del limone da testare assolutamente

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

8 malattie che il limone può prevenire e alleviare

acqua e limone
bevande detox, acqua e limone (Istock)

La sua acidità spesso non amata è in realtà l’essenza delle sue proprietà medicinali. Questo agrume, povero di calorie, contiene una vera miniera di benefici per l’organismo, eccone alcuni:

1. Sovrappeso

Rinomato per le sue proprietà dimagranti, il limone è un rimedio naturale per il sovrappeso. Questo agrume contiene flavonoidi e limonoidi, antiossidanti della famiglia dei polifenoli. Questi proteggono il corpo dai danni causati dai radicali liberi e dallo stress ossidativo. Secondo uno studio, questi antiossidanti riducono significativamente il grasso corporeo e causano la perdita di peso. Inoltre, i polifenoli migliorano la resistenza all’insulina e regolano il metabolismo del glucosio nelle cellule adipose. Perdere peso con acqua e limone, cosa dovresti sapere prima di iniziare.

2. Disturbi digestivi

Il succo di limone contiene acido citrico. Quest’ultimo agisce aumentando la secrezione della bile, una sostanza essenziale per l’attivazione della funzione digestiva del fegato. Uno studio mostra che l’ingestione di succo di limone facilita notevolmente la scomposizione del cibo da parte del fegato producendo più bile. Di conseguenza, il transito intestinale viene accelerato e il processo digestivo viene stabilito correttamente. Bere succo di limone è quindi un modo efficace per combattere spasmi, gonfiore e costipazione.

3. Disturbi del fegato

Il fegato è un organo vitale che deve essere curato. Tuttavia, molte aggressioni esterne possono influenzarlo e ostacolarne il funzionamento ottimale. Si dice che il succo di limone abbia proprietà epatoprotettive. In effetti, uno studio in vivo mostra che questo elisir naturale ricco di acido citrico potrebbe prevenire danni al fegato. Inoltre, il limone ha proprietà antinfiammatorie che riducono i danni al fegato.

4. Anemia

L’anemia è una malattia comune. Le persone che ne soffrono vedono peggiorare gradualmente la loro qualità di vita. Possono stancarsi e perdere fiato molto rapidamente. La carenza di ferro sembra essere una delle principali cause della malattia. Inoltre, il frutto del limone è pieno di vitamina C. Uno studio indica che la vitamina C favorisce l’assorbimento del ferro da parte dell’organismo e combatte i sintomi dell’anemia.

Scopri i 13 alimenti che contengono più ferro della carne.

5. Problemi cardiaci

Ricco di micronutrienti benefici per il corpo come vitamina C e flavonoidi, il succo di limone protegge anche la salute del cuore. Secondo uno studio, questo ridurrebbe il livello di colesterolo nel sangue e il livello di trigliceridi nel corpo.

6. Calcoli renali

Molto doloroso a volte, i calcoli renali provengono da una cristallizzazione di sali minerali presenti in grandi quantità nel sistema urinario. Esistono diversi tipi di calcoli renali, ma si stima che l’80% dei calcoli siano di ossalato di calcio. Uno studio scientifico dimostra che il succo di limone funziona efficacemente per prevenire e trattare questo tipo di calcoli. In effetti, l’acido citrico riduce l’ossalato di calcio e rallenta lo sviluppo di calcoli renali. D’altra parte, la sua scorza contiene ossalato che può avere l’effetto opposto. L’uso di scorza di agrume non è quindi raccomandato in questo caso.

7. Dolori articolari

Il limone previene molte malattie croniche. Questo frutto ricco di nutrienti riduce considerevolmente l’irritazione e le conseguenze patogene del dolore articolare. Uno studio dimostra il potenziale antinfiammatorio del limone. Pertanto, il consumo di agrumi protegge il corpo dalla degenerazione delle articolazioni e dalla proliferazione delle cellule infiammatorie.

8. Alta pressione sanguigna

L’acido citrico e i flavonoidi nel limone hanno effetti positivi sull’ipertensione. In effetti, l’esperienza scientifica suggerisce che la combinazione di una camminata quotidiana e un’ingestione di succo di limone abbasserebbe la pressione sanguigna.

Avvertenze:

Si sconsiglia formalmente il consumo di limone persone che soffrono di bruciore di stomaco e / o ulcere allo stomaco, disturbi biliari, nonché allergici agli agrumi.

Ti potrebbe interessare anche >>> Acqua e limone, 6 casi in cui assumerla fa male alla salute