Ricette di Capodanno | tartine con cotechino e con gorgonzola

0
29

Tra le ricette di capodanno, le tartine sono sempre un must. Oggi portiamo in tavola le tartine con cotechino e le tartine con gorgonzola e pistacchi.

 

cotechino Istock

Non è Capodanno se sulla tavola mancano le tartine. Ma nemmeno se mancano due ingredienti tipici come il cotechino o la polenta. E allora come fare per accontentare i gusti di tutti? Semplice, preparare delle gustose tartine con il cotechino e delle tartine di polenta con gorgonzola e pistacchi, dove in pratica questa sostituisce come base il pane o il pancarrè.

Le tartine in effetti sono la soluzione ideale per preparazione la bocca e lo stomaco al cenone. Le potete preparare in fretta e soprattutto in anticipo. Aiutano a mantenere viva la conversazione, non appesantiscono ma rappresentano il giusto compromesso in attesa di mettersi a tavola.
Nelle tartine con il cotechino, il gusto deciso di questo insaccato abbinato alla delicatezza dello stracchino (o altro formaggio spalmabile), le renderà più facilmente consumabili per tutti. Nelle tartine di polenta in coppia con il gorgonzola (come nella polenta concia), arricchita dai pistacchi: tutto squisito.

Tartine di Capodanno, due ricette veloci

Resta aggiornata su tutto ciò che riguarda il Natale, i menu per tutti i gusti e i modi migliori per festeggiarlo. Clicca la foto

Natale che donna

Cosa portare a tavola per Capodanno se volete stupire i vostri ospiti? Queste due ricette di tartine sono perfette e portano via poco tempo.

Tartine con il cotechino

Ingredienti (per 8 persone)
1 cotechino medio
8 fette di pancarré
300 g di stracchino
erba cipollina

Leggi anche: Cotechino con lenticchie: ricetta originale e varianti

Preparazione:

Cominciate cuocendo il cotechino direttamente nella sua busta, seguendo i tempi indicati dal produttore. Quando è pronto toglietelo dalla pentola e lasciatelo raffreddare. Poi tagliatelo a tocchetti e mescolatelo con lo stracchino o un altro formaggio spalmabile.
Quindi tagliate il pancarré a triangoli e spalmatevi il composto di stracchino e salsiccia. Fate cuocere in forno le tartine per circa 10 minuti a 170°C e servitele calde.

Tartine di polenta con gorgonzola e pistacchi

Ingredienti (per 8 persone)
400 g di polenta
140 g di gorgonzola
90 g di pistacchi sgusciati
60 g di mascarpone

Preparazione:

Dopo aver cotto la polenta e averla fatta raffreddare, tagliatela in fettine dell’altezza di circa un centimetro. Saranno la base per le vostre tartine.
In una ciotola mescolate gorgonzola e mascarpone, fino ad ottenere una crema facilmente spalmabile. Con un coltello spalmate il composto sulle tartine di polenta e decoratele con i pistacchi tritati. Poi passatele t in forno a 180° per 5-6 minuti prima di portarle in tavola.

Tartine
Tartine polenta e gorgonzola i stock