Home Gossip Emma Marrone: “ho creduto di morire, così mi sono salvata”

Emma Marrone: “ho creduto di morire, così mi sono salvata”

CONDIVIDI

Emma Marrone racconta la sua battaglia contro la malattia: “ho avuto paura di morire, ma così mi sono salvata. Per ora niente tour”.

emma marrone cosi mi sono salvata

Emma Marrone racconta come è riuscita a salvarsi. Alla vigilia della pubblicazione del suo nuovo album, “Fortuna”, la cantante salentina, ai microfoni de Il Messaggero, apre il proprio cuore non nascondendo la paura provata durante il momento di pausa. Oggi, però, è pronta a tornare protagonista della musica italiana anche se, per un po’ di tempo, dovrà rinunciare ad un vero tour.

Emma Marrone: “ho creduto di morire prima della pausa, la positività mi ha salvata”

emma marrone

Come canta Fabrizio Moro che le ha anche inviato un messaggio durante il suo momento di pausa, per Emma Marrone il peggio è passato. Oggi, la cantante sta bene, come spiega al Messaggero, anche se l’unico rammarico è non essere riuscita a rispettare tutti gli impegni profesisonali. Nonostante lo stop forzato, Emma non ha voluto rinunciare alla pubblicazione dell’album, “Fortuna” che uscirà il 25 ottobre e che si apre con una canzone in cui la Marrone racconta di aver creduto di morire.

«Sì, ma era stata scritta prima della pausa, non parla delle ultime settimane. Nel testo mi rivolgo a Fortuna, la donna che mi ha salvata, vestita d’argento», spiega Emma. Ma chi è Fortuna? «Sono io. Infatti sulla copertina sono ricoperta di brillantini argentati. Mi sono salvata da sola».

Emma che è anche tornata ufficialmente sui social annunciando la pubblicazione del suo nuovo album, rivela cosa l’ha spinta a non rimandara l’uscita del disco. «La mia determinazione. Quando succedono cose del genere le persone si incattiviscono, invece io sono diventata più positiva. E poi l’album era chiuso da tempo. Avevo deciso di intitolarlo Fortuna mentre ero in tour con il precedente progetto: volevo che fosse un disco gioioso, che facesse ballare».

La cantante rivela, inoltre, di aver ricevuto tantissimo affetto dai colleghi, in primis da Vasco che le ha anche regalato il brano “Io sono bella”. Sul rapporto con il più grande rocker della musica italiana, la Marrone dice: «È orgoglioso di me. La sua canzone è stato il regalo più bello, l’abbiamo registrata insieme a Bologna. Mi dava suggerimenti: Devi cantarla come la interpreto io. Piangevo: troppe emozioni. È l’artista al quale mi sono sempre ispirata».

Il 25 maggio 2020 Emma si esibirà all’Arena di Verona per festeggiare i suoi 10 anni di carriera e il suo compleanno, ma per il momento, non ci sarà nessun tour. «È così: tecnicamente non posso ancora fare concerti. Il 25 maggio festeggerò il mio compleanno e i dieci anni di carriera all’Arena di Verona, ma è impossibile parlare concretamente di un tour. Voglio tornare a dare tutta me stessa sul palco, ma devo aspettare», conclude.

LEGGI ANCHE:

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI