Home Gossip Gossip | Colin Firth torna single dopo 22 anni di matrimonio

Gossip | Colin Firth torna single dopo 22 anni di matrimonio

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:50
CONDIVIDI

Colin Firth divorzia dalla moglie dopo 22 anni di unione. L’attivista e produttrice italiana Livia Giuggioli bersaglio del Web per una presunta relazione extra-coniugale.

Colin Firth divorzia da Livia Giuggioli
Colin Firth divorzia da Livia Giuggioli (Getty Images)

Il regalo di Natale per le appassionate di glamour è arrivato con largo anticipo, Colin Firth – attore noto per la sua professionalità ma anche e soprattutto per il suo fascino – ha divorziato dalla moglie Livia Giuggioli, produttrice e attivista italiana. La coppia si sfalda dopo 22 anni di unione e lo annuncia alle cronache hollywoodiane con un comunicato di poche righe: “Ci siamo separati ma manteniamo una stretta amicizia, rimaniamo uniti nel nostro amore per i figli”.

Leggi anche –> Bridget Jones 3, iniziate le riprese

Inutile dire come questa notizia abbia fatto sobbalzare sulla sedia le numerose estimatrici dell’attore, infatti Colin Firth è il nome più cercato recentemente sui motori di ricerca. Il Web impazza e il gossip anche perchè non sono ancora note le cause della rottura fra Firth e ormai l’ex moglie. In questa crisi coniugale, arrivata dopo un lungo periodo di serenità, è trapelata soltanto un’indiscrezione relativa ad una liaison che la donna avrebbe avuto con l’ex corrispondente Ansa del Brasile: l’italiano Marco Brancaccia, a cui è seguita una denuncia per stalking diramata da dal celebre attore: “Il signor Brancaccia ha portato avanti per diversi mesi una spaventosa campagna di molestie”, ha dichiarato il protagonista de “Il diario di Bridget Jones”.

Colin Firth tradito dalla moglie: al centro di tutto un giornalista italiano

Colin Firth si separa dalla moglie
Colin Firth si separa dalla moglie (Getty Images)

Tanto è bastato, dato che di motivazioni ufficiali in merito alla separazione non ce ne sono, alle fan per prendere le parti del buon Colin: su Twitter, ad esempio, è un continuo fra dichiarazioni d’amore e invettive contro la Giuggioli. “Sposa me”, “Non ti meritava una così”, si legge sul famoso social network. L’hashtag Colin Firth è in tendenza da giorni, così come i sogni delle donne che hanno ripreso a fantasticare – ammesso che abbiano mai smesso – sull’ipotetico apporto che l’attore potrebbe fornire a livello coniugale: 59 anni portati piuttosto bene, la giusta combinazione tra gentiluomo e seduttore, un sorriso che incanterebbe anche le più ciniche. Queste le qualità secondo le rappresentanti del Web che imputano alla Giuggioli di essersi “lasciata sfuggire” l’uomo perfetto. Non è tutto oro quel che luccica: sicuramente, adesso, a brillare sarà il conto dei rispettivi avvocati divorzisti. Oltre alle coscienze delle quote rosa, giovani e meno giovani, che già sognano d’esser la prossima Bridget Jones.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google news, per restare sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI