Capelli | Tre trucchetti per mantenere i boccoli più a lungo

0
130

Boccoli, li facciamo con il ferro, con la piastra ma spesso finiscono per sparire nel giro di qualche ora. Scopriamo i segreto per farli durare più a lungo.

come fare i boccoli
Foto da iStock

C’è chi preferisce farli con la piastra (vi avevamo spiegato come in Boccoli con la piastra, 5 tecniche per risultati top) e chi non può fare a meno del caro vecchio ferro (anche su questo vi avevamo dato alcuni preziosi consigli. Clicca su Arricciacapelli: ferro o barra? per rileggerli). In ogni caso quando nella nostra mente balena la romantica idea di coronare la nostra testa con una pioggia di boccoli, ecco che subito dopo si affaccia nella mente il più temuto dei timori: “si ma quanto dureranno?”

Il tempo non è del resto amico di queste pieghe un po’ strutturate e così si rischia di fare tanta fatica e vedere poi i frutti dei propri sforzi durare giusto il tempo di un selfie da condividere via Instagram.

La battaglia per noi amanti dei boccoli sarà allora la seguente: scovare i giusti trucchetti per donare a onde e riccioli la durata che meritano. CheDonna.it ve ne regala oggi tre, suggeriti via Instagram da una che di boccoli se ne intende: la fashion blogger Eleonora Petrella.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Capelli lisci o ricci? Ecco i consigli per valorizzarli

Boccoli, tre consigli per farli durare a lungo

boccoli perfetti a lungo
Foto da iStock

La ragazza in questione, e chi la segue lo sa bene, sfoggia sempre fluenti boccoli perfetti per incorniciare il suo volto minuto ed esaltare la sua personalità spumeggiante.

Inutile sottolineare come le fan l’abbiano più volte interrogata circa le tecniche usate per realizzare e, ovviamente, mantenere sempre impeccabili i suoi favolosi boccoli. Eleonora non si è mai tirata indietro e ha più volte detto la sua sull’argomento.

Questa volta lo fa regalandoci tre preziosi consigli che sono altrettanti trucchetti per garantire lunga vita ai nostro boccoli. Scopriamoli insieme e poi , ovviamente, mettiamoli subito in pratica.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google news, per restare sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Non toccatevi i capelli – Li sistemiamo qua e là, spostiamo la riga, giocherelliamo e raccogliamo prima a destra e poi a sinistra. Decisamente troppo per i nostri boccoli appena fatti! Tutti questi maneggiamenti non ne agevolano infatti di certo la longevità: lasciamoli li dove sono ed evitiamo di disturbarli troppo.

Lasciare raffreddare – Eh già, accettare uno stile Luigi XIV per qualche tempo è il prezzo d pagare per avere poi boccoli bellissimi e longevi. Quando avrete finito di realizzarli sarà infatti essenziale lasciarli freddare completamente per poterli poi aprire e finire di acconciarli al meglio, assicurandosi che il tutto resista perfettamente nelle ore successive.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Shampoo al bicarbonato, i benefici per i capelli del “no-poo”

Aspettate prima di uscire di casa – E’ questo il motivo per cui, almeno quando si parla di piega, sarebbe il caso di muoversi per tempo. L’aria esterna, tra umidità, intemperie e affini non è certo un aiuto per i nostri capelli, a maggior ragione se appena acconciati. Se non volete fare tardi e garantirvi al tempo stesso boccoli impeccabili, il consiglio è allora di prepararvi per tempo così da avere poi un discreto margine da sfruttare per lasciare che la vostra chioma riposi quanto serve prima di uscire e affrontare il crudele mondo esterno.

Asciugatura capelli ricci Photo by iStock