Home Bellezza Make Up Sieri per ciglia, cosa sono a come funzionano

Sieri per ciglia, cosa sono a come funzionano

CONDIVIDI

I sieri per ciglia rappresentano una delle nuove frontiere della bellezza femminile. Prodotti che riescono in qualche settimana a donare ciglia folte e lunghe. Cosa sono e come si utilizzano.

Sieri per ciglia, cosa sono e come si utilizzano

I sieri per ciglia, sono un ‘must have’ a cui le donne ormai difficilmente rinuncerebbero. Per tutte coloro amano avere ciglia folte e lunghe ma non vogliono sottoporsi ad interventi invasivi come extention o laminazione delle ciglia, questi prodotti offrono la possibilità di avere un ottimo risultato, visibile in poche settimane.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Eyeliner opaco: la nuova raffinata tendenza makeup

Scopriamo insieme cosa sono i sieri per le ciglia e come si utilizzano per ottenere un effetto ciglia finte ma del tutto naturali.

Se vuoi restare sempre aggiornato sulla categoria bellezza, clicca qui! 

Sieri per ciglia, cosa sono e come si utilizzano

Laminazione delle ciglia, in cosa consiste il trattamento

Uno dei particolari che rendono il volto di una donna femminile sono senza dubbio le ciglia. Delle ciglia belle, lunghe e folte, possono da sole definire un occhio e renderlo magnetico senza bisogno del makeup. Purtroppo però difficilmente si conservano le ciglia che si hanno da bambine, per il tanto trucco che utilizziamo ogni giorno per renderle belle ma anche perché i radicali liberi cambiano l’aspetto anche di questa piccolissima parte del nostro corpo.

I sieri per ciglia, promettono di cambiare letteralmente le nostre ciglia funzionando come dei veri e propri ‘booster’ di salute e bellezza. Si distinguono però in due tipologie, quelli a base di principi attivi farmaceutici e quelli a base di principi attivi naturali e vitamine. 

I primi, hanno una posologia ben definita e la loro applicazione dovrebbe sempre essere preceduta da una visita oculistica di sicurezza, i secondi possono essere utilizzati in piena libertà ma i risultati si apprezzeranno dopo un tempo maggiore.

I sieri per le ciglia a base farmaceutica sono soprattutto a base di un principio attivo, il bimatoprost. Questo principio è stato messo a punto partendo dalla composizione di alcuni colliri per curare il glaucoma che come effetto collaterale avevano la crescita delle ciglia. I sieri per ciglia a base di bimatoprost, sarebbero da considerare dei veri e propri farmaci e come effetto collaterale potrebbero addirittura cambiare il colore dell’iride.

I sieri a base naturale, contengono soprattutto vitamine, minerali, amminoaicidi e antiossidanti e regalano un risultato dopo le prime 4 settimane. Sia che scegliate il siero farmaceutico o naturale, appena smetterete di applicarlo l’effetto sparirà lentamente. I sieri per ciglia, si presentano come degli eye liner liquidi e il prodotto andrà applicato alla base delle ciglia proprio come un prodotto di makeup. 

->>>GUARDA ANCHE: 

Madonna lancia la Too Faced makeup Collection

Makeup: contouring e base viso perfetti -VIDEO-

Trucco da cerimonia oro rosa con Clio Makeup -VIDEO-

Makeup: eyeliner, come applicarlo in modo perfetto-VIDEO-

Rossetto rosa, a chi sta bene

Ombretto giallo, a chi sta bene e come applicarlo

Makeup: lifting in 20 secondi senza bisturi-VIDEO-

Makeup aperitivo in spiaggia-VIDEO-

Come fissare il trucco: tutti i prodotti che ti servono

Rossetto corallo, a chi sta bene

Chi sono i makeupartist delle star, la foto gallery

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI