Alessio Boni papà a 53 anni: la compagna Nina Verdelli è incinta

0
2

Alessio Boni papà per la prima volta a 53 anni: la compagna dell’attore, Nina Verdelli, è incinta. “Sarà a marzo, è arrivato a sorpresa”.

alessio boni papà

Alessio Boni diventerà per la prima volta papà a 53 anni. La compagna dell’attore, Nina Verdelli, è incinta. Ad annunciare l’arrivo della cicogna è stato l’attore in un’intervista rilasciata ai microfoni del settimanale Oggi.

Alessio Boni papà: un figlio dalla compagna Nina Verdelli

alessio boni papà

Reduce dal grande successo ottenuto con la seconda stagione della fiction di Raiuno “La strada di casa” e in attesa di tornare in tv con la storia di Enrico Piaggio e la sua Vespa, Alessio Boni, ai microfoni del settimanale Oggi, ha annunciato che a marzo diventerà papà per la prima volta.

“Sarà a marzo, è arrivato a sorpresa. Ultimamente avevo smesso di ripetere nelle interviste che volevo un figlio per scaramanzia. Perché più me lo auguravo e più non succedeva niente. Alla fine sono stato zitto ed ecco che è arrivato”, ha raccontato l’attore con grande gioia. Boni non ha mai nascosto il desiderio di diventare padre e, prima di conoscere l’attuale compagna, aveva parlato del desiderio di adottare.

Generoso nei confronti delle persone meno fortunate, sempre ad Oggi, Alessio Boni ha raccontato della sua esperienza con Medici senza frontiere, durante la visita al campo profughi nell’isola di Lesbo, in Grecia:

“C’è un reticolato alto 5 metri, col filo spinato. Condizioni igieniche inesistenti: non c’è acqua e nemmeno coperte contro il freddo della notte. Questi bambini fanno disegni cupi, nefasti, di guerra. Non sorridono. Alcuni di loro hanno cominciato a procurarsi lesioni e c’è un’equipe MSF di salute pediatrica che offre sostegno. Questi piccoli non hanno prospettiva, io li avrei presi e portati via”.

Dopo Bobo Vieri che diventerà papà per la seconda volta, dunque, la cicogna farà tappa anche a casa di Alessio Boni e Nina Verdelli che, per il momento, non avrebbero intenzione di sposarsi.

LEGGI ANCHE:

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI