Test psicologico: la porta che scegli misura il tuo istinto di sopravvivenza

0
2

L’intelligenza umana è perfettamente priva di istinto? Scoprilo con questo test di intelligenza che si rivolge alla parte bestiale che giace dormiente in te

Test psicologico: la porta che scegli misura il tuo istinto di sopravvivenzaL‘istinto di sopravvivenza è un comportamento che si trova in particolare nel mondo animale. Una gazzella può, ad esempio, sentire la presenza del leone che la caccia senza vederla. Questo istinto fa parte della natura, quindi è innato.

Questo istinto innaturale è in contrasto con la cultura che viene creata dall’uomo. Non esiste uomo senza cultura, pertanto, l’ipotesi che l’uomo sia una specie che si è evoluta oltre il suo istinto non sembra così improbabile. Ma è davvero così?

Il più delle volte l’intelligenza è considerata una qualità innata in ogni individuo. Ma questa visione rimane parzialmente incompleta. L’intelligenza senza lavoro non è molto utile. Se l’intelligenza non viene stimolata, potremmo paragonare il cervello, l’organo a cui attribuiamo l’intelligenza, solo ad un muscolo. Più lo usiamo, più diventa efficiente in ciò che fa.

La porta che scegli misurerà il tuo livello di intelligenza e la tua personalità

Il test

Le regole di questo test sono abbastanza semplici. Di fronte a te ci sono 3 porte che conducono ciascuna ad una stanza. Dietro la prima porta c’è una stanza bruciata. Dietro la seconda porta c’è un criminale armato con un’arma da fuoco, che è pronto a spararti. Infine, dietro l’ultima porta c’è un orso che non mangia da più di un anno. Hai una chiave e una palla e devi scegliere una porta e quindi una stanza nella quale entrare. L’obiettivo è ovviamente sopravvivere. Questo test misura il tuo istinto e la tua capacità di prendere decisioni rapide, non ti concedere più di un minuto prima di dare la tua risposta!

La prima porta

Hai scelto il fuoco e sfortunatamente non sopravviverai a lungo. È comunque sempre utile capire cosa rivela questa scelta su di te. Probabilmente hai preso una decisione troppo in fretta. Non hai paura di correre rischi nella tua vita, solo a volte i rischi sono troppo grandi. Impara a prenderti il ​​tempo per pensare e misurare i pro ei contro delle tue decisioni.

La seconda porta

Hai scelto il criminale armato, che vuole attaccarti. La letalità delle armi da fuoco non deve essere sottovalutata, entrare in questa stanza significherà la tua morte. Scegliere questa porta è scegliere di mettere la tua vita nelle mani di qualcun altro e purtroppo non è sempre una buona idea. Sii più indipendente, non fidarti ciecamente degli altri.

La terza porta

Hai scelto la porta con l’orso affamato, un orso che non mangia da più di un anno non esiterà a divorarti vedendoti arrivare. Anche se è in grado di sopravvivere a lungo senza cibo in letargo, un orso che non ha mangiato per tanto tempo è sicuramente un orso morto. Congratulazioni, hai superato questo test.

E la palla in tutto questo?

La palla è una trappola. Una palla non può essere utile in un incendio e anche se hai il braccio di un olimpionico lanciarla sul criminale non ti salverà neanche. Se hai passato molto tempo a cercare di capire l’utilità della palla, probabilmente hai difficoltà a prendere decisioni. A volte è inutile rompersi il cervello, devi solo imparare a fidarti di te stesso e delle tue scelte.

Ti potrebbe interessare anche >>>

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI