Home Ricette Insalata Russa | L’antipasto di Natale, ricetta originale

Insalata Russa | L’antipasto di Natale, ricetta originale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:32
CONDIVIDI

Insalata Russa | L’antipasto che non può mancare a Natale, la ricetta originale: i passaggi e gli ingredienti per farla a casa e la ricetta per la Maionese

Insalata Russa ricetta per Natale (Istock)

Quando si pensa al Cenone di Natale non si può che pensare all’Insalata Russa. Regina delle tavole imbandite di molti italiani e non solo! L’antipasto per eccellenza presente alla Vigilia di Natale ma anche nelle altre feste Natalizie, l’Insalata Russa è un must have nelle cucine di tutto il mondo. Molti però, non conoscono la ricetta originale e, un po’ per pigrizia, un po’ perché, diciamolo, non sia ha mia abbastanza tempo, si decide di acquistare questo antipasto made in Russia, direttamente nei banconi del Supermercato in comode vaschette pronte per l’utilizzo. Nulla di male, intendiamoci, in commercio ne esistono di ottime ma, parliamoci chiaro, vogliamo mettere un’Insalata Russa homemade? Fatta con le nostre mani per chi amiamo? Bè, tutta un’altra storia! Il sapore, il gusto e la genuinità degli ingredienti scelti appositamente da noi, freschi e di giornata, non può che farci apprezzare ancor di più il Natale e la buona cucina. Allora, oggi vi proponiamo la ricetta originale dell’Insalata Russa da fare comodamente a casa vostra per il vostro Cenone di Natale, pranzo di Natale e, perché no, anche solo per assaporare una Domenica pre natalizia diversa e originale. Ecco a voi l’antipasto da assaporare subito! Pronte? Si parte

Leggi anche: >>>> Il menù romano: dall’antipasto al dolce, le ricette della cucina romana

Insalata Russa | L’antipasto per Natale, la Ricetta originale

Insalata Russa antipasto per natale (Istock)

Se qualcuna non è convinta e si sta chiedendo “perché dovrei prepararla io a casa?” La risposta è molto semplice. Anzitutto si tratta di una pietanza fredda dalla composizione molto semplice e prepararla con le vostre mani vi permetterà di risparmiare sul budget della spesa. Niente male come inizio, vero? E’ semplice, genuina, facile da fare, dunque ideale anche per coloro che non hanno molta dimestichezza con i fornelli e, cosa importante, vi è un grande risparmio in termini di soldi che, viste le imminenti spese per Natale, non guasta mai.

Un classico che non tramonta mai, è perfetta come antipasto o contorno per i piatti a base di carne e pesce. Piatto tipico della cucina tradizionale russa e di quella piemontese, l’Insalata Russa spopola ogni anno sempre di più in tutta la nostra bella Penisola. Vediamo, dunque, la ricetta originale, gli ingredienti e il procedimento per prepararla a casa vostra, magari in compagnia dei vostri bambini.

Leggi anche: Preparare la maionese in casa: la ricetta facile e veloce – VIDEO

Insalata Russa | La ricetta per 6 persone

Insalata russa antipasto per Natale (Istock Photos)

Ingredienti per preparare la maionese

  • 2 tuorli d’uovo,
  • 250 ml di olio di semi,
  • il succo filtrato di mezzo limone,
  • 1 cucchiaino di aceto bianco,
  • sale un pizzico

Ingredienti per il condimento

  • 200 gr di carote,
  • 300 gr di piselli surgelati,
  • 500 gr di patate
  • 50 gr di cetrioli sott’aceto.

Procedimento per la Maionese

insalata russa antipasto per natale (Istock Photos)

Per preparare la maionese in casa è importante che olio e tuorli (perfettamente separati dagli albumi) siano a temperatura ambiente. Quindi procedete così:

  • In una ciotola dai bordi alti mettete i tuorli, un pizzico di sale e se vi piace anche una spolverata di pepe bianco macinato, poi unite l’aceto.
  • Azionate lo sbattitore elettrico e, con pazienza, aggiungete l’olio a filo mentre continuate a mescolare sempre nello stesso verso.
  • Non aggiungete mai troppo olio per volta, ma aspettate sempre che il precedente si sia perfettamente emulsionato con l’uovo.
  • Soltanto alla fine, sempre continuando il movimento con lo sbattitore, aggiungete il succo di limone.
  • Se amate il gusto di quello di oliva optate per un olio extravergine molto delicato, altrimenti il sapore dell’insalata russa, specialmente se usata come contorno, rischierà di prevaricare su quelli delle altre pietanze. La scelta migliore ricade però su un olio di semi di ottima qualità, meglio se di arachidi oppure di girasole.
  • Assaggiate la maionese pronta e, se necessario, regolate di sale e pepe, poi copritela con della pellicola trasparente e riponetela in frigorifero.

Procedimento per il condimento

Insalata Russa antipasto per Natale (Istock Photos)

Una volta fatta la vostra maionese, procedete con il preparare il condimento per la vostra Insalata Russa. Ecco dunque come lavorare gli ingredienti sopra menzionati:

  • Patate e carote, dopo averle lavate e sbucciate, vanno tagliate regolandosi sulla misura dei piselli surgelati: fate quindi dadini piccolissimi.
  • Lessatele in acqua bollente salata separatamente e rispettando questi tempi di cottura perché risultino croccanti: dagli 8 ai 10 minuti per le patate, dai 5 ai 7 per le carote; cuocete i piselli regolandovi sul tempo indicato sulla confezione.
  • Scolate le verdure e lasciatele dentro lo scolapasta finché non avranno perso tutta l’acqua. Quando saranno tiepide trasferitele in una ciotola insieme ai cetriolini che avrete tagliato a cubetti della stessa dimensione di patate e carote, e condite il tutto con poco olio, mezzo cucchiaio di aceto, sale e pepe.
  • Solo quando tutti i vegetali si saranno raffreddati potrete creare il matrimonio di gusto fra verdure e maionese.
  • Non vi resta che conservare la pietanza coperta da pellicola dentro il frigorifero per almeno un’ora in modo che risulti gradevolmente fredda quando la porterete in tavola e con tutti i sapori perfettamente amalgamati fra loro.

La vostra Insalata Russa è pronta per essere portata a tavola. Non vi resta che ricevere i complimenti dei commensali perché, sicuramente, arriveranno! Come sempre non mi resta che augurarvi buon appetito!

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI