Ecco perché non dovresti mai trattenere lo starnuto

0
38

Trattenere lo starnuto è un’abitudine molto diffusa ma potrebbe causare molti rischi per la nostra salute.

Ecco perché non dovresti mai trattenere lo starnuto
Fonte foto: Istock

Il raffreddore è un malanno stagionale molto diffuso e l’espressione naturale di questa patologia è lo starnuto. Ogni giorno tantissime persone trattengono gli starnuti, magari per non risultare inopportuni durante una riunione di lavoro o in altro ambiente, ma questo è un’abitudine che potrebbe anche causare danni alla nostra salute.

->>POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: La Bomba: l’antibiotico naturale contro tosse e raffreddore

Lo starnuto non andrebbe mai trattenuto o soppresso in nessun modo, anche perché un modo per il nostro corpo di espellere sostanze irritanti, allergeni e batteri. Piuttosto andrebbe sempre sfogato all’interno del proprio gomito e non della mano, proprio per evitare il sicuro contagio. Ma scopriamo a quali rischi potremmo andare incontro trattenendo anche un solo starnuto.

Che donna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Trattenere lo starnuto potrebbe causare rischi per la salute

Trattenere lo starnuto potrebbe causare rischi alla salute
Fonte foto: Istock

Tantissime persone provano vergogna a starnutire in pubblico e preferiscono trattenerlo, una consuetudine che potrebbe provocare danni e rischi per la nostra salute, come ha riferito Alan Wild, chirurgo e professore di otorinolaringoiatria alla Saint Louis University of Medicine, in una intervista a salutecobio.com :

“Non raccomanderei di sopprimere o trattenere lo starnuto con qualsiasi metodo, ne ”pizzicando” il naso, ne chiudendo in modo che lo starnuto si sfoghi nella gola” 

Se proprio ci si trova in circostanze dove il nostro starnuto risulterebbe davvero poco opportuno, si potrebbe sopprimerne l’arrivo, sempre meglio che trattenerlo o soffocarlo una volta giunto al culmine, come riferisce sempre il dottor Wild:

“…premere sul labbro superiore sotto il naso puàò alleviare la voglia di starnutire, ma una volta che lo starnuto inizia, di solito è meglio lasciarlo andare”

Trattenere lo starnuto o peggio farlo sfogare nella gola, può provocare danni alla salute come: 

  • causare lesioni al diaframma
  • rompere vasi sanguigni negli occhi
  • forzare l’aria nelle trombe di Eustachio e nelle orecchie causando una lesione
  • provocare vertigini o perdita dell’udito
  • rompere un vaso sanguigno nel cervello

Per chi poi soffre di starnuti particolarmente violenti, i rischi potrebbero andare ben oltre e addirittura causare un infortunio al collo, un ictus e anche incontinenza momentanea.

Tutte queste sono soltanto ipotesi molto allarmanti, ma perché rischiare tanto solo per trattenere un semplice starnuto? lo starnuto serve al nostro organismo per curare se stesso.