Home Moda & Abbigliamento Outfit Come vestirsi a Natale? Dettagli irrinunciabili che fanno la differenza

Come vestirsi a Natale? Dettagli irrinunciabili che fanno la differenza

CONDIVIDI

L’outfit di Natale si gioca molto sul dettaglio, come tutti i look importanti. Scopriamo allora quelli su cui dovremmo puntare per un risultato impeccabile.

Foto da iStock 

La cena della Vigilia e il pranzo di Natale, occasioni in cui scegliere il giusto look non è mai semplice. Non si vuole strafare ma, al tempo stesso, è vietato sfigurare. Ci si trova a prender parte a cene casalinghe dove solitamente avremmo indossato jeans e felpa che però, in questo caso, ci appaiono decisamente inadeguate. Di fronte a zia e nonna non vogliamo apparire troppo provocanti ma un tocco di seduzione sappiamo fare bene veramente a ogni outfit.  Insomma, come vestirsi a Natale?

La risposta non è semplice ma il primo passo sarà senza dubbio fare attenzione al dettaglio. Partire dai giusti presupposti e assicurarsi che le scelte indispensabili siano state compiute è sempre una garanzia di successo.

Scopriamo allora insieme quali sono questi dettagli, quali gli elementi su cui concentrare la nostra attenzione per poterci garantire di partire con il piede giusto.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Come vestirsi a Natale? Un look per ogni fisicità

Vestirsi a Natale coni giusti dettagli

Il look di Natale, come sempre avviene per le occasioni più importanti, si basa su dettagli minuziosi ma importanti a cui fare obbligatoriamente caso.

Sono le piccole cose a fare la differenza, a renderci impeccabili e a donare il giusto profilo ricercato all’outfit scelto. Noi oggi ve ne proponiamo 10 che, a nostro parere, dovrebbero garantire un look di successo per le Feste.

Ecco ce cosa non può assolutamente mancare nel vostro outfit di Natale.

TessutiVelluto, seta e pizzo sono in grado di valorizzare veramente ogni donna. Un tessuto prezioso è quasi d’obbligo quando l’occasione si fa importante ed è una garanzia di successo anche nel look più semplice. Il vestitino più dimesso diventa subito prezioso e la camicetta super comoda accarezza le forme dolcemente. Successo garantito!

Paillettes e Swarovski – Dare luce è sempre una mossa vincente. Lo scintillio è proprio del Natale, così come un tocco vagamente prezioso. Ecco allora che pailletes, glitter e swarovski ricoprono ogni cosa: dai collant ai top, passando per gonne, pantaloni e interi abiti. Scintillate ragazze!

Gonne – Sono sempre femminili, sia nella veste seducente a tubino che nella più romantica variante a ruota, magari plissettata, come la moda degli ultimi anni ci raccomanda. Possiamo sdrammatizzarla con un soffice maglione o donarle ulteriore spessore con una camicetta effetto bon ton. A voi la scelta!

Scollature sobrie – Eh già, la scollatura esagerata è sempre un azzardo. Ricordate che anche se in un conteso informale, Natale è sempre un’occasione con il suo peso e festeggiarla implica una presa di responsabilità. La sobrietà dunque sarà quel tocco in più di buongusto a cui proprio non potrete rinunciare.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Come vestirsi a Natale? Proposte outfit per le ragazze curvy

La stola jolly – Non si sa mai quando un colpo di freddo potrebbe giungere a guastarvi la serata. Meglio allora esser preparate a tutto ma con stile! Una stola è sempre elegante e, all’occorrenza, può anche divenire il tocco in più di un look aggiungendo luce o colore in base a tinta e tessuto.

La giusta taglia – Può sembrare una banalità ma non avete idea di quante donne sbagliano le taglie. Chi vuole stare comoda ed esagera in eccesso, chi ama apparire seducente e sbaglia in difetto. La giusta taglia è la prima cosa che sa rendere un look perfetto, non dimenticatelo mai!

Un tocco di colore – Passi anche il look total black, a patto però che l’allegria del colore non manchi di personalizzare il tutto. Natale è una festa per sua natura legata alla gioia e dunque non si può che onorarla con un tocco allegro. Puntate sui colori simbolo della festa come rosso, verde, blu, oro e argento ma anche su nuoance più soft come rosa antico, bianco e azzurro.

Il maglione passepartout – Perfetto sopra una gonna elegante per creare un look ricercato ma anche con un paio di jeans, se l’occasione casual ovviamente lo consente. Nella variante maglione natalizio poi è veramente il plus che regalerà un sorriso a parenti e amici.

La pochette – Più grande per un evento casual, mini per una cena formale: la borsa fa sempre la differenza in un outfit e l’occasione importante vuole la pochette. Se vorrete potrete sfruttarla anche per illuminare il vostro look e proporla in versione gold, silver o gioiello.

Lunghezza – Sì ai pantaloncini, no agli shorts. Sì alla gonna, no alla mini. Sì al vestito, no al dress striminzito. La regola della sobrietà regna anche sulle lunghezze e farla venire meno equivale a sabotare sé stesse.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI