Home Bellezza Pelle Pelle più bella con il ‘Beauty Sleep’ | Il sonno di bellezza

Pelle più bella con il ‘Beauty Sleep’ | Il sonno di bellezza

ULTIMO AGGIORNAMENTO 5:53
CONDIVIDI

Il sonno di bellezza sembra essere una delle cure per la pelle più efficaci. Durante la notte infatti la pelle attua un vero e proprio sistema di autoriparazione che però con gli anni tende a diminuire. 

Sonno di bellezza | La migliore cura per la pelle
Fonte foto: Istock

Negli Stati Uniti si chiama ‘Beauty Sleep’, il sonno di bellezza, una delle cure per la pelle più efficaci e alla portata di tutti. Durante la notte i tratti del viso si rilassano ma è la melatonina ad essere un eccezionale trattamento capace di dar vita ad una vera e propria ‘ristrutturazione’ dell’epidermide.

Scopriamo come funziona il sonno di bellezza e come usufruirne al meglio per avere sempre una pelle giovane e fresca.

Sonno di bellezza, cosa è e come funziona il miglior trattamento per la pelle

Sonno di bellezza, cosa è e come funziona
Fonte foto: Pixabay

Il sonno è un vero e proprio trattamento di bellezza per la pelle, la notte infatti risulta essere un momento prezioso per tutto l’organismo in particolare la pelle, più recettiva anche ai vari trattamenti applicati, come creme, maschere e sieri. La protagonista che innesca il meccanismo di autoriparazione notturo della pelle è la melatonina, che il nostro organismo comincia a produrre naturalemente già dopo le ore 21.00 per predisporci al riposo notturno.

La stessa melatonina, chiamata anche ‘ormone del sonno’, stimola i mitocondri e rinforza il sistema degli antiossidanti che la pelle contiene nel suo dna dando vita al meccanismo di autoriparazione cutaneo.

speciale Natale 2019 chedonna.it
ricette dolci natale

Dormire molto è importante, anche per la pelle 

Dormire le giuste ore di sonno, almeno 7 per notte, aiuta l’organismo a restare in salute, mantenendo alti i livelli delle difese immunitarie, la forza fisica e la concentrazione. Dormire male e poco al contrario fa male al cuore e aumenta i livelli di proteine infiammatorie.

Tra la mezzanotte e le prime ore dell’alba si attua un meccanismo notturno per cui la temperatura del corpo diminuisce, il battito del cuore rallenta, il corpo si rilassa e la pelle si rinnova, questo grazie al metabolismo cellulare che di notte è molto attivo. L’ora perfetta per applicare il trattamento di bellezza per la notte dunque, sarà intorno alle 22.00 quando ci si sta per immergere nel riposo e la pelle risulterà molto recettiva ai trattamenti della beauty routine serale. 

Al mattino la pelle sarà idratata, liscia e rilassata dopo aver riposato e assorbito tutti i trattamenti applicati la sera prima.