Home Attualità Mamma di una bambina di 4 anni strangolata dal marito: è molto...

Mamma di una bambina di 4 anni strangolata dal marito: è molto grave

CONDIVIDI

Giulia. madre di una bambina di 4 anni, è stata strangolata dal marito. I danni riportati al cervello sono molto gravi.

Mamma strangolata a Rovigo dal marito Mamma strangolata a Rovigo dal marito – Fonte: Fanpage

Giulia Lazzari, di 23 anni d’età, è stata strangolata dal marito, Roberto Lo Coco, lo scorso 8 ottobre.
L’aggressore avrebbe strangolato la vittima nella loro abitazione di Rovigo, dopo un litigio scoppiato tra i due nell’ambito della crisi matrimoniale della coppia.

Mamma strangolata a Rovigo: i medici parlano di morte celebrale

Mamma strangolata a Rovigo dal marito

Secondo quanto riportato da Fanpage, il coma farmacologico in cui si trovava Giulia Lazzari, madre di una bambina di 4 anni, è stato interrotto, ma la ragazza è ancora incosciente.
A causa del tentativo di strangolamento da parte di Lo Coco, i danni provocati al cervello di Giulia sono gravissimi. La ragazza, infatti, riporta un edema celebrale molto esteso, per questo motivo i medici parlano di morte celebrale. Accanto a Giulia ci sono gli amici e i familiari, che sperano ancora in un miracolo.

Le dinamiche dell’aggressione

Intanto resta in carcere Roberto Lo Coco, il marito 18enne della vittima.
L’uomo ha ammesso fin da subito le sue responsabilità quando gli investigatori l’hanno interrogato nello stesso ospedale dove è stato ricoverato dopo aver tentato il suicidio.
Sembrerebbe che l’uomo, subito dopo aver strangolato Giulia, abbia tentato il suicidio impiccandosi nella sua stessa abitazione. A trovarlo sarebbe stato il fratello, che subito dopo aver trovato il corpo di Giulia, ha dato l’allarme dell’aggressione.

Lo Coco è stato subito trasportato all’ospedale di Adria, dove è stato ricoverato nel reparto di igiene mentale. In seguito il gip ha stabilito che l’uomo dovrà restare in carcere, sotto custodia cautelare, per tentato omicidio.
Giulia, invece, è stata immediatamente ricoverata all’ospedale Santa Maria della Misericordia di Rovigo dove si trova ancora adesso in condizioni critiche.

Secondo il giornale Fanpage, fonti vicine alla ragazza hanno dichiarato che Giulia voleva mettere fine al matrimonio con Lo Coco perché stanca di essere l’unica che lavorava tra i due.

 

 

Lucia schettino

Potrebbe interessarti anche >>>

Violenza sulle donne: parole da evitare quando se ne parla

Lettera per un marito morto suicida: “parlava del bullissimo che aveva subìto”

Fabbriche di bambini in Nigeria: la polizia libera 19 donne incinte

 

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI