Home Gossip Laura Chiatti: “Con i figli tutto cambia, anche il sesso diminuisce”

Laura Chiatti: “Con i figli tutto cambia, anche il sesso diminuisce”

CONDIVIDI

Laura Chiatti si confessa a “Detto Fatto”, nel pomeriggio di Raidue con Bianca Guaccero, rivelando quanto la maternità l’abbia cambiata sotto ogni aspetto. Anche quello sessuale.

Laura Chiatti alla Festa del Cinema di Roma (Getty Images)

Laura Chiatti, qualche anno fa, fece scalpore rivelando come fosse abituata a fare sesso dieci volte a settimana, vale a dire due volte al giorno più o meno. A distanza di sette anni da quella affermazione le cose sono cambiate, e non per colpa del partner: anzi, con Marco Bocci – marito dell’attrice – va tutto a gonfie vele. Ormai sono sposati da qualche tempo e vivono in sintonia con i loro due figli, Enea e Pablo, di 4 e 3 anni.

I figli, appunto. Motivo per cui l’attrice ha ridimensionato un po’ tutte le priorità: se gli impegni di lavoro sono diminuiti, per fare un passo ‘di lato’ e dedicarsi ai pargoli, anche l’attività sessuale è cambiata: “Vi dirò la verità, era una battuta e fu mal interpretata. Dissi addirittura che lo facevo molto più di due volte al giorno. Quando poi arrivano i figli tutto un po’ cambia“, racconta la donna pungolata da Bianca Guaccero a ‘Detto Fatto’.

Laura Chiatti: “Un figlio ti cambia, facendoti capire davvero cosa sia l’amore”

Laura Chiatti (Getty Images)

“Diciamo che invece di due volte al giorno diventano due volte a settimana, ecco”. La precisazione dell’attrice diventa opportuna in un contesto nel quale ha spiegato, tra il serio e il faceto, quanto abbia effettivamente riprogrammato la sua vita con la maternità: “Passiamo anni a cercare l’uomo o la donna della vita, non sapendo che solo un figlio ti porterà quell’amore che ti stacca la pelle. Ma il prezzo, ed è questo che tolgono, è che tu passi totalmente in secondo piano. Tu, i tuoi bisogni, il tuo lavoro”, confessa la Chiatti.

E allora ecco perchè la vediamo meno spesso rispetto a prima sotto i riflettori, per dare continuità ad un rapporto – quello con i figli – che è in fase di crescita. L’infanzia per i bimbi è un periodo importante e delicato e la Chiatti vuole, giustamente, essere presente il più possibile per godersi tutto l’insieme di quelle ‘prime volte’ – fra scoperte e curiosità – che vivranno le sue creature: “Io lo dicevo in tempi non sospetti, quando nemmeno conoscevo Marco: guardate che quando avrò dei figli prenderò altre strade. E tutti mi rispondevano: vedremo. È andata così. Ed è la scelta migliore che io abbia fatto nella mia vita”, ha concluso l’attrice.

Leggi anche –> “Sarai sempre la mia persona speciale”: grave lutto per Marco Bocci

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google news, per restare sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI