Fabrizio Moro realizza il sogno del piccolo Leopoldo in coma dopo emorragia cerebrale

0
21

Fabrizio Moro realizza il sogno del piccolo Leopoldo, un bambino che era stato in coma dopo emorragia cerebrale, portandolo con sè sul palco a Napoli.

fabrizio moro e il piccolo leopoldo salvo dopo emorragia cerebrale
Screenshot da video

Fabrizio Moro non è solo un grande artista, ma è soprattutto un uomo di una generosità infinita. Non ci ha pensato su due volte, infatti, ad invitare sul palco con sè, durante il concerto che ha tenuto a Napoli, il piccolo Leopoldo, il bambino che, come fa sapere Irpinia News, era stato in coma dopo un’emorragia cerebale salvandosi miracolosamente e che aveva espresso il desiderio di poter assistere ad un suo live.

Fabrizio Moro porta sul palco a Napoli il piccolo Leopoldo, salvo dopo un’emorragia cerebrale e realizza il suo sogno

fabrizio moro e il piccolo leopoldo salvo dopo emorragia cerebrale

Fabrizio Moro è attualmente impegnato con il Figli di nessuno tour che, il 4 dicembre ha fatto tappa a Napoli. Per l’occasione, Fabrizio Moro che è tornato a cantare dopo un problema di salute che l’aveva costretto a posticipare alcune date, ha deciso di realizzare il sogno di un suo piccolo fan.

Che donna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Come scrive Irpinia News, Leopoldo Del Sorbo è un bambino con una grande passione per la musica che, dopo essere stato in coma a causa di un’emorragia cerebrale ed essersi salvato per miracolo, ai microfoni di Enzo Costanza aveva espresso il desiderio di conoscere Moro, il suo idolo.

Leggi anche—>Fabrizio Moro | “Ho l’anima piena di gioia per il rispetto del mio pubblico”

Il cantautore ha così accolto il piccolo e i suoi genitori prima del concoerto al Teatro Augusteo portandolo sul palco e mostrandogli tutti gli strumenti della sua band. Grande la felicità del bambino che ha ringraziato Fabrizio con un abbraccio affettuoso e un sorriso radioso che l’ha accompagnato per tutto il tempo trascorso con Moro. Leopoldo ha accompagnato il suo idolo anche durante e dopo il concerto.

Ancora una volta, Fabrizio Moro ha dimostratoo non solo di essere uno dei migliori artisti in circolazione, ma soprattutto un uomo dal cuore d’oro, capace di donarsi totalmente ai suoi fans realizzando tutti i loro sogni e urlando con le sue canzoni ciò che hanno nel cuore.

fabrizio moro e il piccolo leopoldo salvo dopo emorragia cerebrale Screenshot da video