Stasera in tv | Palinsesto della prima serata lunedì 18 novembre

Che cosa vedere questa sera in tv? Scopri il palinsesto con tutti i programmi che i canali in chiaro più seguiti hanno scelto per la prima serata di questo lunedì 18 novembre.

stasera in tv
Foto da iStock

Una nuova serata ci attende e se avete deciso di trascorrerla in totale relax tra le quattro mura domestiche noi di CheDonna.it abbiamo ciò che vi occorrere per posizionare la così detta “ciliegina sulla torta” e rendere la vostra serata semplicemente perfetta.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Barbara D’Urso, Grande Fratello: anni, figli, fidanzato e molto altro

Qui di seguito troverete anche oggi il palinsesto televisivo per la prima serata, un dettagliato elenco dei programmi proposti dai canali in chiaro più seguiti per questo lunedì 18 novembre.

Scorrete con noi la lista, scegliete ciò che più vi attrae tra film, show e serie tv e preparatevi a una serata semplicemente impeccabile.

Buona visione!

Stasera in tv: palinsesto lunedì 18 novembre

stasera in tv
Foto da iStock

Rai Uno – Calcio – Qualificazioni Europei 2020 – Italia Vs Armenia (Sport)

L’Italia gioca in casa e nelle sua Palermo incontra i ragazzi della nazionale armena per segnare un nuovo passo avanti verso Euro 2020.

Rai Due – Stasera tutto è possibile – Il meglio (Show)

Un gioco tira l’altro nel programma che mette alla prova attori comici e personaggi dello spettacolo alle prese con una serie di divertenti prove. Rivediamo insieme i momenti più interessanti e divertenti.

Rai TreReport – Infiltrato speciale (Inchieste)

Dopo la scoperta del “trojan di Stato” che ha spiato a loro insaputa decine di italiani viene da chiedersi se e quante altre volte un occhio indiscreto può aver violato la nostra privacy. Report ha analizzato la legislazione di alcuni paesi, non solo europei, e ha messo sotto osservazione anche la nostra: dal “Decreto Orlando” sino alla “Spazzacorrotti” del ministro Alfonso Bonafede. Infine, ha incontrato gli esperti del settore e i vertici di alcune aziende leader, tutto pur di capire chi ha comprato la nostra privacy in nome della sicurezza. Si passa poi a parlare della Cina che lancia la sua corsa alla supremazia tecnologica, battendo sul tempo gli Stati Uniti, e regalando al mondo il suo 5g.  Ma è veramente un dono? Quali sono i rischi del 5G? Si passa infine a parlare degli immobili della Difesa utilizzati dal personale militare che in Italia sono circa 16 mila. Se per tali immobili vale lo stesso principio della non istituzionalità del bene, il ministero della Difesa quanto dovrebbe versare nella casse degli altri Comuni?