Home Attualità Elena Santarelli, il dramma continua: “Non dormirò mai più serena”

Elena Santarelli, il dramma continua: “Non dormirò mai più serena”

CONDIVIDI

Nella giornata di oggi, la bella Elena Santarelli  è stata ospite a Domenica In. La donna è andata da Mara Venier, per parlare del suo nuovo libro.

elena santarelli

Come vi abbiamo già riportato nell’articolo precedente, Elena Santarelli è andata a presentare il suo nuovo libro da Mara Venier a “Domenica In” dal titolo  “Una mamma lo sa”. Un lavoro che racconta della sua esperienza di mamma vicina al figlio Giacomo nel terribile percorso della sua malattia che a lungo tempo ha fatto star male la sua bella famiglia.  Elena ha voluto rimanrcare che non è l’unica ad aver passato attimi terribili: «Sono tante mamme forti, siamo tante, io sono solo un veicolo».

La Venier, dopo aver ribadito che gli introiti del libro saranno dati tutti in beneficenza, ha dato nuovamente la parola ad Elena: «Con quello che ha passato non può subire anche la stupidità degli hater sui social».

Elena e il calvario di Giacomo

Elena Santarelli

Elena poi ha ricordato l’operazione del figlio: «È stato un intervento molto lungo, di 14 ore, non mi vergogno di dirlo ma ho preso delle gocce per stare calma, anche perché venivo da 5 giorni precedenti in cui non ho né mangiato, né dormito. Ho consegnato mio figlio, come molte delle mamme fanno, a dei medici in sala operatoria e non sapevo se lo avrei rivisto e come».

Un libro dove vengono raccolte tutte le sue sofferenze: «Ora sto meglio, sono felice di vedere Giacomo che sta recuperando forze, chili ed energia, ma la verità è che non credo dormirò mai più serena». Elena poi ricorda che una grande ancora di salvezza è stata la sorella di Giacomo, Greta, che era troppo piccola per capire ma l’ha aiutata tanto con i suoi sorrisi.

Quando Giacomo è guarito hanno fatto un viaggio in tre a New York, a Disneyland, proprio dove il figlio aveva chiesto di andare: «È vero che la malattia interessa tutta la famiglia, ma il tumore è stato un viaggio che ha interessato me, Bernardo e Giacomo, così abbiamo voluto fare simbolicamente insieme noi tre».

Elena e il suo rapporto con Bernardo Corradi durante la malattia di Giacomo

elena santarelli

Poi Elena concludendo la sua lunga intervista ha ammesso che sta seguendo una terapia, un supporto che è per lei indispensabile, dopo la lunga la malattia di Giacomo:  «Prima andavo in ospedale anche quando non c’era mio figlio, per fare coraggio alle mamme, ora vado solo se serve a Giacomo, ho deciso di pensare un po’ a me stessa, sono molto fragile in questo momento, devo riprendermi e poi quando starò bene posso tornare in quel reparto e continuare a supportare quelle mamme».

La Venier chiosa chiedendo di come ha affrontato la malattia di Giacomo insieme al marito Bernardo: «Abbiamo avuto momenti di tensione, ma sono passati velocemente perché c’è comunque un grande amore». Poi la sorpresa, il messaggio di Bernardo in diretta: «Sei una donna con la d maiuscola, che in un momento di grande dolore ha trovato il coraggio e la forza di aiutare gli altri con grande generosità».

Se vuoi restare aggiornata su tutto quel che riguarda i personaggi del mondo dello spettacolo e le loro vite private CLICCA QUI!

Leggi anche:
Elena Santarelli sul suicidio dello zio: “Si è battuto per una legge”
Elena Santarelli, il suo dramma adesso diventa anche un libro
Nadia Toffa, Carolyn Smith e Elena Santarelli: “chiedetele scusa”