Nadia Toffa | La mamma Margherita svela: “Le ho raccontato una bugia”

0
20

Margherita, la mamma Nadia Toffa, svela alcuni dettagli sugli ultimi giorni della vita della figlia e di quella bugia che le ha raccontato prima che morisse: “Le ho raccontato una bugia”

Nadia Toffa morte mamma
Foto da Isntagram @nadiatoffa

Sono passati alcuni mesi dalla morte di Nadia Toffa ma il dolore per la sua perdita è ancora vivo, sopratutto nel cuore di sua mamma Margherita. La donna ha raccontato gli ultimi giorni della sua vita ma ha svelato anche altri dettagli, fin ora mai raccontati.

Mamma Margherita ha svelato di aver detto una bugia alla iena, quando l’ha portata alla Domus Salutis, una clinica per malati terminali: “Ho imparato di più in quell’anno e mezzo con lei che in tutta la mia esistenza. Avrei fatto qualunque cosa per accontentarla e lei mi ha permesso di accudirla. Le medicine però andavano controllate ogni giorno, era complicato.

Poi prosegue: “All’inizio dell’estate le ho raccontato una bugia: le ho detto che ero debilitata, che avevo bisogno di essere ricoverata alla Domus Salutis per delle cure. E le ho chiesto di venire con me, visto che avevamo promesso di non lasciarci.

Non sapeva che è una struttura per malati terminali. È venuta a mancare lì, il giorno prima mi sono accorta che era cambiata. Ho cercato di affrontare la sua malattia con rispetto. “Quando vuoi, vola tesoro mio”, le sussurravo”.

Leggi anche >>> Nadia Toffa, due estratti del suo libro in anteprima su Huffpost

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Nadia Toffa, sua mamma: la difficoltà dell’ultimi giorni
nadia toffa morta

Margherita sempre durante l’intervista per il Corriere della Sera ha anche raccontato che Nadia Toffa non ha vissuto bene gli ultimi giorni della sua vita.

La Iena, alla quale hanno intitolato un reparto d’ospedale di Taranto, non voleva vedere più nessuno. Si mostrava sempre sorridente e coraggiosa, una vera guerriera guerriera che dietro nascondeva un animo ferito e stanco.

Margherita ha rivelato: “Lei non lo ammetteva, ma alla fine era molto debole. Non voleva più incontrare gli amici, per non farsi vedere ammalata. Si era innamorata di un uomo dolcissimo, ma poi aveva allontanato anche lui con la scusa che non l’accompagnava a fare la chemio e la radio: non era vero. Lui aveva capito e aveva rispettato la sua decisione”.

le iene nadia toffa