Home Viaggi Organizzare un viaggio | 18 Consigli utili per non trovarsi impreparati

Organizzare un viaggio | 18 Consigli utili per non trovarsi impreparati

CONDIVIDI

Organizzare un viaggio senza imprevisti si può. Ecco i 18 consigli per viaggiare senza stress e senza aver dimenticato nulla.

Organizzare un viaggio

Volete organizzare un viaggio e siete poco esperti? Non sapete proprio da dove iniziare?  E’ poco importante tutto questo, non spaventatevi all’idea di organizzare un viaggio, soprattutto se siete alle prime armi. Non è difficile è capitato a tutti di sentirsi spaesati, di non sapere da dove iniziare e cosa mettere in valigia.

Noi di Chedonna.it  vi forniamo un elenco delle cose da fare prima di partire, da quello da mettere in valigia a come sistemarle.

18 Consigli utili per viaggiare sicuri

(iStock Photos)

1-  Prenotate in anticipo

Non lasciatevi ingannare dal last minute, aspettare l’ultimo minuto per prenotare un hotel, non potrebbe non rivelarsi una buona scelta.

Le probabilità di risparmiare prenotando last minute sono molto basse, non è conveniente arrivare a destinazione, e non sapere dove alloggiare, cercare un hotel non sarà neanche facile con le valigie a carico. Quindi è importante prenotare in anticipo, per non avere brutte sorprese.

2- Scegliete la flessibilità

Prima di confermare un volo, un treno o un hotel, scegliete chi vi può garantire una maggiore flessibilità, come la cancellazione gratuita. Sicuramente questa scelta vi farà aumentare di poco il prezzo, ma almeno se non partite più non avete perso tutti i soldi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE->>> Weekend al mare: accessori e abiti da mettere in valigia

3- Accertarsi se il visto è necessario

Informatevi prima, se il visto vi occorre, perchè in alcuni Paesi, anche in quelli in cui siete solo di passaggio, lo possono richiedere.

Non sempre il visto lo rilasciano in poco tempo, quindi informatevi sui tempi che occorrono per ottenerlo, se invece già ne siete in possesso, assicuratevi che sia valido per l’intero soggiorno.

4- Controllare la validità del passaporto

ottenere il passaporto Validità del passaporto

Prima di prenotare, assicuratevi che il vostro passaporto sia valido, sia al momento della partenza che alla fine del vostro viaggio. Se il passaporto è scaduto, non potrete entrare nel Paese.

Inoltre la validità del passaporto è richiesta in alcuni Paesi, quindi, prima di partire, ricordatevi di controllare le leggi in vigore, in materia di passaporto, del paese dove vi state recando. Ci sono alcuni paesi che esigono un passaporto valido per un certo numero di mesi a partire dalla data di arrivo, mentre altri richiedono un passaporto che scada un determinato numero di mesi dopo la data in cui lascerete il paese.

5. Le vaccinazioni 

Se vi recati in alcuni Paesi, dovete accertarvi se è opportuno fare delle vaccinazioni, meglio non correre rischi. Se invece già le avete effettuate, ma diverso tempo fa, assicuratevi che siano ancora valide. Ci sono alcuni vaccini che devono essere iniettati con un certo anticipo, per far si che il nostro corpo, sviluppa gli anticorpi.

6. Avere anche un biglietto di ritorno

In alcuni Paesi non vi sarà consentito entrare, se non avete a disposizione anche un biglietto di ritorno. Anche in questo caso informatevi sulle leggi in vigore nel paese di destinazione, per stare più sicuri, fatevi una copia del biglietto e mettetela nel bagaglio a mano.

Se avete deciso di portare con voi dei contanti, non metteteli tutti nella stessa borsa. In questo modo, se vi dovesse capitare di perdere una borsa, avrete sempre l’altra.

8- Fotocopiare i documenti

documenti Fotocopiare i documenti (Istock Photos)

L’idea di fotocopiare i documenti più importanti, come il passaporti, i biglietti, le email di conferma di prenotazione degli hotel, è sempre utile. Basta lasciare una copia a una persona di vostra fiducia e portate l’altra con voi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Viaggiare perchè è così importante farlo? Ecco i motivi

9- Avere traccia di tutto

Inviatevi un’ email con tutti i vostri dati personali più importanti, come:

  • il passaporto
  • informazioni sul volo
  • numeri di telefono dell’albergo, della vostra banca.

Sembra una cosa futile, ma nel caso in cui smarrite il portafogli e il cellulare, potreste tirarvi fuori da soli da una situazione poco piacevole.

 

 

Natale che donna

 

 

10- Contattate la banca

Informate la banca, comunicate dove andrete e per quanto tempo, questo per evitare che la vostra carta di debito/credito sia rifiutata, una volta giunti a destinazione. Questo può accadere, perchè alcune banche impongono dei limiti mensili per quanto riguarda il prelievo.

11-  Preparate la valigia in modo strategico

Valigia perfetta Fonte: Istock-Photos

Il consiglio è di portare solo cose utili e non riempire troppo le valigie, se volete acquistare qualche souvenir, poi non sapete dove metterli.

Se avete delle incertezze, su come preparare la valigia, segui i nostri consigli, su come preparare la valigia prima delle vacanze.

 

12 –  Controllate i contenitori dei liquidi!

Se non dovete imbarcare nessun bagaglio, ma avete solo quello a mano, i prodotti liquidi non devono superare 1 lt complessivamente. Ogni prodotto deve stare in un contenitore con capacità massima di 100 ml.

Se non rispettate questa regola, al controllo, butteranno tutto via.

13- Avete un’assicurazione?

Fatevi stipulare un’ assicurazione di viaggio, ma accertatevi che sia valida per la vostra destinazione e che sia adatta a quello che vorrete fare una volta giunti sul posto.  Portate sempre una copia con voi.

14- Abbastanza memoria disponibile per le vostre foto?

La macchina fotografica sarà la prima cosa da mettere in valigia. in modo da poter fotografare tutto quello che vedrete, ma assicuratevi che abbia la memoria a soddisfazione.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Outfit da indossare quando si viaggia: ecco alcuni consigli

17- Numeri di emergenza

E’ importante annotarsi di tutti i numeri di emergenza prima di partire. C’è un app, per il sistema Android è Emergency Numbers, per iOS è  Emergency Phone Numbers, che identificano per voi tutti i numeri di emergenza del posto tramite GPS o, se navigate offline, tramite ricerca manuale.

18- Evitate imprevisti

L’imprevisto è sempre in agguato, mettete qualche abito e un paio di scarpe in più nel bagaglio a mano, nel caso in cui il vostro bagaglio da stiva venga smarrito.

 

Viaggiare Istock-Photos